NEWS

L'Audi Q2 è anche un po' italiana

22 novembre 2016

La Italdesign, di proprietà del gruppo Volkswagen, ha curato buona parte dello sviluppo e la pre-produzione dell'Audi Q2.

L'Audi Q2 è anche un po' italiana

SVILUPPO INGEGNERISTICO - Molto più spesso di quanto si possa immaginare, in segreto, le case autonomistiche si servono di società esterne per la progettazione e lo sviluppo delle loro auto. Il gruppo Volkswagen ha una di queste realtà in casa: si tratta della Italdesign, la società fondata nel 1968 da Giorgetto Giugiaro e poi ceduta ai tedeschi, che può vantare competenze di altissimo livello nel campo del design e dell'ingegneria. E proprio l'Italdesign ha contribuito in maniera determinante alla realizzazione dell'Audi Q2, curando varie fasi dello sviluppo ingegneristico, ovvero quelle che sanciscono il passaggio dalla progettazione a messa in produzione. I settori nei quali l'azienda italiana è intervenuta sono: gli studi di fattibilità di stile, la definizione delle superfici, lo sviluppo degli di esterni e interni, occupandosi anche dell’aerodinamica, della climatizzazione dell’abitacolo e del raffreddamento motore, passando per l’integrazione elettrica ed elettronica, la sicurezza passiva fino alle prove di validazione della prestazioni dinamiche della vettura. Sono rimaste in casa Audi le competenze relative ai motori, al cambio e alla piattaforma costruttiva. 

LUNGA TRADIZIONE - La torinese Italdesign è fra le società di consulenza di maggiore esperienza nel panorama automobilistico, tanto da potersi far carico dello sviluppo completo di una nuova vettura, a partire dallo studio iniziale fino all’assistenza dopo l’inizio della produzione. Nel caso dell'Audi Q2 ha realizzato oltre 70 prototipi, all’interno della fabbrica di Nichelino (Torino), necessari per compiere tutti i rilevamenti prima che l’auto passasse sulle linee di produzione. Conosciuta in tutto il mondo per il design di vetture che hanno fatto la storia dell’automobile, la Italdesign, che oggi impiega circa mille persone, ha lavorato con i principali costruttori mondiali ed è attiva anche al di fuori del settore automobilistico.

Audi Q2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
76
47
88
65
264
VOTO MEDIO
2,3
2.27037
540


Aggiungi un commento
Ritratto di mirko.10
23 novembre 2016 - 16:02
2
Noto una grande somiglianza con il cruscotto della cx3. L'audi propone una bocchetta d'areazione al centro in piu' e forse questo giustifica la differenza di prezzo a favore della mazda, per qualche migliaio di euro per audi la doppia bocchetta fa' la differenza, poco importa il clima con manopole e monozona. Zona tunnel d'alloggio leva del cambio, pannelli porta con maniglie d'apertura interne. tutto molto simile. Il look della Mazda CX-3 è decisamente sexy e il KODO design gioca un ruolo importante per l'estetica pur sacrificando lo spazio interno. Con l'audi Q2 invece si interrompe la catalogazione del segmento. e' una b ma non dovrebbe esserlo in quanto al prezzo. E' l'audi pero' che entra di diritto nell' orbita premium.....cioe', se la mazda piace perche' e' bella esteticamente e fatta pure bene nell'arredo interno e credo ci trova tutti in accordo, l'audi, che e' indubbiamente costruita impeccabilmente all'interno e diventa gradevole grazie alla somiglianza di mazda sulla quale non abbiamo mai espresso cosi' tanti pareri negativi, contempla un disegno estetico per me' disordinato......vorrei capire come bisogna orientarsi oggi, con auto dello stesso segmento,cosa veramente bisogna analizzare indicandole" premium". Le premium dovrebbero godere di un qualche potere piu' elevato, l'audi si distingueva per l'innovazione....e' stata ampliamente raggiunta in questo e se non fosse per il potere mediatico manipolato da loro per essere altamente invasivo ed anche per la qualita' quale mazda si difende benissimo. Quindi oggi, la premium, e' un qualsiasi prodotto e di qualsiasi marca che raggiungono il profilo di esclusivita'. Continuiamo a rimanere ancorati alla sola specifica di un tempo passato dove ergevano poche soliste......oggi premium possono essere tutte, basta proporre qualita'.
Ritratto di bridge
23 novembre 2016 - 17:10
1
Bellissima auto! Vista di persona è stupenda e originale!
Ritratto di bridge
24 novembre 2016 - 13:34
1
La Q2 è un'auto di prestigio come la Golf!
Ritratto di V6_Busso
23 novembre 2016 - 19:05
Ahahah ma quanto fai ridere?? Meno male che sei l'ultimo che commenta, altrimenti....
Ritratto di marcoluga
24 novembre 2016 - 12:43
Mi piace anche quest'Audi, come quasi tutte, ma è troppo bassa per me, 1,51 cm sono pochi. E' alta credo circa come la Golf che avevo nel 2004. Scartata.
Ritratto di kuruma74
25 novembre 2016 - 14:21
Si ti posso confermare che è bassina, guida quasi pari ad una golf.
Ritratto di emergency
11 gennaio 2017 - 13:08
Concordo con il Signor Mario che con i suoi soldi ci può fare quello che vuole ma io da autofili e avendo ( ribadisco che di auto ne ho provate anche se a noleggio ) le auto tedesche facevano furore 20\25 anni fa, ora sonoal pari di molte altre ( vedi coreane che hanno fatto passi da gigante non parliamo poi di Giapponesi che a mio avviso sono al vertice di qualsiasi casa automobilistica ( io mi riferisco sempre per comodità, prestazioni( non da pista ma in sorpasso visto che devo passare metà della giornata in autostrada ) piacevolezza nel guidare durevolezza dei materiali ( ho visto audi e bmw con pochissimi km e hanno la plastica che si stacca o la porta che cigola il baule con cui ci vorrebbe la forza di ercole per aprirlo ma a veduta del noleggiatore tutto a posto ma nella scheda di cessione auto tutto questo non compare ) Ho provato la Bmw X3 per fare 5\600km per lo più fuori autostrada mi veniva da piangere ma durezza dello sterzo e la frenata lunga non ne potevo più preferivo farmi 1000km con una panda. Potrei scrivere libri ma non c'è spazio e ne tempo per elencare le magagne di certe auto dette di un certo livello.
Ritratto di emergency
11 gennaio 2017 - 13:12
Dimenticavo chiederò la prossima volta se i vari noleggiatori hanno in casa una Giulia per poi dirvi la mia impressione.
Ritratto di Serenissimo
28 gennaio 2017 - 14:09
Praticamente una cactus con lo stemma Audi. Andate in un concessionario Audi , mettevi di lato e aggiungete con la fantasia gli Airpump ; fate ka stessa cosa davanti e dietro e...... sorpresa
Ritratto di Serenissimo
28 gennaio 2017 - 14:11
Praticamente una cactus con lo stemma Audi. Andate in un concessionario Audi , mettevi di lato e aggiungete con la fantasia gli Airpump ; fate ka stessa cosa davanti e dietro e...... sorpresa
Pagine