Sportività ed ecologia per l'Audi a Ginevra

08 marzo 2013

Da un lato le sportive pure, RS 6 Avant, RS Q3, RS Q5 DTM e S3 Sportback, dall’altro le sfide future, A3 g-tron ed e-tron.

Sportività ed ecologia per l'Audi a Ginevra

CATTIVA FUORI E DENTRO - L'Audi Q3 RS (qui sopra), è il primo modello della famiglia “Q” ad essere passato sotto le “cure” del reparto sportivo Quattro. Il risultato finale può piacere o meno ma è sicuramente d’effetto. La “piccola” suv acquista quella cattiveria fin’ora sconosciuta alle suv dei quattro anelli. Ben piantata a terra grazie all’assetto ribassato di 25 mm e ai cerchi in lega da 19 pollici che riempiono visivamente i passaruota, la Q3 mostra la sua appartenenza alla famiglia “RS” attraverso un serie di elementi specifici. A cominciare dalla griglia anteriore a nido d’ape, passando per i paraurti ridisegnati fino allo spoiler sul tetto e al classico terminale di scarico ovale. Si respira un’atmosfera “racing” anche in abitacolo, impreziosito dal volante con fondo piatto, dal quadro strumenti grigio, dai sedili sportivi rivestiti in pelle e alcantara con logo in rilievo RS Q3 e dalla pedaliera in alluminio. In questo caso, l’apparenza non inganna. Sotto il cofano è montato il 2.5 TFSI da 310 CV che spinge la Q3 RS fino ai 250 km/h limitati elettronicamente con un’accelerazione da 0 a 100 km/h coperta in soli 5,5 secondi. La trazione è ovviamente integrale, la trasmissione affidata al 7 marce S-tronic. 

DAL DIAVOLO ALL’ACQUA SANTA - Basta spostarsi di pochi metri per incrociare l'Audi A3 e-tron (foto qui sopra), versione ibrida plug-in dell’inossidabile compatta Audi. La A3 risulta aggressiva quanto basta anche in questa variante attenta all’ambiente. Merito del colore Rosso Misano della carrozzeria, della grande calandra con listelli cromati  e dei cerchi in lega a 15 razze che evocano le  pale delle turbine. Specifico della e-tron il paraurti posteriore con diffusore integrato. Ciò che più conta è però sotto pelle. L'Audi A3 e-tron abbina al 1.4 TFSI da 150 CV un motore elettrico da 75 kW con batterie agli ioni di litio posizionate sotto i sedili posteriori, ricaricabili in circa due ore e mezza con un caricabatterie da 3,6 kW. In grado di percorrere fino a 50 km in modalità totalmente elettrica, la e-tron promette consumi da record: 66 km con un litro di carburante secondo la normativa ECE per i veicoli ibridi plug-in.  Più vicina alla realtà la A3 g-tron, versione a metano spinta dal 1.4 TFSI da 110 CV opportunamente modificato. Raggiunge i 190 km/h con entrambi i tipi di alimentazione e dichiara un consumo di soli 3,5 kg di metano ogni 100 km per un’autonomia complessiva di circa 1.300 km. 

 

Audi Q3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
78
65
74
91
169
VOTO MEDIO
2,6
2.56394
477


Aggiungi un commento
Ritratto di gio.G
9 marzo 2013 - 16:27
20
Io che al salone c ero, e che le ho viste dal vivo, posso dire che sono molto, ma molto belle. Soprattutto la RS6 avant. Brutta la serie 3 GT semmai
Ritratto di Subaru_Impreza
9 marzo 2013 - 17:55
Molto belle! Sì da pappone romeno / bulgaro, con quei bellissimi specchietti cromati/satinati!
Ritratto di carmelo.sc
9 marzo 2013 - 21:04
Vista dal vivo più volte la nuova a3, sia normale che sport back..e sinceramente la trovo molto anonima, non mi dice nulla, preferisco di gran lungo il modello precedente
Ritratto di ilovemultijet
10 marzo 2013 - 03:23
2
tutto il contrario di tutto...senza senso...se voglio una sportiva audi mi prendo una s3,di sicuro molto piu appagante alla guida e alla vista
Ritratto di Richy
8 aprile 2013 - 00:05
Non voglio difendere le Audi ma esporre dei fatti anche per contrastare simpaticamente Subaru che sfoggia sempre il suo slogan ODIO LE AUDI. Visto che lavoro da 15 anni nel settore del design automobilistico credo di essermi fatto un idea sopra la media. In questo mondo il de gustibus non esiste e nemmeno l'utilità, se progetti un prodotto che funziona dal punto di vista delle vendite sei un mago, punto. I Suv sportivi sono a mio parere una follia, ma funzionano perchè rompono completamente gli schemi sui concetti di auto degli ultimi 40 anni. Tra 20 anni state certi che ci saranno suv che faranno l'off-road e semplicemente cambiando le gomme potranno mordere una pista. E' un progetto sul quale tutte le case automobilistiche stanno investendo miliardi di dollari. Quanto all'audi devo rilevare 2 dati oggettivi. Il primo è che da sempre nell'immaginario collettivo, come nelle produzioni cinematografiche i papponi e i mafiosi guidano bmw e mercedes, mentre le audi tipo s8 o s6 le ho viste in pochi film sempre in mano a raffinati ladri in completo armani. Se poi volete sapere cosa circola nei corridoi del settore desig...bene ve lo dico....audi è il top chic. L'altro argomento sostanzioso che proietta audi in un altra galassia avanti di due lustri è che audi ha avviato un piano di investimenti fino al 2016 di...udite udite....17 mi-li-ardi di euro....bmw ? 900 milioni di euro, mercedes...non pervenuto. Campionati e coppe finiti da un pezzo !
Pagine