Audi A6: sfuggono le prime immagini

27 febbraio 2018

La nuova generazione dell’Audi A6, attesa al Salone di Ginevra, ha stile e dotazioni ripresi dalla sorella maggiore A8.

Audi A6: sfuggono le prime immagini

“PICCOLA AMMIRAGLIA” - La nuova Audi A6, la berlina concorrente di BMW Serie 5 e Mercedes E, verrà mostrata in anteprima al Salone dell’automobile di Ginevra (8-18 marzo). Il costruttore tedesco sperava di mantenere il riserbo sull’auto ancora per qualche giorno, ma oggi sono apparse su diversi siti internet alcune immagini che svelano l'aspetto della nuova edizione. Le novità, come da tradizione per il costruttore tedesco, ci sono, ma sono ben assimilate in un design che è inconfondibilmente Audi. Stilisticamente l'A6 2018 appare come un mix tra l'A7 e l'A8, con il suo frontale aggressivo caratterizzato dell'enorme mascherina anteriore, le fiancate scolpite e i sottili fanali posteriori separati tra loro.

TECNOLOGIE EVOLUTE - La lunghezza della nuova Audi A6  dovrebbe essere maggiore di qualche centimetro, circa 495 cm stando alle indiscrezioni, che parlano inoltre di un ricorso massiccio alle tecnologie di assistenza alla guida: a richiesta dovrebbe esserci il pilota semi-automatico di livello 3 visto sulla Audi A8, che in alcuni frangenti è in grado di controllare l’auto senza che il guidatore debba impugnare il volante. Ciò avviene soltanto nei paesi dove la legislazione lo consente, fino a 60 km/h e quando le corsie di marcia sono separate da una barriera. La quarta generazione dell’Audi A6 potrà contare su una base meccanica a trazione anteriore o integrale e con il motore longitudinale. Sotto il cofano ci saranno i noti benzina e diesel di 2.0, 3.0 e 4.0 litri, abbinati all’ibrido a 48 volt per la riduzione dei consumi.

Audi A6
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
30
26
18
35
VOTO MEDIO
3,3
3.33735
166




Aggiungi un commento
Ritratto di Leonal1980
27 febbraio 2018 - 22:39
4
Giri con una 500, non hai competenza per capire un salotto viaggiante. Sicuro gli cerchi l' handing. Ahaha
Ritratto di Luke_66
27 febbraio 2018 - 22:47
4
Diciamo che dalla A1 al Q7 non è che si sforzino troppo a cercare delle novità per quanto riguarda lo stile...
Ritratto di AMG
28 febbraio 2018 - 09:04
Sarà ma senza puntare il dito posso dire che molti qui parlano anche in temi di auto appartenenti a certi segmenti, sulle quali naturalmente non sono mai nemmeno saliti
Ritratto di GranNational87
28 febbraio 2018 - 08:35
3
ahahah grande rikolas, giri con una 500 e parli come fossi un gran direttore marketing/design di case automobilistiche, chissà perchè te la senti tanto di aver chissà quale abilità XD
Ritratto di Leonal1980
3 marzo 2018 - 08:08
4
Perché sogna una 500 Abarth per quando avrà 18 anni...
Ritratto di Enrico1975
27 febbraio 2018 - 22:43
Bhe che dire .... l'a6 già adesso è meravigliosa. Questa ancora di più
Ritratto di Enrico1975
27 febbraio 2018 - 22:45
Come si fa a dare una stella a un'auto simile! Dovete farvi vedere da uno bravo perché avete dei grossi problemi prima di tutto con voi stessi
Ritratto di MAXTONE
28 febbraio 2018 - 01:17
Io gliene ho date 2 perché in tutta sincerità è un auto che non mi ha mai detto granché però non ti lamentare con me perché come diceva il famoso claim della pubblicità di un gelato "Two is megl ch One".
Ritratto di AMG
28 febbraio 2018 - 09:05
Bear/Max due volanti sono troppo pochi. Suvvia
Ritratto di MAXTONE
28 febbraio 2018 - 10:39
Il fatto è che la linea non mi dice davvero nulla AMG e il mild hybrid ancor meno. Apprezzo però la buona esecuzione degli interni.
Pagine