Alfa Romeo Giulietta, debutto in società

02 marzo 2010

Presentata per la prima volta al pubblico ha un aspetto aggressivo, ma elegante. Non molto spaziosa (dietro), la qualità dell'abitacolo sembra discreta. Insomma, al primo colpo d'occhio la Giulietta convince.

BELLA PRESENZA - La prima news dal Salone di Ginevra non potevamo non dedicarla a lei, l'Alfa Romeo Giulietta. Dopo avevi raccontato tutti i dettagli della nuova berlina a cinque porte e aver diffuso il listino dei prezzi (leggi qui la news), ecco le prime impressioni dal vivo della nuova Alfa.

 

Alfa giulietta ginevra 2010 04

SPORTIVA - Ben proporzionata, la Giulietta in “carne e ossa” appare ancora più aggressiva che in foto, pur mantenendo una certa eleganza. Merito delle evidenti nervature che scolpiscono la fiancata, specialmente verso la coda. La sensazione di essere di fronte a un'auto sportiva, piuttosto che di una berlina da famiglia, si ritrova anche salendo a bordo.

LUCI... - Sedendosi al posto del guidatore ci si ritrova a stringere un volante dalla presa salda rivestito in pelle e Alcantara. I piedi si allungano verso una pedaliera in alluminio e la mano destra a stringere il pomello del cambio, sempre nello stesso materiale. I sedili sono piuttosto avvolgenti e la seduta è bassa. Insieme alla linea dei finestrini alta e alla plancia “avvolgente” ci si sente ben inseriti nell'auto. Rispetto ad altre vetture del Gruppo torinese si nota anche una maggiore cura per le finiture e gli assemblaggi: le plastiche inferiori e superiori della plancia sono morbide. Le altre, anche se rigide, danno una sensazione di solidità.

… E OMBRE - A far “storcere il naso”, sono la posizione della levetta del Dna posta davanti a quella del cambio, un po' troppo sotto la plancia, e la finitura in plastica lucida per alcuni comandi come quelli della radio: sarebbero stati meglio in materiale “soft touch”. Non molto capienti, poi, i vani porta oggetti. D'altra parte, che la Giulietta non sia nata pensando sopratutto allo spazio lo si capisce sedendo sulla panchetta: chi è alto sfiora il cielo con la testa. 

> VAI AL LISTINO PREZZI DELL'ALFA ROMEO GIULIETTA

VIDEO




Aggiungi un commento
Ritratto di pr1zma
2 marzo 2010 - 12:42
posteriore voto: 8 e mezzo Lato voto: 7 e mezzo Anteriore voto: 7 Interni voto: 6 e mezzo Promossa alla grande la nuova Giulietta!! Chi capirà veramente di auto sceglierà questa!!
Ritratto di Samovar84
2 marzo 2010 - 22:33
... una una Aston Martin DBS e una Giulietta: me sa tanto che me compro 'a Giulieta!!!
Ritratto di Delpfabio
2 marzo 2010 - 13:35
Ancora più bella delle foto ufficiali rilasciate! Veramente al TOP! Grazie ALFA!!!
Ritratto di mojito84
2 marzo 2010 - 14:06
devo dire che è molto bella, sicuramente non la comprerei rossa, ma anche se non sono un alfista la macchina merita proprio un bel 10!!!
Ritratto di fiatpunto
2 marzo 2010 - 14:36
Finalmente le prime foto dal vivo che confermano il mio vivo apprezzamento per questa vettura. Non vedo l'ora di andare a vederla alla presentazione ufficiale in concessionaria. E' la novita del 2010 che più mi appassiona!
Ritratto di Francesco T
2 marzo 2010 - 14:52
questa GIULIETTA...........................DEGNA EREDE DELLA 147 E POI ROSSA E FANTASTICA.......................!!!!
Ritratto di Moe76
2 marzo 2010 - 15:27
In queste foto che in quelle mostrate fino ad ora dall'Alfa. Mi piace sempre di più. Ed ero partito Mooolto scettico.
Ritratto di PicoEvolution
2 marzo 2010 - 15:48
Gran bella macchina ma, la preferisco nella veste bianca, le da un tocco più sportivo ed elegante.
Ritratto di Al86
2 marzo 2010 - 17:23
Anche queste foto confermano le mie prime impressioni (totalmente soggettive), cioè quel muso derivato da quello della MiTo che proprio non riesco a farmelo piacere, oltre a sembrarmi molto meno sportivo rispetto a quello della 147, che va a sostituire, e rispetto a quello di Brera, Spider e 159 (sarò monotono, ma è una mia impressione); per gli interni, quella plancia lucida tipo 500 era meglio se la evitavano, non tanto per la sezione di fronte al guidatore, ma sopratutto per la parte centrale coi comandi di radio e clima, che mi pare poco Alfa e troppo Fiat (anche questa è solo una mia impressione), per quanto riguarda la qualità dell'assemblaggio non mi pronuncio finchè non la vedrò dal vivo. La meccanica speriamo che si dimostri all'altezza del marchio, ma per ora non se ne può dire nulla.
Ritratto di The_Beast
2 marzo 2010 - 20:26
sul fatto che è meno sportivo di Brera, Spider e 159 ti posso dare ragione ma non dire che è derivato da Mito...siamo stanchi della solita storia...capisco che i giudizi sono soggettivi ma di fronte all'evidenza la soggetività va a farsi benedire...la fascia centrale delle versioni base sarà plastica (ma lo è anche su Golf e serie 1, l'audi invece ha vero alluminio) come già detto da Alfonso sarà in alluminio brunito VERO sulla QV e col pack sport
Pagine