NEWS

Audi R8 V10 RWD: supercar vecchia scuola

Pubblicato 10 aprile 2020

La versione a due ruote motrici della sportiva tedesca monta il motore V10 5.2 aspirato con 540 CV. Prezzi da 154.750 euro.

Audi R8 V10 RWD: supercar vecchia scuola

FA DIVERTIRE - L’Audi R8 V10 RWD è una supercar destinata agli amanti delle supercar vecchio stile, perché ha la trazione posteriore (RWD significa proprio Rear Wheel Drive) e il motore aspirato. Si tratta di un V10 5.2 alloggiato in posizione centrale-posteriore che sviluppa 540 CV, scaricati a terra per mezzo del cambio robotizzato doppia frizione S tronic con 7 marce. Le prestazioni sono di alto livello, perché la casa tedesca dichiara 320 km/h di velocità massima e 3,7 secondi per lo ‘0-100’.

I PREZZI - L’Audi R8 RWD è stata svelata a fine 2019 e ora è ordinabile: la variante Coupé ha prezzi da 154.750 euro, mentre la Spider parte da 168.050 euro. Sono circa 28.000 euro in meno rispetto alla R8 V10 con trazione integrale, che ha 570 CV ma pesa 65 kg in più, e circa 45.000 euro in meno della R8 V10 Performance, che invece ha 620 CV. La R8 RWD ha una inedita taratura per lo sterzo e freni con dischi in acciaio, ampi 38 cm all’asse anteriore e 35,6 cm dietro, oltre alle ruote di 19” con pneumatici di misura differente fra i due assi (optional i cerchi di 20”). Sono compresi nel prezzo anche i fari a led, i sedili sportivi rivestiti in pelle e Alcantara, il “clima” automatico, il cruscotto digitale e la telecamera posteriore di parcheggio, oltre al sistema multimediale compatibile con gli smartphone.

ACCESSORI COSTOSI - Gli optional, come per tutte le supercar, hanno prezzi alti, tanto è vero che il telecomando programmabile per l’apertura del garage costa 300 euro e per le pinze freno verniciate di rosso si pagano ben 610 euro. Si pagano a parte anche la vernice metallizzata o perlata (1.210 euro), le ruote di 20” (2.400 euro), il navigatore satellitare (4.100 euro), la copertura del vano motore in fibra di carbonio (4.100 euro), i sedili a guscio (4.450 euro) ed i fari anteriori con abbaglianti laser (4.270 euro).

Audi R8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
146
68
65
34
74
VOTO MEDIO
3,5
3.45995
387


Aggiungi un commento
Ritratto di OB2016
11 aprile 2020 - 09:49
Una Lamborghini al 100%, esempio di come rubare tecnologia italiana e spacciarla per propria.
Ritratto di Andre_a
11 aprile 2020 - 20:33
5
Rubare non direi, se la sono comprata.
Ritratto di supermax63
12 aprile 2020 - 14:51
Più che altro poco sforzo
Ritratto di Pavogear
11 aprile 2020 - 09:58
Magnifico il fatto che l'abbiano fatta anche a trazione posteriore. Però per soli 45000 euro in più io andrei tutta la vita sulla performance. Tra una decina di anni invece potrebbe diventare interessante nel caso in cui le quotazioni dovessero scendere in maniera importante come avvenuto per la prima R8 4.2
Ritratto di Andre_a
11 aprile 2020 - 22:27
5
I “soli” 45000 € sono il 30% del valore dell’auto, non mi sembrano pochi soldi né in termini assoluti che relativi. In percentuale è la stessa differenza economica che c’è tra la Polo Sport da 80cv e la Polo Gti. Io vedo la R8 Rwd posizionata meglio sul mercato rispetto alla R8 Performance, quest’ultima ha un prezzo troppo simile alla Huracan.
Ritratto di FRANCESCO31
11 aprile 2020 - 12:06
154.000 € , prezzo onesto. Anche la Lamborghini Aventador dovrebbe essere venduta con quel prezzo. Venderebbero anche di più ! ! !
Ritratto di Probabilmente
11 aprile 2020 - 12:19
"Vecchia scuola" di altri, però. Questo schema meccanico è completamente incoerente al resto della produzione Audi di oggi di ieri e dell'altro ieri fino alla sua fondazione. Ma se non altro c'è, l'hanno fatta questa auto, è sul mercato, e questo è sempre meglio di niente.
Ritratto di Giuliopedrali
11 aprile 2020 - 12:28
Come banalizzare le supercar.
Ritratto di Scatnpuz
11 aprile 2020 - 12:44
Magari potermi permettere un’auto del genere (tra acquisto, bollo, superbollo, manutenzione e carburante). Detto ciò, ha doti tecnologiche di primo ordine essendo la sorellastra della Lambo, ma con molto meno fascino e design.... Si può paragonare un po’ a come colui che compra una Seat Leon (validissima) per avere stessi consumi, comfort e prestazioni della audi A3 ma risparmiando una botta di soldi e rinunciando al solo apparire.
Ritratto di Giulio Menzo
11 aprile 2020 - 13:34
2
Bella l'idea di fare una versione depotenziata,molto carina.Anche se tanto vale a questo punto prendere una Lamborghini. Personalmente però avrei messo almeno 570 CV e i freni rivestiti in carburo di tungsteno presi dalla 911. Sinceramente non me la ricordavo così filante al posteriore,anche se la gobba del V10 stona un po'.
Pagine