NEWS

Aston Martin DB11 AMR: più potenza per il V12

12 maggio 2018

A due anni dal debutto la DB11 con motore V12 si aggiorna con più potenza e varie altre migliorie estetiche e funzionali.

Aston Martin DB11 AMR: più potenza per il V12

CHE NUMERI - L'accordo del 2013 con la Mercedes è stato un vero e proprio toccasana per l’Aston Martin, che da quel momento si è rilanciata e ha iniziato ad investire con regolarità sui nuovi modelli. Ciò si ripete anche per la Aston Martin DB11, il primo modello del nuovo corso, che pur essendo ancora relativamente "fresco" (è in vendita dal 2016) ha già ricevuto un aggiornamento al motore V12 biturbo da 5.2 litri: sulla nuova versione DB11 AMR la potenza cresce infatti da 608 a 639 CV, mentre l'accelerazione da 0 a 100 km/h si fa più veloce di 0,2 secondi (ora ne bastano 3,7) e la velocità massima tocca i 337 km/h. La DB11 V12 AMR è stata annunciata nelle scorse ore e sarà in vendita entro poche settimane al posto della "normale" DB11 V12. Resta invariata l’altra versione della DB11, quella dotata del motore AMG 4.0 V8 con 510 CV.

OPERA DELLA AMR - Le novità della Aston Martin DB11 AMR sono state messe a punto dalla sezione Aston Martin Racing, che si occupa anche delle auto da corsa. La AMR non a caso può contattare su un centro di sviluppo nei pressi dell'impegnativo circuito tedesco del Nürburgring, un banco di prova molto selettivo dove effettuare i test di sviluppo. Il costruttore inglese non ha svelato su quali elementi ha agito per ottenere i 31 CV in più, ricavati a parità di coppia motrice (non è aumentata dai precedenti 700 Nm), ma insieme all'incremento della potenza arrivano migliorie per l'assetto, per il cambio automatico 8 marce con convertitore di coppia e per lo scarico: stando alla Aston Martin, la voce del rinnovato V12 è meno sommessa.

STILE DARK - All'esterno la Aston Martin DB11 AMR si differenzia dalla DB11 per alcuni dettagli neri, come il profilo dei fari anteriori, le lamelle della mascherina, i fanali posteriori e gli scarichi. Anche il tetto è nero, ma la sua rifinitura è ad effetto lucido. All'interno invece sono presenti dettagli a contrasto sui sedili. A richiesta si possono avere particolari della carrozzeria in fibra di carbonio, a partire dalla copertura del motore fino al volante e alle palette del cambio sul piantone del volante.

VIDEO
loading.......
Aston Martin DB11 Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
106
26
5
4
4
VOTO MEDIO
4,6
4.55862
145
Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
13 maggio 2018 - 09:48
1
Pure sulla Giulia si vocifera vorrebbero riproporre la storica cilindrata 1.300cc col 4 cilindri in linea
Ritratto di Ivan92
13 maggio 2018 - 10:09
6
@Giulio assolutamente falso, queste automobili sono delle lussuose e comode granturismo ad alte prestazioni con contenuti esclusivi, il motore prestazionale è d'obbligo. Già la presenza di un 4.0 V8 avrà fatto storcere il naso ad alcuni clienti (nonostante quel motore AMG sia uno dei migliori sul mercato automobilistico), figuriamoci un motore ancora meno esclusivo e performante. @gjgg chiedersi se questa va più o meno veloce in pista di una M3 o RS4 e come chiedersi se una Ferrari 488 può caricare più o meno borse nel baule di una Audi RS6 o BMW M550d Touring. Non ha alcun senso... La DB11 non nasce certo per fare i temponi in pista (per quel compito ci saranno forse delle nuove varianti a numero limitato simili alla Aston Martin Vantage GT3), non avrebbe alcun senso sacrificare il comfort con un assetto più pistaiolo, o sacrificare gli interni esclusivi ed i materiali pregiati per renderla più leggera, quando il compito di una DB11 è quello di essere una granturismo ad alte prestazioni in grado di affrontare comodamente lunghe percorrenze ed arrivare a destinazione freschi e riposati. Comunque mi spieghi perchè devi tiràre fuori Giulia/Tipo/Stelvio a casaccio in ogni articolo dove le citate automobili non c'entrano assolutamente nulla? Spero che almeno ti paghino bene per farlo...
Ritratto di Giuliopedrali
13 maggio 2018 - 10:34
Era un po' una provocazione quella del motore 1600 su un Aston Martin, ma una vera granturismo come ne sono rimaste poche, ha bisogno di prestazioni si favolose ma non di tempi sul Ring.
Ritratto di Giuliopedrali
13 maggio 2018 - 10:38
E mi sembra di parlare molto forse a sproposito di auto cinesi modernissime tipo Nio es8 e non di Alfa, per quanto se guardate le vendite, appena uscite quelle di aprile, la Stelvio veramente supera anche del doppio la Giulia, cioè aldilà di qualunque considerazione, il SUV è un astro nascente, l'altra ormai una meteora.
Ritratto di gjgg
13 maggio 2018 - 10:56
1
Penso sia normale (anche se io personalmente tutta la vita Giulia anche semplice 2.0cc 200HP, piuttosto che Stelvio), perché nella sua comunque straordinarietà Giulia trova una concorrenza prestazionale nel proprio segmento che seppur non standole proprio attaccata è anche vero che nemmeno le è troppo distante in alcuni casi. Con Stelvio invece hanno fatto un lavoro sopraffino e, come comparato dalle stesse riviste, in termini prestazionali nemmeno Macan riesce a contrastarla (la 250Hp benzina tedesca gira più lenta della 210HP diesel italiana) figuriamoci una semplice triade. Anche per questo sarà probabile che molti puntano a Stelvio per avere un mezzo indiscussamente top performante nel proprio segmento.
Ritratto di gjgg
13 maggio 2018 - 11:01
1
Tornando invece alla mia iniziale domanda. Era giusto per capire una sportiva del rango di questa Aston seppur dovendo garantire l' adeguato livello di lusso e comfort, poi nella pratica prestazionalmente dove si piazza: a livello di una Civic R, o di una Rs4, o di una M5? Insomma giusto per inquadrarla
Ritratto di Giuliopedrali
13 maggio 2018 - 11:21
Devo dire che al raduno Alfa Romeo l'altra settimana qua in una villa veneta, tra le "moderne" risaltava proprio la Stelvio, davvero ben disegnata, se ne uscisse una più piccola, leggera ed economica...
Ritratto di Leonal1980
13 maggio 2018 - 23:40
3
Hahahaha
Ritratto di Leonal1980
13 maggio 2018 - 23:36
3
Nick, ma se un M3 al ring stesse davanti a questa, tu preferisci quale?
Ritratto di bridge
13 maggio 2018 - 09:41
1
Stupenda!
Pagine