NEWS

L’Audi A7 Sportback 2018 anticipata da un modellino

5 ottobre 2017

La seconda generazione dell'Audi A7 Sportback arriverà nel 2018, ma la sua carrozzeria viene svelata da un modellino in scala.

L’Audi A7 Sportback 2018 anticipata da un modellino

FUGA DI IMMAGINI - L’ammiraglia Audi A8 ha introdotto per prima una serie di novità allo stile che verranno riprese da altri modelli nei prossimi anni. Fra questi c’è la seconda generazione della berlina Audi A7 Sportback, in vendita nel 2018, anticipata dalle immagini di un modellino in scala che circolano sul web quando mancano ancora diverse settimane alla presentazione ufficiale. Anteprime del genere non sono così inusuali, perché le società che costruiscono modellini vedono le auto pronte con largo anticipo e non sempre riescono a scongiurare le fughe di immagini, nonostante le case automobilistiche tengano molto al riserbo per i nuovi modelli.

MECCANICA EVOLUTA - L’Audi A7 Sportback 2018 riprenderà la filante carrozzeria a 5 porte della vettura oggi in vendita, ottenuta grazie al padiglione che piega con dolcezza verso il portellone. Le dimensioni resteranno molto generose, a partire dalla lunghezza vicina a 500 cm, complice la piattaforma a trazione anteriore o integrale MLB Evo, la stessa delle Audi Q7 e A8, che permetterà ai tecnici di risparmiare peso e migliorare il comportamento su strada grazie all’incremento della rigidità. I motori disponibili saranno potenti V6 e V8 a benzina e diesel, a cui dovrebbe aggiungersi una variante ibrida con batterie ricaricabili. Resta da vedere se la nuova A7 Sportback adotterà le stesse tecnologie di assistenza alla guida viste sulla A8, a partire dal sistema che controlla l’auto per lunghi tratti di strada fino a 60 km/h.

Aggiungi un commento
Ritratto di Ercole1994
5 ottobre 2017 - 12:19
Mi è sempre piaciuta l'A7 Sportback, per via del suo profilo da fastback, che la distingueva dalle sue concorrenti. Peccato sia stata messa un po' all'ombra dalla sua "sorella" A6 nel corso degli anni.
5 ottobre 2017 - 20:05
Anche a me moltissimo. L' audi ha avuto il merito di aver riportato in auge una formula di carrozzeria ormai desueta, la quale era invece molto popolare negli anni 70/80 con le bellissime Rover SD1, Citroën CX e la prima Ford Scorpio. L'ultima Fastback prima di quelle odierne se non erro fu la Rover Serie 800 nel 1991 in una variante della tradizionale Sedan.
Ritratto di twinturbo
5 ottobre 2017 - 12:51
E' un mezzo peccato che col modellino abbiano anticipato come presumibilmente sarà. Si è rovinata la suspance e l'emozione di vederla di colpo nella sua veste tutta nuova, completamente rinnovata
Ritratto di hulk74
5 ottobre 2017 - 13:06
Hahaha, bravo, questa è buona! ;-)
Ritratto di flavio84
5 ottobre 2017 - 15:40
Suspence??basta guardare la vecchia, cambiargli poco poco i fari e la conosci da anni!suspence in audi é fuori vocabolario
Ritratto di Leonal1980
5 ottobre 2017 - 16:20
3
Fesserie...
Ritratto di Leonal1980
5 ottobre 2017 - 16:22
3
Nuovi modelli... è non parlo di restyling... A4, A3,A6 son cambiati abbastanza dal modello attuale al precedente.
Ritratto di flavio84
5 ottobre 2017 - 17:05
Davvero?non me ne ero accorto....
Ritratto di FXB-88
5 ottobre 2017 - 16:22
E i modellini della nuova Alfetta e della nuova Thema?
Ritratto di twinturbo
5 ottobre 2017 - 16:46
Le 2 da te citate non c'entrano niente con la presente, l'unica nel corso più o meno recente di Fca paragonabile è la Kappa Coupè. Che poi è la frase che hanno detto un po' tutti (tutti quelli esperti ovviamente) quando l'hanno vista la prima volta: toh l'Audi ha (ri)fatto la Lancia Kappa Coupè
Pagine