NEWS

Alfa Romeo Giulietta: ecco la versione Sport

18 settembre 2017

La nuova variante della Giulietta denominata Sport è abbinabile a tutti i motori della gamma con prezzi che partono da 24.450 euro.

Alfa Romeo Giulietta: ecco la versione Sport

INVITO A SCOPRIRLA - Presso le concessionarie Alfa Romeo è già visibile e acquistabile l’Alfa Romeo Giulietta Sport (nelle foto), nuova versione brillante della berlina compatta della casa. La “cura” a cui è stata sottoposta la Giulietta per creare l’allestimento Sport comprende numerosi particolari che contribuiscono a dare alla Giulietta un aspetto ancora più grintoso di quello che mostra normalmente il modello.

ESTETICA E SERVIZI - Al risultato complessivo contribuiscono vari elementi, come i cerchi in lega da 17”, le bandelle/minigonne , vetri posteriori oscurati, profilo sportivo dei paraurti rifiniti con modanature rosse e scarichi più grandi di quelli delle altre versioni. Per quanto concerne l’equipaggiamento dell’Alfa Romeo Giulietta Sport, l’elenco della dotazione comprende il climatizzatore, il cruise control, il sistema Uconnect Live che permette di connettersi alla rete tramite il proprio smartphone, i fendinebbia, il selettore Alfa DNA (completo di differenziale elettronico Q2 e DST) e il sistema ESC con ASR e Hill Holder. 

PACK CARBON - Per chi poi vuole un aspetto ancora più sportivo per la propria Alfa Romeo Giulietta Sport, è disponibile il nuovo Pack Carbon Sport che rende ancor più sportiva la vettura grazie a ulteriori  finiture interne ed esterne con inserti che evocano la fibra di carbonio. Sono oggetto della “cura” del Pack Carbon Sport la griglia anteriore, le calotte degli specchi retrovisori, le bandelle-minigonne laterali, il paraurti anteriore rifinito con motivo color rosso, fino alle cornici dei fari

FINO A 175 CV - La gamma dell’Alfa Romeo Giulietta Sport comprende diversi motori: il 1.4 Turbo Benzina 1.4 da 120 CV (proposto anche nella versione benzina/Gpl), il MultiAir 1.4 Turbo benzina da 150 CV e 170 CV con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT. Ci sono poi i tre turbodiesel JTDm: proposti: 1.6 da 120 CV, con cambio manuale o automatico, il 2.0 JTDm da 150 CV e infine il 2.0 JTDm da 175 CV,  con trasmissione automatica TCT. Prezzi da 24.450 a 28.950 euro.

Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
77
31
17
7
17
VOTO MEDIO
4,0
3.966445
149




Aggiungi un commento
Ritratto di Demon_v8
24 settembre 2017 - 11:30
1
Guarda..la golf indubbiamente è una bella macchina..esteticamente riuscita, rifinita come si deve, ottima tenuta dell'usato etc..il suo problema è che molto inaffidabile a livello di motori e di cambio..e la guida è tutto meno che sportiva..la Giulietta avrà i suoi difetti, un progetto vecchio, rifiniture non curatissime e dotazione tecnologica non al top, ma almeno non ti lascia a piedi e a livello di guida è la migliore della categoria con la BMW serie 1..ti parlo per esperienza diretta e ho visto molti proprietari di golf ( soprattutto 1.4 TSI con DSG) comprare proprio una Giulietta, dopo aver vissuto una vera e propria odissea..è vero, si lamentano del fatto che la golf era di un livello qualitativamente superiore , ma almeno vivono sogni tranquilli
Ritratto di Fulminebianco
24 settembre 2017 - 16:33
Be, se devo parlare di esperienza diretta nel 2011 ho acquistato la Polo GTI con motore 1.4, 180 CV + DSG e a 70.000 Km di problemi con il cambio non se ne parla. L'unico difetto, il consumo eccessivo di olio, in verità si attesta a 5000/6000 Km, per dover rabboccare con poco più di 1 litro. Direi che per un motore con una tale potenza specifica non è nemmeno uno scandalo (il concessionario che me l'ha venduta tra l'altro è stato sufficientemente corretto da avvisarmi). Per il resto difetti = 0. Due anni fa ho acquistato la Golf GTI VII 230 CV: qualche settimana fa l'ho portata a fare il primo tagliando e ho dovuto dire al meccanico che sinceramente non avevo riscontrato alcun difetto. Aggiungo di aver fatto un paio di viaggi in Germania e aver tirato in autostrada costantemente tra i 200 e 220 Km/ora per centinaia di Km senza che l'auto facesse una piega. Anch'io conosco parecchie persone che hanno o anno avuto Golf dalla terza all'attuale serie ma faccio fatica a ricordare qualcuno che si sia lamentato dell'affidabilità, tanto che la maggioranza cambiando l'auto ha ricomprato ancora Vw. E quindi dove sta la verità? Sempre rimanendo nelle esperienze personali la Polo, che nel frattempo ho passato a mio figlio ha subito un incidente con uno scooterone che lo ha centrato nella portiera a quasi 100 Km/h. La carrozzeria è seriamente danneggiata (come non potrebbe essere?) ma strutturalmente la macchina ha resistito. A parte qualche taglio dovuto al vetro del finestrino qualche escoriazione per l'esplosione dell'Airbag si può dire che ne sia uscito illeso. Quindi proprio per la mia esperienza continuo a vivere sogni tranquilli a bordo della mia Golf e lascio agli altri di farlo con le auto del gruppo FCA.
Ritratto di Demon_v8
24 settembre 2017 - 17:48
1
Infatti riconosco che le Volkswagen siano delle ottime auto..ma sulla loro affidabilità ci andrei più cauto, spero tu non sia uno dei tanti possessori sfortunati..in ogni caso questo non ti da il diritto di pregiudicare a prescindere le auto del gruppo FCA. Riguardo all'incidente sono molto contento che non sia successo niente di grave a tuo figlio, grazie al cielo la Polo è un auto molto sicura. Saluti
Pagine