Audi A6 edizione 2015, parte la prevendita

27 settembre 2014

Le Audi A6 berlina e famigliare aggiornate, sono già acquistabili: le vedremo a Parigi e, in concessionaria, il prossimo dicembre.

Audi A6 edizione 2015, parte la prevendita
IN PREVENDITA - Parte la prevendita delle Audi A6 e Audi A6 Avant, che saranno presentate ufficialmente al Salone di Parigi. Rivedute e corrette più nella sostanza che nella forma (dove sono stati modificati la calandra e i fari che possono essere anche di tipo Matrix led), arriveranno in concessionaria prima di fine anno.
 
UN'AMPIA SCELTA - Sono otto i motori ora nella gamma dell'Audi A6: tutti Euro 6 abbinati a cambi manuali, automatici sequenziali o robotizzati a doppia frizione a seconda delle versioni. La trazione integrale Quattro è disponibile in abbinamento ai motori 3.0 TFSI e 3.0 TDI nei vari livelli di potenza; i modelli Ultra (1.8 TFSI e 2.0 TDI da 150 CV) promettono percorrenze rispettive di 17,5 e 23,8 km con un litro di carburante.
 
 
VAI CON I PACCHETTI - Due gli allestimenti dell'Audi A6, comuni a benzina e turbodiesel: Business e Business plus. Possono essere integrati con due pacchetti specifici: il primo, per la versione Business, prevede il sistema MMI Radio plus, il regolatore di velocità, il sistema di ausilio al parcheggio e il sistema di navigazione con MMI. Costa 2.650 euro e, secondo l'Audi, permette un risparmio del 36% rispetto al costo dei singoli accessori. Il secondo, dedicato alla versione Business plus, prevede il sistema Audi connect, l'Audi sound system, il “clima” a quattro zone, pack luci interne ed esterne, regolatore di velocità, interni in pelle, rivestimenti in pelle, sistema di ausilio al parcheggio, navigatore MMI plus con interfaccia a sfioramento, retrovisore schermabile automaticamente. Il prezzo è più salato: 4.900 euro, ma secondo la Casa si risparmia il 48% sul controvalore effettivo.
Audi A6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
93
104
68
30
54
VOTO MEDIO
3,4
3.43553
349




Aggiungi un commento
Ritratto di Ivan92
28 settembre 2014 - 17:40
8
E sinceramente non mi viene difficile riconoscere le differenze rispetto al modello fino ad ora proposto, qualcuno dice banale? MAh? Non credo, ovvio una versione SW con un 2.0 TDI versione base e cerchi da 16" e grigia nemmeno a me piace, ma provate ad andare oltre al "modello barbone" immaginatevi una versione con un V6 Bi-TDI da 313 cv, allestimento S-line, cerchi da 19" o 20" e un colore appariscente come la vettura della seconda foto (con ovviamente i fari allo Xeno). Ecco una versione così rispetto al "modello barbone" sconvolge completamente l'estetica (e pure i contenuti) rispetto ad un modello base e la rende un auto (per i mei gusti) bellissima. Insomma con le giuste configurazioni diventa una vettura completamente diversa. Certo, per avere una versione a proprio piacimento si spenderà sicuramente un bel po' di più rispetto ad un modello base ma dovrebbe anche essere un auto per gente che ha disponibilità economiche non per gente che si indebita fino al collo. Oppure per risparmiare basta essere furbi e trovare una versione già accessoriata a km 0 per risparmiare un po'. L'unica cosa che mi dispiace è la mancanza di una RS6 berlina, c'è la RS7 direte voi, ma un A6 con le dovute modifiche e il 4.0 da 560 CV (come la SW per intenderci) sarebbe davvero un gioiellino, peccato...
Ritratto di hulk74
28 settembre 2014 - 17:49
Un amico ha già il modello nuovo, preso in un anonimo grigio pastello... Ma che AUTO!!! davvero splendida! Preferirei una RS6/7 rispetto ad una M5/6... Ma per le versioni normali, no...
Ritratto di Mattia Bertero
28 settembre 2014 - 20:25
3
Per essere bella è bella, semplice ma filante e sportiva. Verissimo, la linea non sarà proprio innovativa anzi si evince la tradizione tedesca nel design, però continua sempre a piacere e le vendite lo dimostrano. Quello che distingue sempre le macchine del gruppo Volkswagen sono gli aggiornamenti meccanici, sempre molto più marcati rispetto a quelli estetici.
Ritratto di Moreno1999
28 settembre 2014 - 20:45
4
E' una delle Audi meno peggio...secondo me sono fin troppo banali e semplici come design, a questo punto hanno più senso le Volkswagen. Comunque non mi piace molto... Preferisco la Serie5, attendo una tutta nuova Classe E che secondo me come linea le batterà tutte. E aspetto anche l'Alfa Giulia
Ritratto di vinsex
29 settembre 2014 - 01:45
GHIBLI!!!! Basta l'auto che ho appena scritto per demolire l'ennesimo restyling dell'audi.... Come estetica prestazioni eleganza sportività telaio meccanica e quant'altro secondo me la maserati è una spanna sopra la teutonica... per quanto riguarda le finiture maserati ha ancora qualcosa da migliorare rispetto all'audi che si distingue rispetto alle altre case automobilstiche... viva maserati. Speriamo nella buona fede degli acquirenti di auto di segmento E
Ritratto di hulk74
29 settembre 2014 - 08:16
Proprio la ghibli non è all'altezza delle tedesche... Manca di tutti i sistemi di sicurezza attiva (radar, ecc...). Il sistema di infotainment è piuttosto datato e dall'aspetto economico. Sicuramente non la prenderei, mi spiace
Ritratto di Robx58
29 settembre 2014 - 15:12
13
è una bella auto, senza dubbio, però è sempre uguale a se stessa, sempre asettica come solo loro ( gruppo VW ) sanno fare, probabilmente migliore della concorrenza, però, ovviamente preferisco la BMW serie 5, la trovo stilisticamente più giovanile e sportiva, non solo la 5 ma quasi tutte le BMW ricalcano lo spirito che le accomuna da sempre, dal 1917 ad oggi.
Ritratto di Willy2000
29 settembre 2014 - 21:41
Sempre fantastica come macchina, brava Audi!
Ritratto di massi750
30 settembre 2014 - 15:54
...e vende tanto...senza sconvolgere il prodotto. Chi glielo fa fare a stravolgere un modello vincente? Ormai ogni aggiornamento serve solo per tenere in vita di più il prodotto. Sono sicuro che i prossimi modelli A4 e A6 si distingueranno solo per qualche nervatura sulla fiancata, fari dal nuovo disegno e calandra ristilizzata.
Ritratto di kerium
3 ottobre 2014 - 20:27
Premetto che NON sono d'accordo con chi critica la GHIBLI, poiché per me è l'auto premium per eccellenza! Ma sto' arrivando alla conclusione che Audi sta' perdendo molto della sua "esclusività", ora mai non è più un'auto diciamo "da sogno", se guardate ha un'audi chiunque, e non certa gente. Si sono tutti impressionati ma mi sembrano tutte particolarmente attraenti ma "anonime" sia nella forma che contenuti, come dire una esattamente identica al altra. Per dire - Una bella ragazza, bella, che guardi ma che però non ti lascia il VERO segno, e che non faresti MAI nessuna pazzia per lei. Mi sono spiegato? Per la tecnica - Non vedo nessun tipo di sistema o accorgimento impiegato, particolarmente innovativo che possa essere citato, per dire la maniglia posteriore della 147, sistemi particolari di sicurezza come la Volvo, una volta. Made in Germany - Oh raga! Siamo nel 2014!!!! Ora mai pure un bimbo di 2 anni sa che non sono più prodotte in germania, ma in chissà quale paese del Est Europa o cinese Ora mai di tedesco hanno soltanto i soldi che ci mette il loro governo
Pagine