NEWS

Imparato prova la Giulia GTA

Pubblicato 10 marzo 2021

Il video diffuso dall’Alfa Romeo mostra il ceo Jean-Philippe Imparato che guida la versione più sportiva della Giulia.

Imparato prova la Giulia GTA

IN PISTA CON LA GTA - Dopo le visite al museo e alle fabbriche, Jean-Philippe Imparato ha voluto provare l’Alfa Romeo Giulia GTA. A conferma che l’entusiasmo è tanto e che il focus sul potenziale (enorme) del brand GTA è alto. Performance, qualità e - soprattutto - esperienza che ogni proprietario di Alfa Romeo Giulia GTA e GTAM dovranno essere al top. E per questo Imparato, arrivato al timone del Biscione a progetto avanzato, ha voluto toccare con mano lo stato dell’arte di un modello destinato ad appassionati e collezionisti. 

Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1254
214
105
114
205
VOTO MEDIO
4,2
4.161735
1892




Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
11 marzo 2021 - 10:17
Appunto ora vedo tempi incredibilmente difficili per Alfa che anche se ha davvero un bello stile e un ottima guidabilità riesce a stare 10 anni avanti rispetto a Tesla, Audi, VW, BMW o Xpeng credo proprio di no, forse qualche sensazione in più (poi è facile vincere facile con la GTA) ma la sicurezza che dava nella guida quando non troppi anni fa le altre auto avevano ancora i freni a tamburo e le balestre dietro voglio vederti oggi: mission impossible. venderanno le Tonale o Brennero perchè saranno molto carine, ma di SUV carini ne stanno arrivando a centinaia.
Ritratto di -katayama-
11 marzo 2021 - 14:24
@Giuliopedrali "ma di SUV carini ne stanno arrivando a centinaia". È lì che devi smarcarti con l'identità, e rischiare, tanto. Non hanno niente da perdere, anche se pensano l'esatto contrario (btw, questo è il mio nuovo account, l'altro è bloccato per via del solito multinick che ha rotto, ma adesso lo lascio perdere, giuro).
Ritratto di homura
11 marzo 2021 - 15:57
Katayama ti hanno bannato? Muahahahhah
Ritratto di Giuliopedrali
11 marzo 2021 - 14:30
Qui c'è gente che pensa che l'Alfa sia la GTA e non le vecchie magari anche modeste Alfa del passato, è quello che mi sconvolge, che Alfa sia confrontabile a Lamborghini che in quanto a cavalleria ed emozioni potrebbe anche starci e non ad Audi, cioè un'auto per pochissimi, una berlina più scomoda di una monoposto che deve dare solo sensazioni e costare cifre sbalorditive e non anticipare nessun futuro: ecco la vera Alfa era tutto il contrario, faceva capire che popolo erano gli italiani, non certo un popolo di sbruffoni.
Ritratto di Giuliopedrali
11 marzo 2021 - 14:33
Comunque c'è molto di peggio del multinick, ci sono utenti che ti perseguitano perchè posti dati reali che dimostrano che non siamo più superiori a nessuno, non c'è mai una riflessione fredda su niente solo fans di qualcosa: non si capisce manco di cosa.
Ritratto di -katayama-
11 marzo 2021 - 17:18
@Giuliopedrali Comprati l'ultimo numero di AlVolante. C'è una bella sorpresa (pagg. 66-67).
Ritratto di Giuliopedrali
11 marzo 2021 - 17:52
Ma il numero sarebbe di marzo?
Ritratto di -katayama-
11 marzo 2021 - 18:34
@Giuliopedrali Aprile. AlVolante è sempre un mese "avanti". Quindi è quello che è appena uscito.
Ritratto di Giuliopedrali
12 marzo 2021 - 09:03
Ma alle pagine 66-67 sembra un articolo che potevano scrivere qualche anno fa, sembra che le cinesi siano le DR, mai che facciano vedere le Xpeng P7, le Nio Es6, le GAC Aion, le Changan Uni-K o tanti altri esempi: paura eeee!
Ritratto di Lorenz99
11 marzo 2021 - 18:21
STUPENDA ! QUESTA SE LA SOGNANO IN PEUGEOT, AVRÀ PRESTAZIONI MOSTRUOSE, SOLO FERRARI LAMBO E MCLAREN POSSONO BATTERLA.
Pagine