NEWS

Le Alfa Romeo saranno prodotte su richiesta

Pubblicato 08 ottobre 2021

Nella nuova strategia dell’Alfa c’è anche un cambio di logica produttiva: l’80% delle vetture sarà costruito su richiesta del cliente.

Le Alfa Romeo saranno prodotte su richiesta

BUILT TO ORDER - Come riporta il Corriere della Sera, il ceo dell’Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, nel corso di un incontro con i concessionari italiani, oltre a parlare dei nuovi modelli (qui per saperne di più) ha affrontato un altro importante aspetto legato alla produzione. Secondo i piani del dirigente, il nuovo modello produttivo sarà “built to order” per almeno l’80%: questo significa che la casa produrrà praticamente solo le auto che i clienti andranno a ordinare in concessionaria. Per confronto il valore all’inizio del 2021 era del 38%.

LIMITARE GLI STOCK - Questa nuova impostazione, come ha precisato Imparato, serve per evitare di produrre auto che poi finiscono negli autosaloni e devono essere vendute applicando degli sconti eccessivi. La sfida è di fare un controllo molto preciso della produzione, per limitare gli stock.

E L’OCCUPAZIONE? - Imparato ha poi precisato che questo nuovo modello organizzativo non avrà effetti sugli stabilimenti e sull’occupazione, ma bensì consentirà di calibrare la produzione e la logistica a seconda della destinazione geografica. Sarà così ad esempio possibile produrre prima auto destinate a Usa e in Giappone poiché sono paesi che hanno tempi di logistica più lunghi. 

> LEGGI ANCHEAlfa Romeo: dal 2022 un modello all’anno





Aggiungi un commento
Ritratto di Andre_a
9 ottobre 2021 - 09:39
9
Anch'io: se compro un'auto nuova, è per averla esattamente come la voglio io, altrimenti la prendo usata.
Ritratto di lovedrive
9 ottobre 2021 - 18:21
una curiosità: ma quali optional possono essere cosi importanti da aspettare 6 mesi su una macchina e pagarla di piu piutosto che prendere una 0 km scontata ??
Ritratto di Oxygenerator
11 ottobre 2021 - 10:09
@ Lovedrive . Pago, per avere ciò che desidero da un’auto. Tutto quello che desidero. E per avere questo sono disposto ad accettare le tempistiche. Io scelgo sempre alcune cose, ad esempio. L’interno in pelle nappa beige, il tetto in vetro apribile, cambio automatico, adas tutti, il colore etc etc. Tanto un’automobile è un acquisto mirato, non improvviso, quindi aspettare 6 mesi cambia poco.
Ritratto di lovedrive
11 ottobre 2021 - 21:50
oxygenerator, sei sicuro di quello che scrivi. ho provato sul configuratore lexus di mettere la pelle nappa beige, ma non si trova. o il configuratore è fatto male o non esiste proprio.
Ritratto di Oxygenerator
11 ottobre 2021 - 23:30
@ lovedrive. La mia CT 200 h ha sette anni di vita. La versione scelta da me era la Luxury Line potevi scegliere il colore degli interni e 3 tipi di pelle diversi.
Ritratto di Flavio8484
8 ottobre 2021 - 23:14
Praticamente, prima volevano spacciare alfa per premium ora addirittura esclusiva, quasi fosse una rolls...ma fare auto dinamiche, al passo con i tempi a prezzi giusti no eh? Povera Alfa...
Ritratto di Vadocomeundiavolo
9 ottobre 2021 - 07:05
Come fanno tutti dal 1995. Da scuola giapponese. Dove sta la notizia ?
Ritratto di Flynn
9 ottobre 2021 - 07:25
Nell’articolo
Ritratto di lucios
9 ottobre 2021 - 09:16
4
Ma fate prodotti che vendono a prescindere! E vedete che le richieste saranno tantissime! Come mai le 3 tedesche ci riescono?
Ritratto di Flynn
9 ottobre 2021 - 09:21
Perché non hanno 20 anni di produzione scadente sul groppone da cancellare
Pagine