NEWS

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: motori Euro 6d e un nuovo allestimento

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 30 novembre 2020

Arriva l’edizione 2021 di Giulia e Stelvio, senza novità stilistiche ma con motori più puliti e un nuovo allestimento Rosso Edizione.

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: motori Euro 6d e un nuovo allestimento

ESCE IL DIESEL DA 136 CV - L’Alfa Romeo annuncia l’edizione 2021 delle sue auto di medie dimensioni: la berlina Giulia e la suv Stelvio. Non ci sono novità stilistiche e all’interno, ma arrivano lievi aggiornamenti per i motori turbo: ora rispettano la norma anti smog Euro 6d, obbligatoria del prossimo anno. Come per l’edizione precedente, si possono avere il benzina 2.0, nelle versioni da 200, 250 e 280 CV, e il diesel 2.2, con 160, 190 o 210 CV, oltre al benzina V6 2.9 da 510 CV per la Giulia e Stelvio Quadrifoglio. Per la Giulia non c’è più la versione base del 2.2, con 136 CV. Tutti i motori sono abbinati al cambio automatico AT8 a 8 marce. Infine, arrivano nuovi allestimenti.

ROSSO EDIZIONE - L’Alfa Romeo Giulia ha un nuovo allestimento base: si chiama Rosso Edizione ed è offerto solo con il 2.2 diesel da 160 CV. Di serie ha le ruote in lega di 18”, oltre a sedili in tessuto con cuciture rosse, telecamera posteriore di aiuto al parcheggio, clima bizona, frenata automatica e sistema contro l’involontario cambio di corsia. Non cambiano gli allestimenti successivi, che sono i Business, Sprint, Executive, Ti e Veloce, ma torna disponibile il top di gamma Veloce Ti, offerto fino al 2019: ha di serie i sedili sportivi in pelle e Alcantara, i fascioni sportivi e l’assistente alla guida in colonna. 

SETTE ALLESTIMENTI - L’allestimento Rosso Edizione è offerto anche per l’Alfa Romeo Stelvio, ma soltanto con il 2.2 da 160 CV e la trazione posteriore: offre di serie le ruote di 19”, i sedili neri con cuciture rosse e il sistema multimediale con schermo di 8,8”, oltre al clima bizona, alla frenata automatica e al sistema contro l’involontario cambio di corsia. Anche per lei, gli allestimenti successivi sono gli stessi dell’edizione precedente: Business, Sprint, Executive, Veloce e Ti. Debutta poi il Veloce Ti, con i sedili sportivi in pelle e Alcantara, i fascioni sportivi e l’assistente alla guida in colonna. 

> I prezzi dell’Alfa Romeo Giulia 2021 

Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Business: da 47.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Sprint: da 49.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Executive: da 50.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 200 CV Ti: da 55.000 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 250 CV Sprint: da 55.400 euro 
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 RWD 280 CV Veloce: da 58.900 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce: da 59.900 euro
Alfa Romeo Giulia 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce Ti: da 65.900 euro

Alfa Romeo Giulia 2.9 AT8 RWD Quadrifoglio: da 91.000 euro

Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Rosso Edizione: da 45.000 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Business: da 46.000 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Sprint: da 48.000 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Business: da 48.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Sprint: da 50.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Executive: da 51.500 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Ti: da 56.000 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce: da 59.700 euro
Alfa Romeo Giulia 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce Ti: da 64.700 euro

> I prezzi dell’Alfa Romeo Stelvio 2021 

Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 200 CV Business: da 56.500 euro 
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 250 CV Sprint: da 58.500 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 200 CV Executive: da 59.500 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 250 CV Sprint: da 61.700 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce: da 66.200 euro 
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Ti: da 67.200 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.0 Turbo Benzina AT8 Q4 280 CV Veloce Ti: da 72.200 euro

Alfa Romeo Stelvio 2.9 AT8 Q4 Quadrifoglio: da 101.000 euro 

Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Rosso Edizione: da 51.500 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 160 CV Business: da 52.500 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Business da 55.000 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Sprint: da 57.000 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Business: da 57.700 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 RWD 190 CV Executive: da 58.000 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Sprint: da 59.700 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Executive: da 60.700 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 190 CV Ti: 65.200 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce: da 65.200 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Ti: da 66.200 euro
Alfa Romeo Stelvio 2.2 Turbo Diesel AT8 Q4 210 CV Veloce Ti: da 71.200 euro 

(RWD versioni a trazione posteriore, Q4 con il 4x4)

Alfa Romeo Stelvio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
556
163
105
116
165
VOTO MEDIO
3,8
3.750225
1105




Aggiungi un commento
Ritratto di elitropi cristian
30 novembre 2020 - 13:47
Dato che hanno 2 auto in tutto a listino,sarebbe meglio introdurre modelli nuovi come fa la concorrenza,non edizioni speciali e motori per riscaldare la minestra...
Ritratto di otttoz
30 novembre 2020 - 14:30
giuste considerazioni...e dovrebbero aggiungere un motore benzina con 160 cv con prezzo d'attacco competitivo.
Ritratto di 82BOB
30 novembre 2020 - 14:56
2
Stra-quoto otttoz!
Ritratto di 82BOB
30 novembre 2020 - 14:57
2
Parole sante elitropi cristian!
Ritratto di Meandro78
30 novembre 2020 - 13:58
No, un momento, tutti si dannano per rispettare le normative Euro 6D Final e qui nulla? Dal giorno alla notte tutto riomologato? E come hanno fatto? Il sospetto è che o è tutta una taroccata oppure i motori fossero a norma anche prima ma per poter pompare le vendite di modelli ormai datati ecco il plus. E questa sarebbe una vera carognata... Comunque propendo per la tesi della taroccatura... Se ritireranno i modelli da alcuni mercati più attenti e rigorosi sarà la prova provata.
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
30 novembre 2020 - 17:12
Veramente l'aggiornamento è arrivato a gennaio 2020, e queste con motori 6D arriveranno a dicembre 2020. Quindi hanno avuto ben 11 mesi.
Ritratto di mika69
30 novembre 2020 - 14:05
Una Giulia SW All-road Q4 non sarebbe male...sulla scia della 159 rialzata. E non credo colliderebbe con la Stelvio.
Ritratto di Quello la
30 novembre 2020 - 14:13
MIA!
Ritratto di 82BOB
30 novembre 2020 - 14:55
2
Se non sbaglio era la 156 Crosswagon Q4, non la 159 che era solo Sportwagon Q4, molto bella... sarebbe bella e attuale anche ora, altro che AutoUnion NSU Allroad...
Ritratto di mika69
30 novembre 2020 - 16:18
Pardon, 156..sì.
Pagine