L'Alfa Romeo Giulietta si dà una rinfrescata

02 marzo 2016

Secondo leggero restyling per la Giulietta che deve reggere una sempre più agguerrita concorrenza: vediamo come cambia.

L'Alfa Romeo Giulietta si dà una rinfrescata

L’AUTOMATICO SUL 1.6 - La Giulia è il modello a cui l’Alfa Romeo si affida per vivere quel riscatto da molti auspicato. È una vettura dai contenuti molto ricchi, a trazione posteriore, il cui stile influenza le Alfa Romeo già presenti a listino: gli stilisti del Biscione hanno tratto ispirazione dalla Giulia per definire l’aggiornamento riservato alla Giulietta, modello esposto al Salone di Ginevra e sottoposto ad un leggero maquillage estetico. La novità principale riguarda l’inedito abbinamento fra il motore a gasolio 1.6 (120 CV) ed il cambio automatico TCT, a doppia frizione, non disponibile finora per il JTDm di media gamma. La Giulietta arriverà in concessionaria da marzo 2016, ad un prezzo base fissato a 22.000 euro. La più economica fra le versioni a gasolio costa 24.800 euro.

NUOVO SISTEMA MULTIMEDIALE - La principale novità dell'Alfa Romeo Giulietta per il 2016 riguarda la mascherina anteriore, ora disponibile con trama ad effetto nido d’ape e resa più simile a quella già vista sulla Giulia. L’aggiornamento prevede anche il nuovo logo del marchio, una diversa grafica per la scritta Giulietta sul portellone e fascioni paraurti leggermente ristilizzati, i quali comportano l’aggiornamento dei fari anteriori (anche bruniti). Cambiano poi i terminali di scarico e il disegno dei cerchi in lega. La cinque porte rimane quasi del tutto invariata nell’abitacolo. L’unica miglioria interessa la dotazione in termini multimediali: anche sulla Giulietta viene lanciato il sistema Uconncet, disponibile con schermo touch da 5 o 6,5 pollici e capace di gestire svariate applicazioni. Integra ora il servizio Alfa Performance, utile per osservare dallo smartphone le principali statistiche di guida o alcuni parametri chiave dell’auto.

 

VA VELOCE - Il listino dell’Alfa Romeo Giulietta prevede nove motori, quattro allestimenti ed altrettanti pacchetti. In materia di personalizzazione vanno contati anche i dodici cerchi in lega e le undici colorazioni esterne, fra cui le nuove bianco Alfa e grigio Lipari. L’allestimento di vertice si chiama Veloce e sostituisce la Quadrifoglio Verde. Offre i cerchi in lega da 18 pollici, l’impianto frenante maggiorato, un impianto di scarico più performante, sedili sportivi (con poggiatesta integrato), cuciture a contrasto, il volante sportivo, finiture interne ad effetto carbonio ed un motivo esterno di colore rosso, oltre alla finitura in antracite lucido sui rivestimenti degli specchi laterali, sulle maniglie e sul profilo della griglia anteriore. Le altre versioni si chiamano base, Super e Business. In opzione è possibile ordinare quattro diversi pacchetti, denominati Visibility (520 euro), Comfort (600 euro), Veloce (1.500 euro) e Lusso (2.500 euro)

I DATI DELLA 1.6 TCT - La gamma motori rimane composta dai benzina 1.4 (120 CV, 150 CV e 170 CV) e 1.750 (240 CV), oltre ai diesel 1.6 (120 CV) e 2.0 (150 CV e 175 CV). Il 1.4 da 120 CV può essere ordinato con impianto gpl, mentre il cambio TCT è previsto sui motori 1.4 (170 CV), 1.750, 1.6 (120 CV) e 2.0 (175 CV). La Giulietta 1.6 JTDm TCT raggiunge la velocità massima di 195 km/h, copre lo 0-100 km/h in 10,2 secondi e percorre in media circa 25 chilometri con un litro di gasolio. Il cambio può essere manovrato attraverso le palette al volante, offerti a 250 euro. Il prezzo della 1.6 JTDm TCT si attesta a 26.700 euro, che aumentano di 1.500 euro scegliendo l'allestimento Super.

VIDEO
Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
530
266
173
153
218
VOTO MEDIO
3,6
3.55
1340




Aggiungi un commento
Ritratto di Greycar
8 marzo 2016 - 20:49
Proprio così.
Ritratto di matteolennon
9 marzo 2016 - 06:43
sempre bella però dopo 6 anni serviva il modello nuovo, non il restyling.
Ritratto di Greycar
9 marzo 2016 - 09:46
Giusto e su questo non si discute. Purtroppo i tempi dei nuovi modelli sono quelli che sono... Ora c'è solo da dire forza GIULIA!!!
Ritratto di ARAN-GP
10 marzo 2016 - 09:35
grande auto, spiccata personalità merita un successo maggiore. io ce l'ho e sono soddisfatto.
Ritratto di Greycar
12 marzo 2016 - 11:02
Anch'io sono soddisfatto. Sono pinamente d'accordo sul fatto che meriterebbe di essere maggiormente apprezzata (se guardiamo alla solita Golf...). P.S.- Ho visionato i videotest della nuova Giulietta e gli interni sono bellissimi, il sistema multimediale ai massimi livelli ed anche il quadro strumenti è stato rivisto e modernizzato. Un restyling, nei limiti consentiti dal piano sui nuovi modelli, veramente efficace.
Ritratto di sebastian123
2 agosto 2017 - 23:26
Gran bella macchina
Pagine