NEWS

Audi Sport: lanciata la sfida a BMW M e Mercedes-AMG

29 novembre 2016

La nuova struttura si occuperà delle attività sportive, delle auto a marchio RS e delle personalizzazioni d'alto livello.

Audi Sport: lanciata la sfida a BMW M e Mercedes-AMG

MENTALITÀ "LAMBORGHINI" - L’Audi ristruttura le sue attività riguardanti lo sport, le auto super sportive a marchio RS e le personalizzazioni di alto livello fondendole tutte in una nuova divisione che si chiama Audi Sport. Una scelta voluta per competere ad armi pari con l’agguerrita concorrenza delle divisioni M della BMW e AMG della Mercedes. Una strategia iniziata lo scorso marzo con la nomina di Stephan Winkelmann, ex capo della Lamborghini, ad amministratore delegato e che ora prosegue con il passaggio di denominazione. 

LO SPORT NEL DNA - La nuova organizzazione Audi Sport con sede a Neckarsulm (nella foto sopra), vicino a Stoccarda, occupa circa 1.200 dipendenti e ora ha quattro aree operative, quali la produzione della R8 e dei modelli RS, la personalizzazione delle vetture secondo il programma Audi Exclusive, la commercializzazione degli accessori Audi Sport e la gestione delle attività del reparto corse. Un impegno, quest’ultimo, che vede coinvolti ingegneri e tecnici nel campionati di Formula E, DTM, GT e nella serie TCR, nonché nelle gare dell’Audi Sport TT Cup pensata per promuovere i giovani talenti. Un’attività che consente di perfezionare tecnologie all’avanguardia da riversare sulla produzione di serie RS. 

OTTO MODELLI IN ARRIVO - Obiettivo dichiarato della nuova organizzazione è di ampliare l’offerta di modelli RS, sigla nata nel 1994 con l’Audi RS2 e da allora sinonimo di vettura sportiva ad alte prestazioni con cinque posti e un ampio vano bagagli come confermato da modelli come RS 3 Sportback, RS 6 Avant o RS 7 Sportback. Un’impostazione estesa nel tempo con differenti tipologie, come la TT RS o la R8, vettura di vertice del comparto dal suo debutto sul mercato nel 2007. Un allargamento della gamma che ha contribuito a raddoppiare le vendite RS negli ultimi cinque anni, un record destinato a essere superato in fretta. Nei prossimi 18 mesi, infatti, Audi Sport ha l’intento di presentare sul mercato altri otto modelli e di incrementare i rivenditori specializzati Audi Sport dagli attuali 370 a circa 600 entro la fine del 2017. BMW e Mercedes sono avvisate. 





Aggiungi un commento
Ritratto di gjgg
30 novembre 2016 - 14:01
1
PRima volta in assoluto che sento che per esempio da una Panda si ricavano più euro di margine che da una Serie 3. MIca hai anche delle fonti per questa ipotesi che a me sembra surreale?
Ritratto di Enrico1975
30 novembre 2016 - 13:47
Chissà se Alfa avrà i soldi per presentare un'auto per le 24 ore di Le mans prima o poi. Lì veramente si mette in campo tutto di una macchina.... chi vince questa gara merita il massimo rispetto e considerazione. Quale tempo su giro... che se un costruttore vuole con un pilota giusto lo fà.... anche se al nurburgring ci vuole anche un pò di fortuna. Magari facessero delle gare lo stesso giorno in un circuito diverso. Sai che bello. Temo però, visto che i migliori sono già impegnati in campionati mondiali di vario genere, non saranno interessati a una tale competizione che avrebbe più uno spirito goliardico
Ritratto di nicktwo
30 novembre 2016 - 14:17
con rispetto ma, e sottolineo purtroppo, le 24 ore come tutti la maggior parte dei canpionati "odierni" (e su questo odierni va il mio purtroppo) con le varie zavorre, e i regolamenti che cambiano di anno in anno e una volta il diesel viene spinto poi l'anno successivo ostacolato a favore dell'ibrido e così via non penso da’ dei valori assoluti di prestazione anche perche’ poi e’ fondamentalmente una gara piu’ di durata per macchine che oltre tutto nemmeno hanno riscontro nella produzione al di sotto delle supercar… mi sembra molto più realistico che si dice la’ c'e’ una pista di una ventina di chilometri portaci la tua macchina col tuo pilota e vediamo quali sono i reali limiti di questa macchina che tu vendi a tot cifra dal concessionario e sopra tutto non in serie limitata altrimenti e’ facile che fai il trucchetto che ne metti in commercio tre a 70mila euro mentre a te ne costano 300mila e ti fai il fìgo a dire “huau, con la mia berlina che vendo a 70 mila euro ho fatto il record al nurb”… al meno io la penso cosi'… saluti
Ritratto di Dr.Torque
1 dicembre 2016 - 09:59
Ti lascio qui un po' di punti e di virgole da usare nel prossimo post, via! .....................,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, :-)
Ritratto di nicktwo
1 dicembre 2016 - 13:37
ringrazierei ma non ne abbisogno... ho la app che mette i tris di punti e di virgole,,, un po' come si usava una volta con la lira alle casse dei supermercati, che avevano i tasti per lo zero doppio e triplo... saluti
Ritratto di Pellich
1 dicembre 2016 - 17:51
A leggere alcuni commenti, sembra di tornare ai tempi di quando la Gialappa's trascriveva i discorsi di Alberto Tomba ..
Ritratto di caronte
20 dicembre 2016 - 15:31
Secondo me il mercato sentenzierà così: Bmw, Daimler e Audi.
Pagine