NEWS

Alfa Romeo Giulietta: ecco la versione Sport

18 settembre 2017

La nuova variante della Giulietta denominata Sport è abbinabile a tutti i motori della gamma con prezzi che partono da 24.450 euro.

Alfa Romeo Giulietta: ecco la versione Sport

INVITO A SCOPRIRLA - Presso le concessionarie Alfa Romeo è già visibile e acquistabile l’Alfa Romeo Giulietta Sport (nelle foto), nuova versione brillante della berlina compatta della casa. La “cura” a cui è stata sottoposta la Giulietta per creare l’allestimento Sport comprende numerosi particolari che contribuiscono a dare alla Giulietta un aspetto ancora più grintoso di quello che mostra normalmente il modello.

ESTETICA E SERVIZI - Al risultato complessivo contribuiscono vari elementi, come i cerchi in lega da 17”, le bandelle/minigonne , vetri posteriori oscurati, profilo sportivo dei paraurti rifiniti con modanature rosse e scarichi più grandi di quelli delle altre versioni. Per quanto concerne l’equipaggiamento dell’Alfa Romeo Giulietta Sport, l’elenco della dotazione comprende il climatizzatore, il cruise control, il sistema Uconnect Live che permette di connettersi alla rete tramite il proprio smartphone, i fendinebbia, il selettore Alfa DNA (completo di differenziale elettronico Q2 e DST) e il sistema ESC con ASR e Hill Holder. 

PACK CARBON - Per chi poi vuole un aspetto ancora più sportivo per la propria Alfa Romeo Giulietta Sport, è disponibile il nuovo Pack Carbon Sport che rende ancor più sportiva la vettura grazie a ulteriori  finiture interne ed esterne con inserti che evocano la fibra di carbonio. Sono oggetto della “cura” del Pack Carbon Sport la griglia anteriore, le calotte degli specchi retrovisori, le bandelle-minigonne laterali, il paraurti anteriore rifinito con motivo color rosso, fino alle cornici dei fari

FINO A 175 CV - La gamma dell’Alfa Romeo Giulietta Sport comprende diversi motori: il 1.4 Turbo Benzina 1.4 da 120 CV (proposto anche nella versione benzina/Gpl), il MultiAir 1.4 Turbo benzina da 150 CV e 170 CV con cambio automatico doppia frizione Alfa TCT. Ci sono poi i tre turbodiesel JTDm: proposti: 1.6 da 120 CV, con cambio manuale o automatico, il 2.0 JTDm da 150 CV e infine il 2.0 JTDm da 175 CV,  con trasmissione automatica TCT. Prezzi da 24.450 a 28.950 euro.

Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
77
31
17
7
17
VOTO MEDIO
4,0
3.966445
149




Aggiungi un commento
Ritratto di steff69
20 settembre 2017 - 08:19
Zio Ben se la faranno andremo a comprarla insieme :-)
Ritratto di zio ben
20 settembre 2017 - 08:45
già me la immagino con la presa d'aria in plasticaccia sul cofano, lingue di fuoco sulle fiancate e terminalone di scarico cromato...... a solo 25.000 :)
Ritratto di steff69
20 settembre 2017 - 16:57
Perché Zio una bella coda di volpe penzolante dallo specchietto retrovisore interno non ce la vogliamo mettere)
Ritratto di zio ben
20 settembre 2017 - 19:03
Sei incontentabile! Ma vedrai che la daranno come optional. versandoti 1000 euro sul conto è applicando un taeg del 10%
Ritratto di steff69
21 settembre 2017 - 08:14
Zio Ben sei un Mito (ovviamente la Twin Air 85 cv allestimento Spaziale)
Ritratto di Veenc
18 settembre 2017 - 18:32
1
I nuovi allestimenti sono sempre graditi, soprattutto quando introducono qualcosa di nuovo, come questo colore, che è fenomenale. Ma sarebbe anche ora di introdurre nuovi modelli, sperando che non siano tutti suv o crossover.
Ritratto di piac
18 settembre 2017 - 18:40
non credo però che la versione in vendita abbia le ruote annegate nei passaruota...nemmeno la 1750 Veloce dei miei è così bassa...
Ritratto di neuro
21 settembre 2017 - 11:14
sarà l'effetto della foto.
Ritratto di Rikolas
18 settembre 2017 - 18:58
Povera Giulietta, la stanno proprio prendendo in giro! Gli hanno tolto persino la versione QV, non ne era "degna" si vede. Adesso gli hanno appioppato la dicitura Veloce, della serie "la QV non è per te, ti togliamo lo stemma!" E poi ti rifilano la "Sport" che di sportivo ha solo il nome. Ma perché prenderla in giro cosi? Se ad Alfa non piace più questa vettura, che non la produca più e la smetta di umiliarla cosi! Ok la Giulia, ottima la 4C, ma non puoi denigrare un prodotto validissimo che ha fatto "cassa" in tutti questi anni. Da alfista sono proprio deluso da questa campagna di "distruzione" dell'immagine della Giulietta, ormai per i vertici FCA è al pari di una Tipo o poco più. Ma che senso ha?!
Ritratto di Fr4ncesco
18 settembre 2017 - 19:05
2
Verissimo, l'unico marchio che si fa discrimanzione in casa. Se non era per la Giulietta e la MiTo col cacchio che esisteva ancora l'Alfa. Come pensano di fidelizzarli i clienti? Dopo 25k Euro dovrei sentirmi anche che non è un'Alfa dalla stessa Alfa? Bisogna valorizzare anche le schifezze (non mi riferisco a MiTo e Giulietta) come fanno gli altri, this is the way.
Pagine