NEWS

Audi Q8: la suv si fa sportiva

4 gennaio 2018

Lunga circa 5 metri, l'Audi Q8 si appresta a rimescolare le carte nel settore delle suv più esclusive: in arrivo nell'autunno del 2018.

Audi Q8: la suv si fa sportiva

DALL’ESTATE - Adotterà la stessa piattaforma della Lamborghini Urus e come la suv italiana punterà tutto sul dinamismo, nonostante le dimensioni generose: l’Audi Q8 dovrebbe superare i 500 cm in lunghezza e avrà una carrozzeria imponente, a partire dalla mascherina, che occuperà quasi per intero il frontale. La nuova suv grande della casa tedesca arriverà negli autosaloni dall'autunno del 2018 e sarà in vendita a partire da circa 80.000 euro, stando alle indiscrezioni. L’ispirazione arriverà dal prototipo Q8 Sport Concept, come si vede dall nostra ricostruzione grafica (qui sopra): l’Audi Q8 avrà i fari uniti alla mascherina, grossi sfoghi d’aria sul frontale e il montante posteriore inclinato, che renderà più vivace la sagoma laterale e regalerà all’auto un aspetto quasi da coupé. 

DENTRO C'È TANTO LUSSO - L’interno dell’Audi Q8 sarà molto lussuoso e ben realizzato, grazie a rivestimenti in materiali di prestigio e alla presenza di tutti i più moderni equipaggiamenti disponibili sulle Audi: ci saranno ad esempio la strumentazione digitale, due schermi a sfioramento sulla consolle centrale e l’illuminazione interna a led, che il guidatore può personalizzare scegliendo fra 30 sfumature di colore diverse. L’Audi Q8 sarà disponibile inoltre con le ruote posteriori sterzanti (migliorano la reattività nonostante il passo lungo), tecnologie evolute di assistenza alla guida e solo  con motori di potenza elevata: ci saranno anche l’ibrido da oltre 476 CV, basato sul benzina V6 turbo 3.0, e il potente V8 turbo 4.0, già visto sulla Urus. La suv della casa tedesca farà concorrenza alle BMW X6 e Mercedes GLE Coupé.



Aggiungi un commento
Ritratto di LUEBERT
25 gennaio 2018 - 05:39
Io ho una Q7 da 2 anni, seconda serie, e francamente mi trovo benissimo e vi spiego perché: a) faccio da 25 anni circa 60.000 km all'anno prevalentemente in autostrada. non avevo mai avuto un suv come auto da lavoro. Precedentemente avevo usato A3sportback, A4avant, A5 sportback, A6avant. Tutte ottime macchine, ma da quando ho la Q7, la fatica, a parità di chilometraggio, è la metà. E' talmente comoda, morbida e silenziosa che quando arrivo a casa alla sera sono molto meno stanco. Ho anche infinitamente meno colpi di sonno durante i lunghi trasferimenti perché ho scoperto che viaggiare seduti più in alto stanca decisamente meno. B) E' molto piùù sicura in caso di incidenti che quasiasi altra tipologia di vettura. E se permettete, questo non è un aspetto da poco. C) Carico in auto valigie, scarpe, materiale da lavoro, giacche, impermeabili per tutte le stagioni senza alcun problema. In famiglia abbiamo preso anche il Q3. Ottima auto per girare in città, andare in montagna con un ottimo 4x4, ed utilizzarla nel tempo libero senza occupare troppo spazio in città o nelle strade strette in collina o montagna. Credo che chi denigra i SUV semplicemnte non li abbia mai provati.
Ritratto di marcoluga
22 maggio 2018 - 22:32
Concordo. Anche se i SUV delle dimensioni del Q7, a parte in autostrada, mi sembrano particolarmente inadatti a circolare alle nostre latitudini. Già solo parcheggiarle è una impresa. Sono per i SUV di taglia media e medio/piccola. I SUV non sono una moda, sono la giusta risposta alle condizioni disastrate nelle quali circoliamo.
Ritratto di Bialbero1570
29 maggio 2018 - 19:19
"Audi Q8: la suv si fa sportiva"...... e da quando un barcone che sfiora le 2 tonnellate si può definire sportivo? anche se avesse 800 cv, con quella massa rimarrebbe eccitante da guidare come premere il tasto ON di una lavatrice!
Pagine