NEWS

La nuova Audi S8 è ibrida

Pubblicato 02 luglio 2019

Fra le novità della S8, versione più sportiva dell’Audi A8, c’è il sistema mild hybrid a 48 Volt e i tanti dispositivi di assistenza alla guida.

La nuova Audi S8 è ibrida

LA POTENZA NON MANCA - L’Audi annuncia la nuova S8, la versione sportiva della berlina Audi A8, che è stata completamente rinnovata a fine 2017. Così come da tradizione, la nuova S8, il cui arrivo è previsto a settembre 2019, è in grado di coniugare le prestazioni con il comfort e l’opulenza. Offre un potente motore V8 biturbo 4.0 TFSI benzina, che eroga 571 CV e 800 Nm ed è abbinato al cambio automatico, alla trazione integrale Quattro e al sistema mild hybrid a 48 volt. A contraddistinguere la S8, sono inoltre presenti alcune personalizzazioni estetiche, oltre ad un assetto più sportivo.

IBRIDA, MA SPORTIVA - Accoppiato al potente biturbo dell’Audi S8 troviamo il sistema mild hybrid (MHEV) a 48 Volt che comprende una batteria agli ioni di litio, montata nel vano bagagli, e un motore-alternatore a cinghia (RSG) collegato direttamente al motore termico, consente, nelle fasi di decelerazione, di recuperare fino a 8 kW di potenza, energia che viene immagazzinata nella batteria agli ioni di litio e successivamente veicolata nella rete di bordo. Questo sistema, che consente all’auto di “veleggiare” (cioè procedere in folle in fase di rilascio dell’acceleratore), permette di ridurre i consumi fino a 0,8 litri ogni 100 km. Contribuisce al contenimento dei consumi anche la tecnologia COD, cylinder on demand, che disattiva i singoli cilindri ai carichi medi e ridotti. All’interno dell’abitacolo sarà difficile sentire la “voce” del motore, grazie anche all’impianto audio della Bang & Olufsen 3D, in grado di compensare attivamente i rumori all’interno dell’abitacolo (active noise cancellation).

SOSPENSIONI INTELLIGENTI - Una peculiarità della quarta generazione dell’Audi S8 sono le sospensioni pneumatiche predittive (di serie), le quali reagiscono alle condizioni dell’asfalto rilevate dalla telecamera frontale. Presente anche l’Audi drive select, che consente di modificare il carattere dell’auto scegliendo tra i cinque disponibili; Comfort+ (una novità) garantisce il massimo relax anche in curva, dove il corpo vettura si inclina fino a tre gradi per compensare gli effetti dell’accelerazione laterale sui passeggeri; Dynamic, invece, porta in dote una taratura rigida delle sospensioni, limitando a 2,5 gradi il rollio massimo nelle curve più veloci (contro i 5 gradi del setup standard). A lavorare congiuntamente con le sospensioni troviamo l’asse posteriore sterzante (di serie), lo sterzo integrale dinamico, che modifica la consistenza a seconda della velocità, il differenziale sportivo, che ripartisce la coppia in modo attivo tra le ruote posteriori, e la trazione integrale quattro.

LUNGA PER I CINESI - L’Audi S8 fa il pieno anche di tecnologia di assistenza alla guida; sono infatti ben 38 i sistemi presenti (inclusi nei pacchetti City e Tour), tra di essi troviamo un sofisticato cruise control adattativo, che riconosce la segnaletica orizzontale, le vetture lungo le corsie adiacenti e il veicolo che precede. La nuova S8, per venire incontro alle esigenze della clientela di Cina, Stati Uniti, Canada e Corea del Sud sarà proposta solo nella versione a passo lungo (L), che misura 530 cm anziché 517. Dal punto di vista estetico sono previste alcune novità, come i cerchi in lega specifici da 21 pollici, e dettagli in corrispondenza del paraurti anteriore, minigonne e calotte dei retrovisori laterali. Non mancano i due terminali di scarico sdoppiati, segno distintivo della serie S. Il pacchetto nero look, che conferisce ulteriore sportività, è invece optional. A richiesta troviamo anche l'impianto frenante carboceramico con dischi anteriori da 420 mm e posteriori da 370 mm con pinze anteriori alleggerite a dieci pistoncini.

LUSSO A BORDO - Gli interni dell’Audi S8 possono contare sui sedili sportivi, regolabili elettricamente e corredati da fianchetti pneumatici, funzione riscaldamento, ventilazione e massaggio. Disponibile a richiesta l’Audi design selection argento pastello, che conferisce ulteriore opulenza all’abitacolo, grazie agli inserti in carbonio Vector a effetto tridimensionale. A bordo della nuova S8 troviamo l’ultima versione del sistema MMI touch response, che può contare sui due ampi schermi touch, uno usato per l’intrattenimento e la navigazione, l’altro, quello inferiore, per gestire la climatizzazione, le funzioni comfort e l’immissione dei testi. Ritroviamo inoltre ll’assistente vocale personale Amazon Alexa (che ha debuttato sulla SQ8) basato sul cloud, con il quale è possibile tenere sotto controllo le notizie, il meteo e i risultati sportivi, pianificare la spesa settimanale e aggiornare la lista degli impegni. La strumentazione è costituita dall’Audi virtual cockpit. 

Audi A8
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
59
32
30
25
39
VOTO MEDIO
3,3
3.254055
185




Aggiungi un commento
Ritratto di nsx
5 luglio 2019 - 10:34
Leggiti le recensioni su quattroruote dei proprietari.Te ne mando una."HO DUE ROLLS ROYCE NON RECENTISSIME MA SEMPRE ROLLS. HO AVUTO UNA DECINA DI MERCEDES COMPRESA LA 600. POSSO IN PIENA COSCIENZA AFFERMARE CHE SONO SCATOLE DI SARDINE IN CONFRONTO ALLA MIA LEXUS LS 600 H PASSO LUNGO. INUTILE DESCRIVERE LE COSE MERAVIGLIOSE CHE HA (E CHE COMUNQUE SI PAGANO) BASTA UN DATO PER CAPIRE CHE QUEST'AUTO NON HA NULLA A CHE FARE CON LE ALTRE. FACCIO COMODAMENTE IN CITTÀ 10 KM CON UN LITRO FUORI ANCHE 12. CHI PUÒ SE LA PRENDA È UN CONSIGLIO DA AMICO. CHI NON PUÒ SI PRENDA LA 450 CHE COSTA LA METÀ MA CHE È QUASI UGUALMENTE BELLA E CHE SUPERA DI GRAN LUNGA TUTTE LE ALTRE DEL SEGMENTO E. PRECISO, NON SONO AZIONISTA LEXUS E ANZI PRIMA DI PROVARLA LA CONSIDERAVO CARINA MA SENZA PERSONALITÀ PS. IL CAMBIO NON HA EGUALI"
Ritratto di nsx
5 luglio 2019 - 10:38
Te ne mando un'altra "LA MIA LEXUS LS 600H:SI TRATTA DI UN AUTO DI LUSSO,UN AMMIRAGLIA DI QUESTO SEGMENTO. QUEST'AUTO,È PARTICOLARE SOPRATTUTTO PERCHÈ AL MOTORE TERMICO VIENE ABBIANTA UN UNITÀ ELETTRICA,LA RENDE SPECIALE.LUNGA,LUSSUOSA SU OGNI ASPETTO,PIACEVOLE DA VEDERE. GLI INTERNI SONO BEN RIFINITI,CURATI NEI MINIMI DETTAGLI,CONFORT DI MARCIA ESUBERANTE,LA RENDE IDEALE PER I LUNGHI VIAGGI.NEI SEDILI POSTERIORI SI VIAGGA DA SOVRANI. PER IL GUIDATORE È TUTTO A PORTATA DI DITO,CLIMATIZZATORE A DUE ZONE,COMPUTER DI BORDO,IMPIANTO AUDIO MARK LEVINSON PREMIUM SURROUND CON 19 ALTOPARLANTI,SENSORI ANTERIORI E POSTERIORI DI ASSISTENZA AL PARCHEGGIO E TANTI ALTRI OPTIONAL. PERSONALMENTE RITENGO CHE ABBIA GRANDIOSE PRESTAZIONI,SOPRATTUTTO IN ACCELERAZIONE E IN SORPASSO HA UNA TENUTA DI STRADA MAGNIFICA GRAZIE AI CONTROLLI ELETTRONICI,ANCHE IN CONDIZIONI CLIMATICHE PRECARIE RISULTA SICURA ED AFFIDABILE. AUTO CHE NON DÀ MOLTE NOIE,AFFIDABILE. CONSIGLIO QUEST'AUTO A CHI FA MOLTI CHILOMETRI O A CHI VUOLE VIAGGARE IN PIENA COMODITÀ"
Ritratto di tramsi
4 luglio 2019 - 16:18
EMERITA idiozia!!! Ci sono migliaia di vip e ultravip nell'intero globo che guidano altro!
Ritratto di luperk
5 luglio 2019 - 01:18
se è vero che loro peccano nello stereotipare lexus, tu fai altrettanto con audi.
Ritratto di Gatsu
2 luglio 2019 - 17:02
2
Basta chiamare il mild "ibrido", di fatto non lo è, è una truffa
Ritratto di Gwent
2 luglio 2019 - 18:01
2
Esatto.
Ritratto di Fra977
2 luglio 2019 - 18:52
Questa Audi non è Hybrid ma mild Hybrid. Il titolo non è giusto oppure l'auto è classificata Hybrid per poter eludere i controlli e la circolazione nelle ZTL ed i vari incentivi? Perché in tantissimi comuni l'accesso è garantito alle Hybrid/plug in/elettriche e non alle mild. Sarebbe bello vedere da libretto di circolazione per vedere cosa è.
Ritratto di ForzaItalia
3 luglio 2019 - 09:01
Dal libretto non puoi mica distinguere mild da full hybrid... c'è scritto su entrambe alimentazione ibrido.
Ritratto di mika69
3 luglio 2019 - 14:37
Giusto che Audi copra anche questo segmento... ma potendo mai mi sposterei da Mercedes, seguita da vicino da BMW, che come classe sono altra cosa. Audi bruttina peraltro. E certamente preferirei anche una Lexus.
Ritratto di luperk
5 luglio 2019 - 19:30
Questa A8 ha un design da oscar accanto alle brutture serie 7 e l'obsoleta classe s.
Pagine