NEWS

L'Audi Q2 è anche un po' italiana

22 novembre 2016

La Italdesign, di proprietà del gruppo Volkswagen, ha curato buona parte dello sviluppo e la pre-produzione dell'Audi Q2.

L'Audi Q2 è anche un po' italiana

SVILUPPO INGEGNERISTICO - Molto più spesso di quanto si possa immaginare, in segreto, le case autonomistiche si servono di società esterne per la progettazione e lo sviluppo delle loro auto. Il gruppo Volkswagen ha una di queste realtà in casa: si tratta della Italdesign, la società fondata nel 1968 da Giorgetto Giugiaro e poi ceduta ai tedeschi, che può vantare competenze di altissimo livello nel campo del design e dell'ingegneria. E proprio l'Italdesign ha contribuito in maniera determinante alla realizzazione dell'Audi Q2, curando varie fasi dello sviluppo ingegneristico, ovvero quelle che sanciscono il passaggio dalla progettazione a messa in produzione. I settori nei quali l'azienda italiana è intervenuta sono: gli studi di fattibilità di stile, la definizione delle superfici, lo sviluppo degli di esterni e interni, occupandosi anche dell’aerodinamica, della climatizzazione dell’abitacolo e del raffreddamento motore, passando per l’integrazione elettrica ed elettronica, la sicurezza passiva fino alle prove di validazione della prestazioni dinamiche della vettura. Sono rimaste in casa Audi le competenze relative ai motori, al cambio e alla piattaforma costruttiva. 

LUNGA TRADIZIONE - La torinese Italdesign è fra le società di consulenza di maggiore esperienza nel panorama automobilistico, tanto da potersi far carico dello sviluppo completo di una nuova vettura, a partire dallo studio iniziale fino all’assistenza dopo l’inizio della produzione. Nel caso dell'Audi Q2 ha realizzato oltre 70 prototipi, all’interno della fabbrica di Nichelino (Torino), necessari per compiere tutti i rilevamenti prima che l’auto passasse sulle linee di produzione. Conosciuta in tutto il mondo per il design di vetture che hanno fatto la storia dell’automobile, la Italdesign, che oggi impiega circa mille persone, ha lavorato con i principali costruttori mondiali ed è attiva anche al di fuori del settore automobilistico.

Audi Q2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
47
88
65
264
VOTO MEDIO
2,3
2.27037
540


Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
22 novembre 2016 - 23:02
L'italdesign che è fallito... beh con la Q2 hanno raggiunto un nuovo livello di squallore
Ritratto di JTD16
23 novembre 2016 - 04:29
io dico che questo Q2 "spuria" dal solito grigiume Audi...e ora si capisce il perchè :)
Ritratto di mika69
23 novembre 2016 - 09:52
Non mi entusiasma particolarmente. In ogni caso, troppo costosa, come tutte le Audi.
Ritratto di ziobell0
23 novembre 2016 - 10:38
La linea di quest'auto non mi dispiace. In questi giorni ho viso di peggio, guardate per esempio il nuovo CH-R: una linea "esagerata", gruppi ottici infiniti, taglio finestrini assurdi, secondo me zero razionalità. Qui mi sembra una linea destinata a durare di più nel tempo. Che poi i prezzi siano assurdi per quello che vale, non serve la laurea di Giannino per capirlo.
Ritratto di Max_69_CNG
23 novembre 2016 - 11:52
Sinceramente più la vedo più mi piace, peccato il prezzo assurdo
Ritratto di opinionista
23 novembre 2016 - 12:28
2
Una Volkswagen Polo rialzata con la calandra di una motrice, la più improponibile delle Audi
Ritratto di MicBel75
23 novembre 2016 - 13:00
Mi hai anticipato... pensavo proprio ad una Polo Cross. Metterci il logo Audi giustifica alzare ulteriormente il prezzo di vendita???
Ritratto di opinionista
23 novembre 2016 - 13:14
2
È pazzesco come le ottiche posteriori e il montante sono proporzionalmente ingranditi per creare questo suv indirizzato alla classica persona che vuole ostentare con il marchio anche se infondo non l'ha scelta perché le piace ma per apparire. Chiaro che poi il prezzo deve essere sopra le righe per mantenere alto il nome del brand, ciao Mic
Ritratto di emergency
23 novembre 2016 - 13:08
Praticamente è tutta italiana.
Ritratto di emergency
23 novembre 2016 - 13:09
100milavolte meglio la Tucson ( disegnata da un italiano )
Pagine