NEWS

Audi R8 V10 RWD: viva la trazione posteriore

Pubblicato 06 novembre 2019

L’Audi R8 torna a essere offerta in una versione che fa a meno del 4x4: il motore è lo stesso V10 5.2 delle sorelle integrali, ma un po’ meno potente.

Audi R8 V10 RWD: viva la trazione posteriore

MENO POTENTE, SEMPRE VELOCE - Nella gamma dell'Audi R8 aggiornata arriva una versione, destinata agli amanti delle supercar vecchio stile, dotata della sola trazione posteriore. Come già accadeva prima del restyling, l’Audi R8 V10 RWD (rear wheel drive) sarà disponibile nelle varianti Coupé e Spyder, con prezzi che in Germania partono da 144.000 euro. La RWD ha lo stesso motore aspirato V10 5.2 FSI della versione quattro, ma con potenza ridotta a 540 CV (sulle altre R8 è 570 o 620 CV). Velocità massima e scatto da fermo restano sempre da vera supercar, come dimostrano i 320 km/h ed i 3,7 secondi per lo ‘0-100’. Il solo cambio a disposizione è il robotizzato doppia frizione S tronic con 7 marce.

PIÙ LEGGERA - L’Audi R8 V10 RWD pesa 1.595 kg, 65 kg in meno della più leggera fra le R8 a trazione integrale. Per la versione RWD Spyder la casa dichiara 1.695 kg, 55 kg in meno. L’assenza del differenziale anteriore non favorisce la distribuzione uniforme dei pesi fra i due assi, infatti il 60% della massa grava sulle ruote posteriori, complice la presenza del grosso motore posteriore-centrale.

NON CAMBIA LO STILE - In termini di stile l’Audi R8 V10 RWD non presenta differenze rispetto alle R8 a trazione integrale. A definirne il grintoso look da perfetta supercar, aggiornato nel 2018 in occasione del restyling, sono l’altezza ridotta e la larghezza esagerata, il frontale dominato dalla caratteristica mascherina esagonale delle Audi, le fiancate caratterizzate dalle enormi prese d’aria di raffreddamento del motore e i grandi scarichi ovali.

Audi R8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
90
49
21
11
36
VOTO MEDIO
3,7
3.705315
207




Aggiungi un commento
Ritratto di anarchico2
6 novembre 2019 - 17:10
Chi ha i soldi li spende come gli pare. Lapalissiano.
Ritratto di Giuliopedrali
6 novembre 2019 - 17:12
La trovo sempre una non macchina.
Ritratto di elitropi cristian
6 novembre 2019 - 17:47
Ben detto anarchico2... Chi ha i soldi li spende come gli pare e pice ! Per chi non li ha,non resta altro che criticare,rosicare,denigrare....
Ritratto di neuro
6 novembre 2019 - 22:20
parole sante cristian!
Ritratto di alpitech
8 novembre 2019 - 09:56
Stiamo parlando di spendere parecchi soldi per una supercar, e facevo delle considerazioni mirate a spenderli bene...Ovvio che uno che ne ha da buttar via li può gettare anche nel cesso, ma questo è un altro discorso. In ogni caso non critico/rosico/denigro perché vorrei ma non posso, ma non sarebbe elegante e nel mio stile spiegarti qui quanto ti sbagli.
Ritratto di Thresher3253
18 novembre 2019 - 11:19
L'argomentazione che se non la si può permettere allora si critica e si rosica é una fallacia che ha smesso di funzionare nel 2001.
Ritratto di ELAN
7 novembre 2019 - 09:45
1
Per esempio il magnate indiano Ambani ha regalato alla figlia una GT-R alta 1 cm da terra, rivista di carrozzeria e tutta placcata d'oro: https://www.youtube.com/watch?v=xD--qmhFHcM
Ritratto di Andre_a
7 novembre 2019 - 09:41
9
@alpitech: appunto, ha la stessa meccanica della Huracan ma un'estetica piú sobria (per alcuni é un pregio) e costa qualche euro in meno.
Ritratto di alpitech
8 novembre 2019 - 09:58
Non è più sobria, è semplicemente più brutta. Non confondiamo le due cose.
Ritratto di Andre_a
8 novembre 2019 - 11:14
9
Il brutto oggettivo non esiste, al massimo puoi dire che a te non piace. Come puoi vedere dalla foto del mio profilo, anch'io amo le Lamborghini, ma non pretendo che il mondo abbia i miei gusti. Il fatto che attiri meno attenzione (per sobrietá o bruttezza) vuol dire che puoi guidarla un po' piú tranquillamente, senza che chiunque intorno a te rischi di schiantarsi per farti una foto e senza che ti rompano tutti le scatole ogni volta che ti fermi a fare benzina.
Pagine