Il TwinAir anche sull'Alfa Romeo MiTo

30 agosto 2011

Sulla MiTo, oltre al bicilindrico TwinAir da 85 CV, arrivano il 1.3 JTDm di pari potenza e piccole modifiche estetiche in abitacolo. Sulla sportiva Quadrifoglio Verde vengono aggiornate le sospensioni a controllo elettronico e sono disponibili nuovi optional.

Il TwinAir anche sull'Alfa Romeo MiTo

ANCHE CON IL TWINAIR - Dopo la Fiat 500, la nuova Lancia Ypsilon, e la Punto il motore TwinAir sarà presto disponibile anche sulla Alfa Romeo MiTo. Secondo l'Alfa Romeo, il piccolo bicilindrico turbo da 85 CV, abbinato al sistema Start&Stop, permette alla tre porte del Biscione di raggiungere i 174 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 12,5 secondi. La percorrenza media dichiarata è di 26,3 km/l, mentre 98 g/km è la quantità di CO2 emessa. 

{C}

Alfa romeo mito twinair 02

DIESEL DA 85 CV - Con la MiTo TwinAir, l'Alfa Romeo presenta una nuova tinta metallizzata per la carrozzeria, denominata Nero Ametista, cerchi in lega dal nuovo disegno e un abitacolo rinnovato: le finiture di plancia e pannelli porta giocano sul contrasto dei colori nero e crema, ripresi anche per le cuciture dei sedili, realizzati con un nuovo tessuto. L'offerta disel della MiTo dai prossimi mesi si arricchisce anche del 1.3 JTDm in configurazione da 85 CV e 200 Nm di coppia a 1.500 giri. Stando ai dati dichiarati dall'Alfa Romeo, la MiTo 1.3 JTDm da 85 CV raggiunge i 174 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 12,9, percorre in media 28,6 km/l ed emette 90 g/km di CO2.

Alfa romeo mito quadrifoglio verde 2011

SPORTIVA PIÙ “GRAFFIANTE” - Novità anche per la MiTo Quadrifoglio Verde, la versione più sportiva, dotata del 1.4 MultiAir turbo da 170 CV. La versione “rinfrescata” presenta leggere modifiche estetiche: nuovi loghi “Quadrifoglio Verde” in alluminio micro spazzolato con quadrifoglio in rilievo, posizionati sopra gli indicatori di direzione; gusci degli specchi retrovisori, cornici di fari, fanali e maniglie in materiale cromo-satinato. In abitacolo spuntano nuovi sedili sportivi con parte centrale in Alcantara,  con cuciture bicolore (bianco e verde) su sedili, volante, cuffia e leva freno a mano. Tra gli optional sono poi disponibili diversi cerchi in lega di 18 pollici e sportivissimi sedili della Sabelt con schienale in carbonio.

Alfa romeo mito quadrifoglio verde 2011 02

SOSPENSIONI PIÙ “INTELLIGENTI” - Inoltre, le sospensioni a controllo elettronico vengono aggiornate e rinominate “Alfa Active Suspension”: si regolano automaticamente in base alle condizioni del fondo stradale e allo stile di guida. Ricordiamo che il loro set-up è integrato con altri parametri dell'auto come sterzo, risposta dell'acceleratore e intervento dell'Esp, regolabili attraverso il selettore del D.N.A. su tre diverse posizioni: Normal, Dynamic e All Weather.

> I prezzi aggiornati della MiTo

 

Alfa Romeo MiTo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
222
123
109
91
96
VOTO MEDIO
3,4
3.44306
641




Aggiungi un commento
Ritratto di carlo1967
30 agosto 2011 - 13:22
Ma dai un conto e' un quatto cilindri , un altro un bicilindrico sull'alfa per giunta. E' quasi una bestemmia! Tutti e dico tutti i costruttori studiano nuovi propulsori a 3 cilindri e fiat che fà? Voilà un bel bicilindrico! O Fiat e all'avanguardia e gli altri stanno indietro, oppure e' vero l'esatto contrario. Delle 2 una sola e' vera! Che Dio ci liberi al piu' presto dall' accoppiata Marchionne - Elkann. Saluti.
Ritratto di DaveK1982
30 agosto 2011 - 14:54
7
sta sviluppando un bicilindrico da mettere su mini e sulla futura piccola bmw (della grandezza della mito). E' una bestemmia anche per bmw o solo per alfa? o semplicemente è un segno che i tempi cambiano e le tecnologie anche?
Ritratto di carlo1967
30 agosto 2011 - 15:15
Motori bicilindrici per Alfa e Bmw? Mai! Leggendo 4ruote nella prova di Lancia Y si legge che il borbottio del motore in accelerazione e' poco gradevole. Figuriamoci su un alfa o bmw? Monocilindrico no? Saluti.
Ritratto di DaveK1982
30 agosto 2011 - 16:12
7
dalle prove è anche emerso che il twinair da 85 cv ha prestazioni circa uguali a quelle del 1.4 da 100 cv (sulla 500) con consumi anche inferiori al 1.2 da 69. Non mi sembra poi male. A mio parere è molto meglio rispetto al 1.4 da 78 cv che monta la mito ora.
Ritratto di xspray
30 agosto 2011 - 19:30
e su quali fondamenti dici che un 2 cilindri è peggio di un 3 cilindri????Sei per caso laureato in ingegneria???Illuminaci.
Ritratto di fogliato giancarlo
31 agosto 2011 - 03:14
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di insubrico
31 agosto 2011 - 08:28
anche per te caro mio, la fiat non deve mai aggiornare i suoi modelli? ti da fastidio che in questo modo la gente continua ad avere interesse per i modelli Fiat? ma non hai capito che Fiat oltre ai restyling e ai modelli nuovi presenta anche i piccoli aggiornamenti con i model year, ed è una cosa che fanno anche altre case automobilistiche? Visto che i nuovi modelli sono lontani, è un bene che almeno questi piccoli aggiornamenti ci siano per stimolare il mercato! Basta sentire il nome Fiat per sentenziare tutto, bravi, non avete nient'altro di meglio da fare che gettare fango su una casa automobilistica che dite che non vi interessa. Invece di apprezzare che sti qua si stanno facendo il c per riportare la Fiat agli anni d'oro è meglio sputargli addosso, senza capire cosa stanno facendo, perchè sapete solo discutere basandovi sui vostri pregiudizi e preconcetti.
Ritratto di fogliato giancarlo
1 settembre 2011 - 00:16
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di robert.cirnu
30 agosto 2011 - 14:47
concordo
Ritratto di roberv40
30 agosto 2011 - 23:14
un bicilindrico su un alfaromeo una vera vergogna l'alfaromeo e' un marchio sportivo con tutto il suo blasone e la sua storia di vittorie sportive passi sulle fiat e sulle lancia ma sulla mito un motore cosi' poco sportivo mahhh perche' non mettere un bel twin spark 1,6 da 120cv non mi convince affatto questa scelta la fiat sta facendo di tutto per offuscare una casa di oltre 100 anni.
Pagine