NEWS

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da record al Nürburgring

08 settembre 2016

Dotata di cambio automatico a 8 rapporti la Giulia Quadrifoglio fa segnare 7:32 minuti, record per la sua categoria.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da record al Nürburgring

GRAZIE ALL'AUTOMATICO - Quando fu svelata l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio esattamente un anno fa la casa annunciò che, durante lo sviluppo, aveva girato sul circuito del vecchio Nürburgring in 7:39 minuti. Oggi, secondo quanto comunica l'Alfa Romeo, la Quadrifoglio dotata del cambio automatico a 8 rapporti, recentemente reso disponibile come optional (qui per saperne di più), fa ancora meglio staccando un tempo record di 7:32 min.

UN TEMPO NOTEVOLE - Si tratta di un crono di assoluto rilievo che, non solo batte di ben 7 secondi quello precedente, ma stabilisce anche un primato di categoria. Per fare dei paragoni basti pensare che la Ferrari 458 Italia e la McLaren MP4-12C nel 2010 girarono in 7:28 minuti e la Porsche 911 (997) Turbo S in 7:32 min nello stesso anno. Ricordiamo che l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è equipaggiata con il potente 6 cilindri a V dotato di turbo, 2.9 litri di cilindrata, capace di erogare 510 CV e una coppia massima di 600 Nm attraverso le ruote posteriori. Le prestazioni sono notevolissime: velocità massima di 307 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi.

IL GIRO DI PISTA - Ma lasciamo spazio alla pista e gustiamoci il giro dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con alla guida il pilota-collaudatore Fabio Francia.

VIDEO
Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1254
214
105
114
205
VOTO MEDIO
4,2
4.161735
1892




Aggiungi un commento
Ritratto di Lancia delta integrale
9 settembre 2016 - 08:59
La differenza tra FCA è le case tedesche: Le case tedesche spendono milliardi per il Marketing, FCA poco o niente. Per esempio l'attuale Fiat Tipo. Marketing per il prodotto in Germania praticamente 0, nix, nada. Se un prodotto non lo si fa conoscere alla massa dei consumatori non verrà comprato. Per questo i prodotti italiani al lancia vanno bene, poi scendono rapidamente le vendite. Cause è la mancanza praticamente totale del Marketing., sopratutto in TV. Spero che Marchionne non farà questo errore.
Ritratto di luigi sanna
9 settembre 2016 - 09:21
5
Una macchina come Giulia, non ha bisogno di spot... questo record basta e avanza! Anzi se l'avessero fatto in maniera professionale, mettendo un Pilota di Nome (questo cmq. bravissimo) e delle inquadrature esterne, ALTRO CHE SPOT.
Ritratto di phoenix
9 settembre 2016 - 05:49
Mi scuso allora per aver letto con poca attenzione ed aver frainteso le tue parole.
Ritratto di nicktwo
9 settembre 2016 - 10:34
non c'e' bisogno di alcuna scusa... e' normale fraintendersi dalla semplice lettura di un testo... saluti
Ritratto di Fr4ncesco
8 settembre 2016 - 18:07
2
Carissimo nick, ricorda che i difetti di una tedesca diventano pregi o di colpo non è più comparabile se paragonata ad una vettura migliore. I tedeschi anche quando hanno i russi fuori Berlino stanno vincendo. I tedeschi sciano in salita, è la gravità che ha torto ;)
Ritratto di R T
8 settembre 2016 - 18:19
E atterrano sempre sul morbido perché i piccoli kapo' leccacul0 gli concimano il terreno
Ritratto di FANTAMAN
8 settembre 2016 - 22:42
:DDDD
Ritratto di rck 300
9 settembre 2016 - 17:04
Spiritoso ma valido commento. Rende l'idea.
Ritratto di bravehearth
8 settembre 2016 - 13:35
Rispetto alla M3 ha 80 CV in più. Scusa se è poco...
Ritratto di Gasswagen
8 settembre 2016 - 13:59
Perchè non sono capaci di fare motori. Ecco perchè.
Pagine