NEWS

Alfa Romeo Giulietta restyling: le ipotesi sulla gamma

10 febbraio 2016

Quattro motori, tre allestimenti e due pacchetti: dovrebbe essere questo il listino della rinnovata Giulietta.

Alfa Romeo Giulietta restyling: le ipotesi sulla gamma
TEMPO DI RESTYLING - L'Alfa Romeo Giulietta verrà presto sottoposta ad un leggero aggiornamento estetico (nelle foto spia un esemplare camuffato). Sarà un restyling d'impronta contenuta, introdotto per svecchiare il frontale e per introdurre alcune novità in tema di allestimenti. Il modello verrà annunciato il 17 febbraio e dovrebbe arrivare in concessionaria da marzo, dopo la passerella al salone dell'automobile di Ginevra (3-13 marzo). Le principali novità della Giulietta per il 2016 vengono anticipate da alcune indiscrezioni che circolano sulla rete. La berlina dovrebbe essere disponibile in tre allestimenti e con quattro motori (tutti Euro 6), ricevere nuovi cerchi in lega e costare un minimo di 22.200 euro.
 
NON CI SARANNO I MOTORI DA 105 CV - Nella gamma dei motori a benzina si parte con il 1.4 TB, declinato nelle varianti da 120 CV, 150 CV e 170 CV. Al vertice dell'offerta è previsto il 1.750 TBi, da 240 CV, mentre sono alimentati a gasolio il 1.6 JTDm ed il 2.0 JTDm: il primo è offerto solamente nel “taglio” da 120 CV, mentre il secondo può essere ordinato nelle varianti da 150 CV e 175 CV. Dovrebbero sparire le varianti da 105 CV dei motori 1.4 TB e 1.6 JTDm, ma lo stesso 1.4 TB verrà proposto nell'inedita variante da 150 CV (che sostituisce quella da 140 CV). Rimarrà disponibile l'opzione del Gpl per il 1.4 TB da 120 CV. Il cambio a doppia frizione TCT verrà offerto di serie sulle Giulietta da 170 CV, 175 CV e 240 CV, ma sarà in opzione sulle 120 CV a gasolio.
 
LE DOTAZIONI - Nel listino dell'Alfa Romeo Giulietta vi saranno gli allestimenti base, Super e Veloce. Fra i contenuti più significativi del primo citiamo soltanto il volante multifunzionale in pelle, lo Start&Stop, gli specchietti laterali riscaldabili, lo Start&Stop, il divano posteriore frazionato e l'impianto multimediale Uconnect 5, che integra di serie la connettività Bluetooth ed il servizio Uconnect Live. Quest’ultimo fornisce dettagli sul traffico o l’accesso a sistemi per la fruizione in streaming di contenuti musicali. La Super aggiunge il climatizzatore bizona, i cerchi in lega da 17 pollici, lo spoiler posteriore, il regolatore di velocità, i fendinebbia e le calotte satinate degli specchietti laterali, mentre la più ricca Veloce integra i cerchi in lega da 18 pollici, l’assetto sportivo, la soglia d’accesso in alluminio, l’impianto frenante maggiorato, i sedili sportivi (in pelle e Alcantara), i cristalli posteriori oscurati ed i sensori di parcheggio (anteriori e posteriori). La Veloce sostituisce di fatto la Quadrifoglio Verde e si abbina soltanto al 1.750 TBi. Optional per tutte lo Uconnect, dotato di schermo maggiorato e funzioni più evolute.
 
DA 22.200 EURO - Sono poi previste novità in termini di vernici esterne e cerchi in lega, mentre non conosciamo ad ora la dotazione dei pacchetti Visibility e Comfort. La rinnovata Alfa Romeo Giulietta dovrebbe essere in vendita a partire da 22.200 euro (1.4 TB) e raggiungerà un prezzo massimo di 34.900 euro, relativo alla 1750 TBi TCT Veloce. La più economica fra le varianti a gasolio (1.6 JTDm) costerà un minimo di 24.800 euro, cifra che aumenta a 26.700 euro scegliendo il cambio automatico TCT. La Giulietta più economica con motore 2.0 JTDm partirà da 26.500 euro. L’allestimento Super prevede un supplemento di 1.500 euro rispetto alla versione base, mentre il TCT costa 1.900 euro. La Giulietta 1.4 TB Gpl parte da 24.800 euro.
Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
479
234
135
60
118
VOTO MEDIO
3,9
3.873295
1026


Aggiungi un commento
Ritratto di wesker8719
10 febbraio 2016 - 15:00
sempre meno degli oltre 5 mila per la giulietta cuore sportivo e poi la golf non si tenta di spacciarla per premium come questo ammasso di lamiera che manco gli italiani hanno comprato
Ritratto di Vrooooom
10 febbraio 2016 - 15:27
Si si sono pochi quelli della vendutissima golf e tanti quelli della derelitta giulietta....fatto è che secondo il tuo (s)ragionamento se una casa fa gli sconti il modello è da buttare. e la VW di sconti ne fa eccome In italia ( anche 3300) come in germania ( 3900 + estensione garanzia a tre anni valore dichiarato da loro 1000€).....purtroppo per te le cose non stanno come vaneggi!!
Ritratto di uolchefit
10 febbraio 2016 - 15:43
In passato l'hanno comprata parecchio, anche adesso pressappoco galleggia (soprattutto rispetto alla mito). Auto che comunque non mi piace. Mi spieghi piuttosto perché dopo il dieselgate ti leggo sempre meno tra i commenti?
Ritratto di autolog
11 febbraio 2016 - 12:07
Galleggia? Più 30 per cento di vendite a gennaio 2015.... l'auto va molto bene. La Mito invece è clinicamente morta, quello sì.
Ritratto di uolchefit
11 febbraio 2016 - 18:26
la giulietta in italia cresce leggermente (più che altro sono però fluttuazioni dovute agli incentivi), a livello europeo per quel che so è stabile ma nulla di più. sarebbe comunque una follia cessarne la produzione adesso (come qualcuno vaneggiava quassù), perché alfa al momento tira avanti proprio grazie a lei
Ritratto di remo la barca
10 febbraio 2016 - 19:02
Bè, se è premium la FabiA1..
Ritratto di mirko.10
10 febbraio 2016 - 14:22
2
vediamo chi smette prima di correre, la bmw serie 1 e' del 2011. se come previsto il nuovo modello al 2018 e quella a traz.ant. con la speranza di tanti la giulietta dovrebbe smettere di esistere almeno entro la fine del 2017?
Ritratto di pierluigite
10 febbraio 2016 - 14:31
1
Peccato togliere la versione a benzina da 105 cv. Io ce l'ho e va benissimo, e altro non è che una versione leggermente depotenziata di quella da 120 cv, con la stessa identica coppia e lo stesso hardware. E' solo un pò meno veloce. Speriamo la tengano, è un modello d'ingresso economico ma dà molte soddisfazioni nella guida
Ritratto di Enrico1975
10 febbraio 2016 - 14:35
Ma compratevi una golf...
Ritratto di SINISTRO
10 febbraio 2016 - 16:22
3
Certo, con la Scirocco andiamo a nozze....
Pagine