Aston Martin Vantage GT3: dalla pista alla strada

18 febbraio 2015

Serie limitata a 100 esemplari, la Vantage GT3 sfrutta le competenze acquisite dalla Aston Martin nelle competizioni sportive.

Aston Martin Vantage GT3: dalla pista alla strada
PER NULLA TIMIDA - Messo per un attimo da parte il consueto “aplomb” inglese, la casa di Gaydon svela i primi dettagli dell'Aston Martin Vantage GT3, una serie limitata ispirata al mondo delle corse che sarà presentata al Salone di Ginevra. Riservata a soli 100 clienti, è più bassa e larga di una normale Vantage ed è immediatamente riconoscibile per le vistose appendici aerodinamiche: splitter anteriore pronunciato, alettone posteriore prominente e diffusore posteriore sono solo alcune delle modifiche apportate alla carrozzeria. La Vantage GT3 fa largo uso di materiali leggeri, sia dentro che fuori, come la fibra di carbonio, il magnesio, il titanio e l’alluminio per contenere il peso a 1.565 kg. 
 
 
CRESCE LA POTENZA - La Aston Martin Vantage GT3 è equipaggiata con il 5.9 V12 della variante S, rivisto in numerosi particolari. Eroga 600 CV e 625 Nm di coppia consentendole di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e di raggiungere i 297 km/h di velocità massima. Ricalibrati il cambio robotizzato a 7 marce e le sospensioni adattive a tre modalità di gestione: Normal, Sport e Track che influiscono anche su risposta del motore, velocità del cambio e reattività del servosterzo. I cerchi da 19 pollici sono gommati Michelin Pilot Super Sport mentre l’impianto frenante della Brembo utilizza dischi carboceramici da 398 mm all’anteriore a sei pistoncini e da 360 al posteriore con 4 pistoncini. Le prime consegne della Vantage GT3 sono previste a partire dal terzo trimestre 2015.
Aston Martin Vantage Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
78
38
13
3
3
VOTO MEDIO
4,4
4.37037
135


Aggiungi un commento
Ritratto di akira55555
20 febbraio 2015 - 00:38
ti scusiamo tutti noi del sito.... , visto che sei un bambino limitato!. be ora che hai visto il video cambia tutto!!!....ma quanta ingenuita ce in un bambino, che deve postare un commento di scuse perche ha cambiato idea ..beata gioventu" !!!! non sanno ancora guidare sparano stafalcione ma devono per forza commentare!! .capisco avere passione per l auto, ma quante se-ghe mentali si fa gia un bambino su un sito di auto per dire che ha solamente cambiato idea ... che generazione imbarazzante .staccarsi da internet ogni tanto farebbe bene a molti !.
Ritratto di comix77
18 febbraio 2015 - 23:09
Io stimo molto il marchio aston martin, ma devo dire che sta facendo scelte sbagliate: a partire dal motore. Penso che l'aston deva investire nel fare una coupé simile alla BMW M4, con un prezzo di 100 mila-120 mila euro. Purtroppo continuando così rischia la "bancarotta''
Ritratto di AlphAtomix
19 febbraio 2015 - 09:56
auto che resteranno ferme in qualche garage...
Ritratto di Paglianti
19 febbraio 2015 - 14:11
Il grano,.. la prenderei a scatola chiusa!!!!!
Ritratto di Delicious
19 febbraio 2015 - 15:02
3
Non mi fa impazzire, un modello "racing" non ce lo vedo molto bene sulla Vantage che fa della splendida estetica e (relativa) comodità da GT i suoi punti di forza. La migliore versione, secondo me, rimane la V12 S.
Pagine