NEWS

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da record al Nürburgring

08 settembre 2016

Dotata di cambio automatico a 8 rapporti la Giulia Quadrifoglio fa segnare 7:32 minuti, record per la sua categoria.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio da record al Nürburgring

GRAZIE ALL'AUTOMATICO - Quando fu svelata l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio esattamente un anno fa la casa annunciò che, durante lo sviluppo, aveva girato sul circuito del vecchio Nürburgring in 7:39 minuti. Oggi, secondo quanto comunica l'Alfa Romeo, la Quadrifoglio dotata del cambio automatico a 8 rapporti, recentemente reso disponibile come optional (qui per saperne di più), fa ancora meglio staccando un tempo record di 7:32 min.

UN TEMPO NOTEVOLE - Si tratta di un crono di assoluto rilievo che, non solo batte di ben 7 secondi quello precedente, ma stabilisce anche un primato di categoria. Per fare dei paragoni basti pensare che la Ferrari 458 Italia e la McLaren MP4-12C nel 2010 girarono in 7:28 minuti e la Porsche 911 (997) Turbo S in 7:32 min nello stesso anno. Ricordiamo che l'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio è equipaggiata con il potente 6 cilindri a V dotato di turbo, 2.9 litri di cilindrata, capace di erogare 510 CV e una coppia massima di 600 Nm attraverso le ruote posteriori. Le prestazioni sono notevolissime: velocità massima di 307 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi.

IL GIRO DI PISTA - Ma lasciamo spazio alla pista e gustiamoci il giro dell'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con alla guida il pilota-collaudatore Fabio Francia.

VIDEO
Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1262
214
105
114
206
VOTO MEDIO
4,2
4.1636
1901




Aggiungi un commento
Ritratto di Gianlupo
12 settembre 2016 - 16:57
Da www.clubalfa.it: "La notizia ha fatto rapidamente il giro del mondo venendo ripresa da numerose testate giornalistiche di tutto il pianeta. E’ stata grande la sorpresa di appassionati e addetti ai lavori, che pensavano che Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio potesse battere il suo tempo ma non credevano che questo addirittura potesse avvenire di ben 7 secondi. Ricordiamo che il tempo di 7’32”, realizzato dal pilota Fabio Francia è stato ottenuto con una versione speciale di Giulia Quadrifoglio, con numerose parti in Fibra di carbonio e dunque con una vettura più leggera rispetto al modello presente sul mercato. Modificato anche l’assetto del veicolo maggiormente ribassato. Ma la cosa che ha fatto la differenza rispetto allo scorso settembre 2015 è la presenza del cambio automatico ZF8, che ha fornito una marcia in più al pilota rispetto al cambio manuale." Non sono mica io a dirlo.
Ritratto di Gianlupo
12 settembre 2016 - 21:47
@nicktwo Immagino che il tuo "nick" sia seguito dalla tua media in italiano: t'avverto che sei schedato come eretico latitante dall'Accademia della Crusca e probabilmente la tua povera insegnante è ancora in preda a incubi e allucinazioni. Produci neologismi cacofonici che sono veramente da far accapponare le pelle... Vaccarana: almeno la tua lingua madre! Che armata Brancaleone di sfig4ti che siete...
Ritratto di nicktwo
12 settembre 2016 - 21:55
come era solito affermare ciceronide i neologismi sono la paventazione di virtu' sinaptiche... e comunque secondo me più di un paio di secondi assetto ribassato e 2-3 parti alleggerite in carbonio non avrebbero fatto guadagnare, quindi 7.35 con la automatica standard ci starebbero comunque tutti... saluti
Ritratto di Gianlupo
13 settembre 2016 - 00:41
"Ciceronide": ma ti sei fumato la stampa d'una slide dell'ultimo piano FCA? Comunque se secondo te va corretto a 7.35: beh, credo si possa fare... Ma scusa: tu hai già finito il ciclo delle scuole dell'obbligo? Te lo chiedo sinceramente.
Ritratto di nicktwo
13 settembre 2016 - 08:07
come avrei ben non frainteso in veritas sono laureato nel settore automotive... solo che qua devi attenere un profilo basso e apparentemente inconscio altrimenti gli interlocultori vedono che ne sai troppo e per timore evitano di controbattere, e finisci ghettizzato... come era solito citare senegal, innanzi tutto flessibilita' all'ambiente circostanziale... saluti
Ritratto di nicktwo
13 settembre 2016 - 08:12
ohps, scusi l'ineducanza.... e' d'obbligo la contro domanda... e lei invece che titolo detiene / in che ambito si applica (a parte marketing pro wag? :) ;) ;) le faccine sott'intendono trattasi di battuta)
Ritratto di Gianlupo
13 settembre 2016 - 11:08
nicktwo: sei un tesoro! Sei tanto simpatico e molto, molto intelligente. Leggi tanto però, studia, e non passare troppo tempo qui, o in altri "posti" dove ci s'accapiglia per cose che, t'assicuro, sono di poco conto e non valgono praticamente niente nella vita. Hai tutta la mia stima. Un caro saluto
Ritratto di nicktwo
13 settembre 2016 - 11:44
ahi fatto troppi complimenti... cosi' ti fai sgamare che per portamento e professionalita' aqcuisita operi effettivamente in ambienti commerciali di vendita al cliente... saluti
Ritratto di Gianlupo
13 settembre 2016 - 19:52
Sei geniale, non ho parole (sincero). Se sei giovane, ancora ragazzo dico, aggiungi alla "ricetta del papà" di cui sopra anche tanto, tanto nuoto (a sfinimento proprio). Vedrai che bel marcantonio che mi diventi...
Ritratto di Gianlupo
9 settembre 2016 - 23:10
Bah, so solo che non ha avuto traffico, pista totalmente libera; bisognerebbe sapere gli altri in che condizioni hanno girato: magari le stesse, ma basta un sorpasso e i secondi volano... a decine. Quanto alle vendite: occorrerebbe chiedere a Bigland. Lui compila (e firma) i report di vendita a prescindere: quindi è possibile che qualche dato già ce l'abbia pronto (per gli USA).
Pagine