Il TwinAir anche sull'Alfa Romeo MiTo

30 agosto 2011

Sulla MiTo, oltre al bicilindrico TwinAir da 85 CV, arrivano il 1.3 JTDm di pari potenza e piccole modifiche estetiche in abitacolo. Sulla sportiva Quadrifoglio Verde vengono aggiornate le sospensioni a controllo elettronico e sono disponibili nuovi optional.

Il TwinAir anche sull'Alfa Romeo MiTo

ANCHE CON IL TWINAIR - Dopo la Fiat 500, la nuova Lancia Ypsilon, e la Punto il motore TwinAir sarà presto disponibile anche sulla Alfa Romeo MiTo. Secondo l'Alfa Romeo, il piccolo bicilindrico turbo da 85 CV, abbinato al sistema Start&Stop, permette alla tre porte del Biscione di raggiungere i 174 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in 12,5 secondi. La percorrenza media dichiarata è di 26,3 km/l, mentre 98 g/km è la quantità di CO2 emessa. 

{C}

Alfa romeo mito twinair 02

DIESEL DA 85 CV - Con la MiTo TwinAir, l'Alfa Romeo presenta una nuova tinta metallizzata per la carrozzeria, denominata Nero Ametista, cerchi in lega dal nuovo disegno e un abitacolo rinnovato: le finiture di plancia e pannelli porta giocano sul contrasto dei colori nero e crema, ripresi anche per le cuciture dei sedili, realizzati con un nuovo tessuto. L'offerta disel della MiTo dai prossimi mesi si arricchisce anche del 1.3 JTDm in configurazione da 85 CV e 200 Nm di coppia a 1.500 giri. Stando ai dati dichiarati dall'Alfa Romeo, la MiTo 1.3 JTDm da 85 CV raggiunge i 174 km/h, accelera da 0 a 100 km/h in 12,9, percorre in media 28,6 km/l ed emette 90 g/km di CO2.

Alfa romeo mito quadrifoglio verde 2011

SPORTIVA PIÙ “GRAFFIANTE” - Novità anche per la MiTo Quadrifoglio Verde, la versione più sportiva, dotata del 1.4 MultiAir turbo da 170 CV. La versione “rinfrescata” presenta leggere modifiche estetiche: nuovi loghi “Quadrifoglio Verde” in alluminio micro spazzolato con quadrifoglio in rilievo, posizionati sopra gli indicatori di direzione; gusci degli specchi retrovisori, cornici di fari, fanali e maniglie in materiale cromo-satinato. In abitacolo spuntano nuovi sedili sportivi con parte centrale in Alcantara,  con cuciture bicolore (bianco e verde) su sedili, volante, cuffia e leva freno a mano. Tra gli optional sono poi disponibili diversi cerchi in lega di 18 pollici e sportivissimi sedili della Sabelt con schienale in carbonio.

Alfa romeo mito quadrifoglio verde 2011 02

SOSPENSIONI PIÙ “INTELLIGENTI” - Inoltre, le sospensioni a controllo elettronico vengono aggiornate e rinominate “Alfa Active Suspension”: si regolano automaticamente in base alle condizioni del fondo stradale e allo stile di guida. Ricordiamo che il loro set-up è integrato con altri parametri dell'auto come sterzo, risposta dell'acceleratore e intervento dell'Esp, regolabili attraverso il selettore del D.N.A. su tre diverse posizioni: Normal, Dynamic e All Weather.

> I prezzi aggiornati della MiTo

 

Alfa Romeo MiTo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
222
123
109
91
96
VOTO MEDIO
3,4
3.44306
641




Aggiungi un commento
Ritratto di mustang54
30 agosto 2011 - 12:33
2
della MiTo viola è una photoshoppata kolossale...
Ritratto di LanciaRules
30 agosto 2011 - 12:33
Per favore, fate sì che l'elettronica sia completamente disattivabile per l'uso in pista!
Ritratto di 19miki90
30 agosto 2011 - 12:49
2
Bellissima lo era già, non servivano grossi cambiamenti! Con quei nuovi cerchi e sedili la QV ora é ancora meglio!!
Ritratto di Gabryxxx
30 agosto 2011 - 12:57
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di audi94
30 agosto 2011 - 13:28
1
l'idea del bicilindrico ha avuto un successone inaspettato! a fronte di tale traguardo i direttori di marketing stanno pensado a versioni "twin-air" anche per 'auto più grandi' del gruppo torinese, come ad esempio: iveco stralis, iveco trakker, iveco cityclass, iveco my-way, iveco massif e campagnola, lancia (futura) voyager. se sai qualcosa in più fammi sapere... ahahahahahah
Ritratto di Gabryxxx
30 agosto 2011 - 13:46
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di audi94
30 agosto 2011 - 14:00
1
e nel frattempo josef (si scrive così???) si tocca!!!! ahahaha
Ritratto di Gabryxxx
30 agosto 2011 - 14:19
Il commento è stato rimosso perché l'utente è stato disattivato per violazione della policy del sito. La redazione.
Ritratto di roberv40
30 agosto 2011 - 23:19
stavo per scrivere la stessa cosa comunque un bel twinair lo monterei anche sul Fiat Ducato, su Iveco Daily, e su Iveco Eurocargo ahahh
Ritratto di sharry
30 agosto 2011 - 14:05
1
bella anche prima, ma la foto con la alfa viola gli avete cambiato i cerchi al computer, vero?? sembrano finti e sono sfocati :(
Pagine