NEWS

L'Audi sperimenta il "turbo elettrico"

28 maggio 2014

La casa tedesca ha messo a punto un V6 tri-turbo a gasolio in cui la più piccola delle turbine è aiutata da una soffiante elettrica.

L'Audi sperimenta il "turbo elettrico"
SFIDA AL VERTICE - Si direbbe che si sia aperto un altro fronte nella competizione senza fine tra i costruttori di prestigio tedeschi. Alla BMW, che ha lanciato il motore diesel con ben tre turbo (un 3 litri capace di 381 CV), l’Audi ha risposto con un’unità diesel bi-turbo in cui l’azione della più piccola delle due turbine soffianti è potenziata da un terzo turbo azionato, però, da un motore elettrico. Ciò per poter avere una risposta immediata, senza il benché minimo ritardo, che è il problema principale con cui se la devono vedere i motoristi nel lavorare sui propulsori sovralimentati. 
 
 
EVOLUZIONE DI NUOVO MOTORE - La nuova soluzione è basata sul propulsore turbodiesel TDI V6 di 2.967 cc, che l’Audi ha presentato recentemente al simposio internazionale di Vienna dedicato ai motori (qui per saperna di più): è disponibile in due livelli di potenza: 160 e 200 kW (218 e 272 CV). Nella versione equipaggiata con il turbo elettrico “e-boost” il motore raggiunge la potenza di oltre 380 CV a 4.200 giri, con coppia massima di 750 Nm tra 1.250 e 2.000 giri. L’Audi non ha comunicato i programmi commerciali per questo motore, ma con valori del genere viene dato per probabile l’impiego su una versione RS, probabilmente la nuova l’Audi RS6, che potrebbe arrivare l’anno prossimo. Nelle foto è invece ritratta la RS5 sulla quale si stanno svolgendo i test finali di messa a punto.
 
 
COME UN BOOST - Il nuovo motore Audi è alimentato a iniezione diretta di gasolio e dispone di due turbo, di cui quello più piccolo, che funziona ai regimi più bassi, viene azionato anche con il contributo di un terzo turbo mosso da un motore elettrico. In pratica viene posta una girante azionata elettricamente all'interno dei condotti di aspirazione per spingere più aria nel turbo tra 0 e 3000 giri, mandandolo in pressione molto più velocemente. Sopra questo regime il sistema viene “spento” e interviene il secondo turbo di maggiori dimensioni. Il terzo "turbo elettrico" può essere utile anche in situazioni di guida specifiche, come quando la vettura è ancora sottoposta all’azione frenante prima di una curva, per cui non appena si apre il gas l’azione turbo è subito disponibile.




Aggiungi un commento
Ritratto di supernapolmen
28 maggio 2014 - 19:46
..che f'a prima la nuova STI che audi?......he water?
Ritratto di wesker8719
28 maggio 2014 - 21:05
cosa fa la STi?
Ritratto di MAXTONE
28 maggio 2014 - 20:00
In quanto cosa vai a rispondere ad uno che non ha la piu' pallida cognizione tecnica? Non sa niente, anche perché se ne capisse non dico tanto, ma un minimo, in fatto di meccanica, l'audi gli dovrebbe fare poco poco che schifo. Invece basa tutti i suoi discorsi sulla supremazia delle vendite (che vuoi che ci voglia a vendere una marea di vw ricarrozzate ai tonti europei e ai cancri cinesi!) e dei likes su FB. Peccato che negli USA ,il mercato più selettivo al mondo soprattutto quando si parla di premium, audi continui a contare come il due di picche ^_^
Ritratto di Montreal70
28 maggio 2014 - 20:04
Il fatto è che per via di troll come lui la gente pensa chissà cosa di Audi leggendo idiozie su internet.
Ritratto di wesker8719
28 maggio 2014 - 21:07
ahahaha che coppia ,il cantante psicopatico multinick e il secondo sparaballe del sito o anche conosciuto come il nazionalista represso ,ci voleva tutto il suo coraggio per criticare un motore come questo con cose assolutamente inventate ,poi hai dato ragione a capozzi e bramante ,pensa quanto sei messo male !!
Ritratto di Gino2010
29 maggio 2014 - 13:26
?il mercato più selettivo al mondo è quello europeo perchè oltre ad esserci una concorrenza fortissima ed una clientela che nel 90% è costituita da chi cambia auto e quindi può fare paragoni,i carburanti costano molto di più,ci sono più limitazioni del traffico,le regole per i costruttori sono molto rigide specie per quanto riguarda sicurezza ed ambiente.Per primeggiare nel mercato europeo ci vuole la qualità,perchè devi tenere basse le emissioni ed i consumi relativamente alle prestazioni offerte,la disponibilità economica,specie adesso,è minore che negli USA o in Giappone,e quindi anche i prezzi devono tenere conto di questo,prezzi che sono già caricati delle imposte molto più che negli USA.Se VAG riesce a tenere bene in questo mercato vuol dire che soddisfa un cliente esigentissimo.oculato ed uno stato tassatore ed ecologista.Non è la stessa cosa di sfondare solo in Brasile,come fa una casa di nostra conoscenza,dove i clienti sono per lo più alla prima auto,benzina e tasse sono di meno,e dell'ambiente se ne fre.gano
Ritratto di Montreal70
28 maggio 2014 - 20:02
Wesker, nemmeno adesso che la tua fama di troll-Volkswagen è all'apice decidi di fermarti? Mettitelo in testa, Vw non innova un bel niente, e quando lo fa toppa alla grande. Ci sono aziende che commercializzano da anni dei kit da applicare alle auto normali. Qui c'è il link di una di queste aziende: http://www.cpowert.com/Products/COBRA-Water-Cooled-Electric-Supercharger Giuro che spesso provo compassione
Ritratto di supernapolmen
28 maggio 2014 - 20:09
..della delta S4? peccato che sn state ritirate dal mercato (europeo..non sia mai quello americano ben altra cosa) dopo un anno perche' i motori saltavano in aria...
Ritratto di MAXTONE
28 maggio 2014 - 20:14
VW has followed up on a stop-sale order from earlier this month, announcing a voluntarily recall of 26,452 vehicles that are powered by the brand's 1.8-liter, turbocharged four-cylinder engine. The new mill replaced the despised 2.5-liter five-cylinder in the Jetta, Passat, Beetle and Beetle Convertible last year. According to VW, the affected models were built between February 1 and April 6 of this year, and feature bad O-ring seals in the transmission oil cooler. Apparently, the faulty O-rings could cause a fluid leak, as they won't seal between the oil cooler and transmission. VW is blaming a material change from a supplier for the problem. DELLA SERIE, "MEGLIO DARE SEMPRE LA COLPA AGLI ALTRI".
Ritratto di wesker8719
28 maggio 2014 - 21:12
addirittura parti con i richiami ? cioè tu fan toyota che parli di auto richiamate dagli altri?sei completamente fuori di melone
Pagine