NEWS

Audi e-tron GT: al via gli ordini in Italia

Pubblicato 19 febbraio 2021

I prezzi partono dai 107.800 euro della e-tron GT, fino ad arrivare ai 149.800 per la variante RS e-tron GT.

Audi e-tron GT: al via gli ordini in Italia

VIAGGIA SOPRA I 100.000 - L’Audi e-tron GT, la prima berlina sportiva elettrica della casa dei quatto anelli, è attualmente ordinabile in Italia, con consegne previste entro maggio 2021. Saranno disponibili due diverse versioni: e-tron GT quattro ed RS e-tron GT. La prima costerà 107.800 euro, la seconda 149.800 euro. Cambiano ovviamente le caratteristiche tecniche e la dotazione. Entrambe sono spinte da due motori elettrici sincroni a magneti permanenti posizionati sull’assale anteriore e su quello posteriore, che garantiscono la trazione integrale. La trasmissione è a due rapporti.

DUE LIVELLI DI POTENZA - L’Audi e-tron GT quattro ha una potenza massima di 530 CV, con 640 Nm di coppia (in modalità boost), è in grado di scattare da 0 a 100 km 4,1 secondi e di raggiungere una velocità massima di 245 km/h. L'Audi RS e-tron GT ha invece una potenza massima di 646 CV e una coppia di 830 Nm in modalità boost, che le consentono uno 0-100 in 3,3 secondi e uno 0-200 in 12, e di raggiungere una velocità massima di 250 km/h. Per domare al meglio la potenza aggiuntiva, la RS e-tron GT può inoltre contare sulle sospensioni pneumatiche adattive a tripla camera, sul bloccaggio elettronico del differenziale posteriore e sui dischi rivestiti in carburo di tungsteno (optional a pagamento i carboceramici). Su richiesta è disponibile per entrambe le versioni il sistema di sterzo integrale.

STESSA BATTERIA - La batteria è la medesima da 93 kWh con sistema di raffreddamento a liquido, che consente di percorrere 487 km sulla GT quattro e 472 km per la variante RS (secondo il protocollo WLTP). La tecnologia a 800 volt permette di utilizzare le colonnine al alto voltaggio fino a potenza massima di 270 kW; in questo caso è possibile ripristinare dal 5 all’80% della ricarica in 23 minuti. In alternativa è possibile ricaricare la batteria in AC (corrente alternata) fino a 22 kW. 

GIÀ PIUTTOSTO DOTATA - Gli allestimenti base sono piuttosto ricchi ma, come da tradizione, il cliente può “cucirsi” addosso la vettura personalizzandola con diversi accessori. L’Audi e-tron GT quattro può contare sui cerchi da 19”, i gruppi ottici con tecnologia a led e indicatori di direzione dinamici, tetto panoramico in vetro, sedili in misto pelle e similpelle, battitacco di alluminio, sistema multimediale MMI con schermo da 10,1”, la strumentazione digitale Audi virtual cockpit plus con pannello da 12,3” e ammortizzatori a controllo elettronico.

LA RS HA ANCORA DI PIÙ - La più ricca Audi RS e-tron GT prevede cerchi da 20”, mascherina con finiture nere, fari Matrix led, sedili sportivi Plus realizzati in microfibra e semipelle, pedaliera in acciaio, e sul sistema audio Bang&Olufsen. Optional a pagamento, il tetto in carbonio (più leggero di 12 km), il pacchetto Design RS rosso e grigio, che personalizza l’abitacolo con degli specifici colori, e i sedili in pelle Nappa con regolazione elettrica a 18 vie, fianchetti adattabili pneumaticamente, ventilazione e massaggio.

Audi e-tron GT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
66
26
14
6
18
VOTO MEDIO
3,9
3.89231
130




Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
19 febbraio 2021 - 17:00
se posso permettermi molto meglio questa che la Taycan. La Porsche ha un design che non mi piace (soprattutto all'anteriore) e poi sinceramente già l'idea di una Porsche elettrica mi disgusta alquanto, oltretutto il fatto che in una versione l'abbiano chiamata Turbo senza esserlo, è davvero rimarchevole.
Ritratto di MS85
19 febbraio 2021 - 17:04
Beh, sull'estetica ci si può sempre permettere di avere la propria sensibilità. Chiamare turbo l'allestimento top suona effettivamente strano, ma Porsche della Taycan vende fondamentalmente la 4S, quindi l'equivalente della E-tron. In questo caso per 2k su 110k io andrei su una Taycan già solo per il livello di servizio Porsche.
Ritratto di Giuliopedrali
19 febbraio 2021 - 17:01
Ammiro Audi non fraintendete però storicamente (a parte che anche come usato ti viene in mente qualche superkilometraggio con cui hanno fatto Italia Bulgaria tante volte ma non proprio auto da sogno) ma storicamente fino agli anni 80 - 90 era molto inferiore a Mercedes o BMW, qualche buona auto di matrice VW (escludendo le Quattro e Walter Rohrl) e andando ad un epoca preistorica che però qualche anziano potrebbe ricordare prima del 1965 Audi era la DKW a due tempi rimarchiata e prima lasciamo stare... Cioè fino a pochi anni fa le Audi A4 erano delle Passat o delle Toyota Avensis un pò migliori: mi pare insomma che se la stiano tirando un pò.
Ritratto di Voltaren
19 febbraio 2021 - 17:13
Anche questo ragionamento l'ha già fatto e... di nuovo a tritare ritritare! Gli anni 80 son trascorsi da 40 anni e i potenziali acquirenti di questa automobile erano adolescenti allora. Tante cose son cambiate. Se penso ad Audi mi vengono in mente Quattro, corse, finiture perfette e un'accuratezza costruttiva senza pari nella categoria.
Ritratto di Giuliopedrali
19 febbraio 2021 - 17:19
A me viene in mente il turkmeno che lascia il diesel Euro3 acceso alle 6 di mattina quando devo andare al lavoro. se vuole facciamo un sondaggio...
Ritratto di Voltaren
19 febbraio 2021 - 17:23
Dal sondaggio emergerebbe che è un'azienda che vende milioni di veicoli l'anno, tutt'altro che regalati. Cmq, ci dia un taglio e non imponga la sua opinione. Per una volta, sia educato!
Ritratto di Giuliopedrali
19 febbraio 2021 - 17:36
Siano educati in Audi che ci propinano una berlina a 150.000 euro e che qualcuno potrebbe pure parcheggirla di fianco alla A4 Tdi del turkmeno col suo fumo nero...
Ritratto di Voltaren
19 febbraio 2021 - 18:17
Opinione (demenziale) sua.
Ritratto di Giuliopedrali
19 febbraio 2021 - 19:06
Sembra che la storia della Porsche e quella dell'Audi si eliminiano, non importa aver costruito spider e coupè leggendarie, tanto ad una delle più costose Porsche puoi mettere il marchio Audi.
Ritratto di Voltaren
19 febbraio 2021 - 19:24
Gli ultimi 40 anni fanno parte della storia. D'altronde, se vendono cinesi senza storia, perché non dovrebbero vendere un'automobile con un brand affermato qual è Audi. Quanto al marchio, le rammento per l'ennesima volta ch eil progetto prevedeva fin dall'inizio le 2 varianti, con uno stile differente. Se l'estetica ha un valore, questa è un'automobile diversa. Personalmente, mi piace più della Taycan, il cui design anteriore non mi ha mai convinto.
Pagine