NEWS

Alfa Romeo Giulietta, Giulia e Stelvio: più grinta per le B-Tech

7 settembre 2018

Dotazione ricca e dettagli neri: sono questi gli assi nella manica di Giuletta, Giulia e Stelvio B-Tech, in vendita da settembre 2018.

Alfa Romeo Giulietta, Giulia e Stelvio: più grinta per le B-Tech

CARATTERE FORTE - Sono i particolari esterni neri a dare un tocco di grinta in più alle Alfa Romeo Giulietta, Alfa Romeo Giulia e Alfa Romeo Stelvio in versione B-Tech, un allestimento ordinabile da metà settembre (da fine mese per la Giulietta) che punta sul look e la dotazione. A spiccare sulle Alfa Romeo Giulia B-Tech e Stelvio B-Tech sono i gusci degli specchietti e il profilo della mascherina in nero lucido, oltre ai cerchi specifici ad effetto brunito di 19” sulla Giulia e 20” sulla Stelvio (optional su entrambe) e ad alcuni dettagli specifici: la Giulia ha i fascioni sportivi riservati alla versione Veloce e gli scarichi e la scritta Giulia posteriore ad effetto brunito, mentre sulla Stelvio lo scivolo per l'aria nel paraurti posteriore, le barre al tetto, gli scarichi e la scritta Stelvio sul portellone sono in nero lucido.

CONCESSIONARI SEMPRE APERTI - Compresi nel prezzo delle Alfa Giulia B-Tech e Stelvio B-Tech ci sono il regolatore di velocità adattativo, i fari anteriori bixeno, il display di 8,8” del sistema  multimediale che è dotato delle funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. L'Alfa Romeo Giulietta B-Tech è dotata dei vetri laterali posteriori oscurati, delle minigonne e dei paraurti sportivi, ma specifici per questo allestimento sono la finitura a V nella mascherina, lo scarico, i gusci degli specchietti, le maniglie laterali e le cornici dei fendinebbia in nero lucido. Optional i cerchi di 18”. Sulla Giulietta B-Tech sono nel prezzo lo schermo di 7” nella consolle, i sensori di prossimità posteriori e le funzionalità Apple CarPlay e Android Auto. In concomitanza con l'arrivo delle versioni B-Tech, a settembre 2018 gli autosaloni dell'Alfa Romeo saranno aperti anche nei fine settimana.

Alfa Romeo Giulia
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
1053
176
67
42
83
VOTO MEDIO
4,5
4.459535
1421
Aggiungi un commento
Ritratto di Unkown
9 settembre 2018 - 13:12
Ahahahahaha parli te che hai una Infiniti immaginaria e sei talmente sfigato da creare un patetico account come Highway_or_Vag per scrivere i tuoi deliri ma poi anche abbastanza tonto per sbagliare account e postare i commenti dementi con il tuo account originale "-Boss-" . Ahahahahahahahahahah, e poi per provare a salvarti quando oramai era troppo tardi te ne esci fuori con: "mi hanno clonato…" ahahahahahahahahahahaha, che pagliaccio!!! Ti hanno sgamato tutti sul sito, sfigatoooooo!!!!!!!!!!
Ritratto di marcoluga
7 settembre 2018 - 22:07
A me non piace la Giulia, la Giulietta invece la trovo abbastanza piacevole. Certo che la 159 era decisamente più bella di Giulia il che non depone a favore del centro stile. Anche Stelvio mi lascia molto perplesso è grossa e purtroppo si vede. Confronto alla Macan è una patata, e probabilmente costa molto meno.
Ritratto di Fr4ncesco
8 settembre 2018 - 00:02
La Giulietta non stona così tanto perchè sembra un incrocio tra 4C e Stelvio, però concordo che ci vorrebbe il nuovo modello, anche se la reputo ancora valida per qualità dinamiche e linea che non si discosta dai modelli più recenti. Tuttavia se vende... L'Italia cos'è, il 6 mercato al mondo? Anyway ci vorrebbero una berlina (o almeno un SUV) di segmento E e una coupe, e la Giulietta nuova appunto. Per i marchi specialistici come quelli premium o sportivi preferisco una gamma precisa e concisa. Oh ma poi Alfa è sempre stata travagliata, le cose che coinvolgono di più fanno sempre penare. Gioie e dolori.
Ritratto di MAXXY
8 settembre 2018 - 00:10
siamo d' accordo che la Giulietta ha bisogno di un profondo restyling, ache se vedendola vicino ad una Golf, la preferisco, ma molti commentatori osannano sempre le case tedesche! Io consiglio loro di emigrare a questo punto!
Ritratto di Delfino1
8 settembre 2018 - 01:16
Ragazzi, provo a fare un ragionamento e sarei curioso di sapere se qualcuno la pensa come me. Ok, la Giulietta è anziana, non al passo coi tempi, ecc. ecc... Ma a livello estetico penso che il suo problema maggiore sia la forma dei fari anteriori. Proviamo ad immaginarla con dei fari più sottili e allungati (proprio in stile Giulia e Stelvio) a mio avviso non sarebbe malaccio... La parte posteriore non mi dispiace per niente ancora oggi, nonostante l'età. Giusto per confrontarla con pari segmento ben più recenti, ad esempio una Astra o una I30, non saprei cosa scegliere...cioè probabilmente non prenderei nessuna delle 3, ma se fossi costretto a scegliere.. Quante Astra o I30 incrociate per strada? A me sono 2 auto che mettono una grande tristezza, sicuramente più della Giulietta.
Ritratto di Greycar
8 settembre 2018 - 08:34
Ma certo che è ragionevole. Giulietta è anziana e non più paragonabile a vetture che negli anni sono state costantemente aggiornate e migliorate. Nonostante ciò è invecchiata bene e si difende ancora oggi. Concordo sul fatto che rispetto a modelli moderni tiene coraggiosamente il confronto (posteriore ancora molto gradevole e linea complessiva della vettura altrettanto). Tuttavia è inutile continuare a fare critiche come se non fosse chiara la condizione di partenza di una vettura ormai obsoleta rispetto ad altri modelli del tutto rinnovati. E' chiaro che non altri restyling (le rinfrescate come quella dell'articolo vanno bene) ma solo la nuova Giulietta potrà colmare il gap accumulato negli anni. Quanto agli altri due indiscutibilmente validissimi modelli Alfa Romeo sono sempre troppo pochi…!
Ritratto di Fr4ncesco
8 settembre 2018 - 15:19
Concordo ci vorrebbe un restyling con il nuovo family feeling.
Ritratto di Metalmachine
8 settembre 2018 - 08:19
La Giulietta andrebbe rivista nel frontale , ma resta sempre un auto riuscirà bene.. Peccato sia cara più di un Audi ... Ho fatto un preventivo e mi viene quasi 31.000.00€
Ritratto di gjgg
8 settembre 2018 - 10:01
1
Conviene prendersi quelle in promo nazionale spesso a 17.900e per la diesel 120HP (16.900e se si fa il finanziamento). Effettivamente al momento se uno ha intenzione di spenderci 30 mila euro su uma semplice segmento C, magari anche diesel, è d' obbligo portare i soldi in triade. Al limite se proprio si vuole la Giulietta spendendoci un po' ci si prende la Veloce benzina 241HP che sul solito sito di annunci si trova anche a 27 mila euro (ma appunto parliamo di una benzina 241Hp e non probabilmente di una diesel 150Hp con un po' di nuovi gadget di tendenza). Ma degustibus
Ritratto di MirtilloHSD
10 settembre 2018 - 13:03
4
31000 euro?! Cosa? Per quale versione, scusa?
Pagine