NEWS

Audi Q5 Sportback: le si è ristretta la coda

Pubblicato 28 settembre 2020

Dopo le Q3 ed e-tron, anche la suv media Q5 riceve la versione Sportback, con carrozzeria più filante nella parte posteriore.

Audi Q5 Sportback: le si è ristretta la coda

STESSE DIMENSIONI - L’Audi Q5 Sportback arriverà sul mercato all’inizio del 2021, insieme alla versione ristilizzata della sorella Q5 da cui deriva (qui per saperne di più). Le due hanno dimensioni quasi identiche: la lunghezza cresce di 0,8 cm e raggiunge i 469 cm, mentre non cambiano la larghezza di 189 e l’altezza di 166 cm. La Q5 Sportback ha un look più dinamico grazie al tetto spiovente verso la coda, che termina con accenno di spoiler. La versione Sportback si caratterizza anche per il fregio cromato sotto ai fanali posteriori. La parte anteriore è dominata dalla tipica enorme mascherina della casa tedesca, analoga a quella della Q5.

NUOVO MIB - L’elegante plancia dell’Audi Q5 Sportback non cambia rispetto a quella della Q5. Spicca il nuovo sistema multimediale MIB 3, sempre connesso a internet, che si controlla solo dallo schermo a sfioramento di 10,1”. Il più interessante dei servizi forniti dall’Audi tramite il MIB 3 è il Car-to-X che, collegandosi all'infrastruttura urbana, nelle città in cui questa è già attiva, riceve informazioni dagli impianti semaforici compatibili e suggerisce al guidatore la velocità da tenere per passare con il verde alla lanterna successiva.
BAULE RIDOTTO - Il baule dell’Audi Q5 Sportback contiene 510 litri ma, ripiegando gli schienali dei sedili posteriori, arriva a contenere 1.480 litri. Nelle stesse condizioni il baule dell’Audi Q5 offre 520 e 1.520 litri di capacità. 

DEBUTTA CON UN SOLO MOTORE - Dotata di serie dell’assetto sportivo, l’Audi Q5 Sportback sarà disponibile inizialmente in versione 40 TDI, che monta il nuovo motore turbodiesel 4 cilindri 2.0 con 204 CV e 400 Nm. Il “duemila” è omologato Euro 6d, adotta un nuovo basamento in alluminio (più leggero di 40 kg) e un rinnovato albero motore (fa risparmiare 2,5 kg). Si avvale inoltre dell’ibrido leggero, composto da un alternatore con funzione di motorino d’avviamento (si chiama RSG): nei rallentamenti, viene trascinato dal motore termico (al quale è collegato tramite una cinghia) e genera fino a 5 kW energia elettrica, stoccandola all’interno di una batteria aggiuntiva a 12 volt che. L’RSG ottimizza anche la funzione di Stop&Start quando l’auto si ferma al semaforo o in coda, con riavvi sono più veloci e con meno vibrazioni; inoltre, permette lo spegnimento e la riaccensione del 4 cilindri in fase di “veleggiamento” a partire da 22 km/h (cioè quando si procede per inerzia senza il motore “in tiro”). Il tutto per migliorare le percorrenze, pari a 15,9 km/l.

GLI ALTRI MOTORI - Successivamente, arriveranno le versioni con il turbo benzina 2.0 TFSI, i turbo diesel 2.0 TDI da 163 CV e sei cilindri 3.0 TDI, oltre a quelle con sistema ibrido plug-in da 299 CV e 367 CV. Al top ci sarà la pepata SQ5 TDI, con motore V6 turbodiesel.

Audi Q5 Sportback
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
3
7
4
5
34
VOTO MEDIO
1,9
1.867925
53




Aggiungi un commento
Ritratto di marcoveneto
29 settembre 2020 - 16:09
Si chiamano hothatch, nei paesi dove non c'è questa assurda regola del superbollo, hanno la loro fetta di mercato...Il bello è proprio che puoi dare la paga ad auto molto più blasonate e costose, come accaddeva con le mitiche bare degli anni 90...Se non ti emoziona ciò, cosa del mondo dell'auto ti appassiona?? La garanzia di 5 anni anzichè 2?
Ritratto di emergency
29 settembre 2020 - 16:23
Bhe io quando viaggio per tutta Italia e non, preferisco un auto che mi porti a destinazione e semmai se proprio si deve fermare almeno avere l'assistenza, non dico tipo rallistica o di F1 ma almeno un carro attrezzi che mi venga a recuperare e semmai un albergo se la riparazione ( in garanzia ) si deve protrarre per più di un giorno. Sono la bellezza di 40 anni che vado su e giù dallo stivale e oltre. Veda lei
Ritratto di marcoveneto
29 settembre 2020 - 18:11
Be guardi credo che il 90 per cento del listino attuale sia adatto a fare da A a B e da B ad A senza particolari problemi. Basta saperci fare la giusta manutenzione ad ogni auto.. Per il carro attrezzi ormai te lo danno incluso con l'assicurazione in molti casi.. Quindi non starei li a preoccuparmi troppo.
Ritratto di No doubt
29 settembre 2020 - 19:17
Ahahah ma basta !! E mio cuggino mio cuggino!!! un mio amico mio nonno Basta ironman!!! Risparmiaci un po’ e gira con la tua benedetta Kia (peraltro una buona macchina) ma basta sei un disco rotto !!! Va a pescare va....anke in kia ce la puoi fare....
Ritratto di slvrkt
29 settembre 2020 - 17:05
4
esemplare. ti applaudo.
Ritratto di marcoveneto
29 settembre 2020 - 14:05
Emergency, mi rendo sempre più conto che lei non è mai montato su un'Audi...Continuando a elogiare le coreane, mi ricorda un certo GIG, il quale passava il tempo su Al Volante lodando la sua Hyundai i10 prima serie, decantandone le doti come se fosse la macchina migliore del mondo. Con questo non voglio assolutamente dire che le coreana vadano male o facciano schifo (una bella Stinger non mi dispiacerebbe provarla), ma il suo odio verso il marchio teutonico è veramente cafone e triste...Sembra di aver a che fare con un teenager. Vuole un consiglio? Entri in un concessionario Audi e vada a vedere con i suoi occhi come sono fatte...Perchè a questo punto l'unico sospetto che rimane, è che la sua donna le ha fatto i corni con uno che guida la suddetta marca...Con rispetto parlando...
Ritratto di emergency
29 settembre 2020 - 15:48
Mi dispiace deluderla ma di Audi ne ho fatte passare sotto il mio s....e e mi lasci dire che l'ultima Audi vera era una A4 Avant 1.9 con 116 cv andava veramente bene anche se il baule era un pò piccolo comunque posso dire che era Audi. Ora per me l'Audi è e rimane un auto generalista anche se lei la porterà sugli altari e in gloria, ma per me si equivale ad altre auto che avevo citato almeno spendo meno e ho la stessa qualità forse leggermente meglio ( 5 anni di garanzia ) e perché Audi non tutela i suoi acquirenti fornendo una garanzia così lunga? Saluti
Ritratto di marcoveneto
29 settembre 2020 - 16:16
Dal motore e cavalleria deduco lei avesse una A4 B5. Be, quella non può sicuramente definirsi l'ultima vera Audi, dato che la successiva, B6, è tra le auto più esaltate come affidabilità dei motori e qualità degli assemblaggi. E proprio da lì, progressivamente hanno iniziato il loro successo odierno, dove hanno una gamma che va dalla semplice A1 (una Polo travestita) a una berlina di rappresentanza da oltre 130 mila euro (A8), per chiudere con una supercar su base Lambo (R8)....Fossero tutte così le generaliste!!! PS il discorso garanzia è un bello specchietto per allodole...Almeno con un'altra marca, dopo due anni, scaduta la garanzia ti puoi andare a fare i tagliandi dove ti pare, senza essere legato alla casa madre...Meditate gente meditate...
Ritratto di emergency
29 settembre 2020 - 16:28
Bhe guardi le dico che ho dovuto, in alcuni casi, adoperare anche la mia auto per spostamenti e devo dire che mi ha portato senza patemi d'animo e senza arrivare con stanchezza pur avendo solo 136cv, quindi 400cv non mi sarebbero serviti se non per sgasare in qualche piazza vicino a bar o discoteche. Che sciccheria. ( ho toccato i 180mila km sabato scorso ) e ho ancora a disposizione quasi 1 anno di copertura ).
Ritratto di emergency
29 settembre 2020 - 16:36
Si ma sia sincero un tagliando su una A3 quante le costa? La prego ripeto sia sincero. Io ho potuto constatare con occhi e mano il tagliando effettuato su di una A3 di un mio collega, ( ero presente 30mila km circa ).
Pagine