NEWS

A3 Coupé: l'Audi ci sta lavorando

31 gennaio 2017

Secondo alcune indiscrezioni la prossima generazione dell'Audi A3 avrà anche una versione berlina-coupé per competere con la Mercedes CLA.

A3 Coupé: l'Audi ci sta lavorando

LA CLA COME RIFERIMENTO - La nuova generazione dell’Audi A3 sarà lanciata a partire dal 2019 e riceverà una serie di corpose novità rispetto al modello in vendita, a partire dalle tecnologie di bordo fino a quelle di assistenza alla guida. Un cambiamento significativo potrebbe interessare anche la gamma: secondo alcune indiscrezioni, la berlina tedesca verrà lanciata molto probabilmente anche nella variante di carrozzeria coupé a quattro porte, sulla falsariga delle più grandi e costose A5 e A7 Sportback, come alternativa alle tradizionali versioni a tre porte, a quattro porte, a cinque porte e cabriolet. Il nuovo modello entrerà in diretta concorrenza con la Mercedes CLA, apprezzata in virtù delle sue forme slanciate e molto dinamiche.

NON MANCHERÀ LA RS - L'Audi ha già dimostrato che l'idea di una berlina con aspetto da coupé piace ai piani alti di Ingolstadt. Nel 2014, infatti, fu presentato il prototipo TT Sportback (nelle foto) nel quale era la TT a trasformarsi in berlina a 4 porte. L’elemento chiave dell'Audi A3 Coupé, in termini di estetica, sarà il tetto: avrà una forma allungata e più morbida, ideale per conferire all’auto un aspetto filante e renderla molto simile ad una vera coupé. La quinta versione dell'Audi A3 sarà più costosa delle altre e avrà un’indole più sportiva, quindi è possibile stimare l’arrivo degli allestimenti S e RS, con potenze fino a 400 CV e regolazioni specifiche per migliorare il comportamento su strada. Non dovrebbero mancare comunque unità a benzina dalla potenza più contenuta e a gasolio.





Aggiungi un commento
Ritratto di JapanCulture
4 febbraio 2017 - 12:49
No solita minestra. Peggio, molto peggio! Vanno indietro come linea anziche'avanti. Un furgone da cantiere ha una fiancata dalla linea piu'elaborata e filante.
Ritratto di money82
1 febbraio 2017 - 16:19
1
Sembra l' audi del film "io robot", una r8 riadattata di 10 anni fa, comunque immagino sarà un rendering. Purtroppo i prezzi lievitano, sono d' accordo con altri utenti, le cifra saranno attorno ai 40k...personalmente la cla, vista in giro quasi esclusivamente shooting brake, non mi convince proprio nel frontale, come quasi tutte le ultime benz.
Ritratto di FedericoBentyaga
1 febbraio 2017 - 20:18
Personalmente trovo questa nuova Audi davvero bella, oltre che estremamente slanciata, sportiva e al contempo elegante e molto minimalista nella linea...Insomma il nuovo stilema Audi lo adoro. Speriamo anche in una plancia e in un cruscotto tipo Audi TT...
Ritratto di Spock66
2 febbraio 2017 - 11:43
La solita inutile e insipida Audi, fatta di nulla e tanto marketing. La BMW ha la sportività, la Mercedes lo stile, l'Alfa il temperamento ... Audi ? Non pervenuta, auto fiacche, anonime, senza personalità che arrancano con la loro ridicola TA...eppure adorate per l'unico motivo di essere status symbol classe media da 50keuro, che non gliene frega niente della sportività o del temperamento e trova Mercedes un po' imbarazzante ..tutto qua..
Ritratto di Doraemon
2 febbraio 2017 - 13:34
La CLA sarà sempre la prima della stirpe, linea stupenda, il coefficiente aerodinamico cx più basso della storia delle auto prodotte in serie, frontale sportivo, coda sfuggente, molti neofiti la confondono con la CLS. L'Audi cosa vuole emulare? Solo per marketing solo per vendere un po anche lei in questo segmento. Non ha avuto l'idea e ora insegue. Può farla benissimo. A me quello che fa orrore e quando palesemente si fa un'auto per copiare un concorrente e non per propria idea e merito. E infatti Questa A3 coupé è uguale a tutte le altre Audi. Nessun valore aggiunto.
Ritratto di mirko.10
2 febbraio 2017 - 14:21
3
Non capisco cosa vorranno rappresentare. vogliono tornare indietro nel tempo a riprendere disegni gia' posti in essere nel loro passato. chi compra un'auto del genere solo per fare il figo ma che poi sarebbe un atteggiamento proprio in seno alla propria psicologia ma ad essere sinceri di vederla in giro un prodotto del genere verrebbe di raccogliere firme per l'abolizione alla circolazione. questa macchina non potra' assolutamente provocare una mercedes ma e' sicuramente un'offesa agli sforzi di mercedes su come riesce a rimarcare un proprio stile in varie soluzioni ma omogenee! audi si conferma confusa da una generica dispersione di stile ricarrozzando le stesse dotando le proprie carrozzerie di,ed in questo momento, nervature marcate....ma questo ricalca la via di mezzo e senz'altro riuscita e propria di lexus, linee marcate riprese da ondulazioni. dove vuole andare audi con le sue costosissime auto,fatte bene ma meccanicamente quasi sorpassate, la vorrei esclusiva che rappresenti un marchio a se stante con propria identita,e non quella del vai e vieni dal passato. oggi tesissime domani ex audi TT. Scrivo cosi' adesso perche' non la vorrei vedere proprio questo maxi cesso firmato....sara' premium lei per marchio o siglare premium singolarmente una kia stinger?
Ritratto di JapanCulture
4 febbraio 2017 - 12:33
Ah ah ah ah ah!! Vabbe'che siamo abituati a vedere linee datate sempre uguali e scontate sulle tedesche ma qui si sfiora il ridicolo... Ma per molti e'bellissssssima perche'audi .
Pagine