NEWS

L'Audi A1 per le strade di Roma

24 marzo 2010

In questo video ufficiale si vede, per la prima volta, la nuova cittadina dell'Audi nel traffico di Roma insieme alle altre auto. E, nella "Galleria fotografica" trovate nuove foto dell'A1.

NON TANTO MINI - È una delle auto più attese dagli appassionati non solo dell'Audi. La A1 arriverà nel nostro paese a settembre e rappresenta una sfida al dominio della Mini nel settore delle piccole auto di “lusso”. Più grande della rivale (è lunga 3,95 m, larga 1,74 m, alta 1,42 m con un passo è di 2,47 m) la A1 è disponibile, per ora, nella sola versione a tre porte: la cinque porte arriverà in un secondo momento.

MODELLO TOP - Nel filmato che vi proponiamo qui sotto, è ripresa una Audi A1 con allestimento sportivo S-line: è la 1.4 TFSI dotata di un quattro cilindri da 122 CV (90 kW) che sviluppa la coppia massima di 200 Nm (costante  tra 1.500 e 4.000 giri). Questo propulsore ha quattro valvole per cilindro, un turbocompressore con intercooler raffreddato ad acqua e può essere è abbinato al cambio a doppia frizione S tronic a sette rapporti. Secondo il Costruttore, la A1 1.4 TFSI scatta da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi con l'S tronic, mentre con il cambio manuale a sei marce di serie l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 9,2 secondi: in tutti e due i casi la velocità massima è di 200 km/h. I consumi medi dichiarati sono di 19,6 km/l con l'S tronic e 18,5 km/l col cambio manuale.

 

Non perdete le ultime foto della A1 nella "Galleria fotografica"

Audi a1 marzo 10 04Audi a1 marzo 10 11

VIDEO
Audi A1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
72
66
102
103
199
VOTO MEDIO
2,5
2.4631
542


Aggiungi un commento
Ritratto di Gipo
25 marzo 2010 - 08:20
...chi vuole veramente una sportiva di razza sceglierebbe sicuramente questo modello. Meglio non metterla in lizza; avrebbe gioco facile.
Ritratto di juvefc87
25 marzo 2010 - 15:44
..precisione di guida invidiabile, la metto nel confronto xkè ha un design molto bello. se i prezzi sono quelli elencati da un utente qui sotto è più competitiva anche di una Mini, che ha un pò stufato, però a mio avviso la più bella è la mito, la DS3 è la novità che darà filo da torcere e venderà molto più che la A1
Ritratto di Gipo
26 marzo 2010 - 15:07
...sono solo stato troppo sintetico, dando per scontato il collegamento diretto con l'oggetto del post. Rifrasando: ...chi vuole veramente una sportiva di razza sceglierebbe sicuramente questo modello (l'Ibiza FR). Meglio non metterla in lizza (l'Ibiza FR); avrebbe gioco facile. A maggior ragione in relazione a quello che ti porti a casa in rapporto a quello che paghi, come giustamente osservi.
Ritratto di elakos
25 marzo 2010 - 02:09
ahhaah ma cos'è?? è veramente orrenda...e pensare che le audi mi piacciono molto...vanno tranquille mini e mito..questo rospetto adunco e costosissimo nn potrà certo impensierirle.
Ritratto di madnessk81
25 marzo 2010 - 09:13
Il listino prezzi per il mercato inglese parte dalla cifra base di 13.145 sterline - più o meno 14.600 euro - relativa alla entry level da 1,2 litri benzina e 86 cavalli di potenza. Il prezzo di partenza è confortante, viste le aspettative (più o meno 18.000 euro). Più avanti troviamo la più potente 1.6 TSFI benzina da 122 cavalli con cambio manuale a sei velocità, disponibile anche con cambio automatico a sei marce con il prezzo maggiorato di 16.765 sterline. Il Turbodiesel da 1,6 litri e 105 cavalli è invece offerto al prezzo di 14.180 sterline, più o meno 15.730 euro. Le motorizzazioni della Audi A1 sono declinate in tre allestimenti, il base, lo Sport e l’S-Line, il più completo e tecnologico. La versione più potente non è disponibile con allestimento base, SE, ma solo nel secondo e nel terzo allestimento. La 1.6 TSFI con allestimento S-Line è offerta al prezzo di 17.280 sterline, più di 20.200 euro. Insomma, quello presentato al mercato inglese è un ventaglio di prezzi quanto più conveniente. Pur rientrando nelle compatte “premium”, la Audi A1 potrebbe presentare prezzi fortemente competitivi anche qui in Italia. La convenienza è data dalla dotazione tecnologica, buona anche nell’allestimento base, dall’affidabilità tutta Audi e dall’efficienza delle motorizzazioni, tutte Turbo, tutte a iniezione diretta e tutte, ma proprio tutte, dotate di Sistema Start&Stop e del dispositivo di recupero dell’energia in frenata. Questo x dimostrare che il prezzo "dovrebbe" essere molto buono...ricordiamoci che essendo audi molte cose te le mettono di serie...no all'italiana dove (x es. la tanto millantata giulietta) il clima è manuale di serie sul modello base e ce devi aggiungere altri 500€ x l'auto...mi ricordo la panda di una volta...manco lo specchietto di dx. ti davano di serie...loool Comunque a me nn dispiace...poi bisognerà vederla in real...di sicuro tra una mito/mini e l'A1 scelgo la seconda senza dubbio alcuno...degustibus che ce volete fà:P...
Ritratto di El bocia
25 marzo 2010 - 13:44
se i prezzi si avvicinano a quelli che hai elencato sarà molto competitiva.
Ritratto di liinkss
26 marzo 2010 - 01:16
9
L'A3 parte da 15.000£ in uk, qui da 22.000€. Qui l'A1 partira minimo da 16.000€
Ritratto di El bocia
26 marzo 2010 - 13:51
se riesci a portarti a casa questo 1.4 da 122 cv con 20/21 mila euro è un ottimo affare.
Ritratto di Marc.88
25 marzo 2010 - 14:22
Peccato davvero per il posteriore e per gli interni che sono proprio brutti, soprattutto rispetto a Mito e DS3 (vista oggi ed è davvero uno spettacolo). Forse mi sbaglio ma secondo in giro si vedranno molte meno A1 di quelle previste...
Ritratto di Lelegear
25 marzo 2010 - 15:53
qualcuno mi spieghi cosa' di bello quest'auto a parte il frontale!!! perfavore ragazzi....dietro sembra che abbia un altro frontale! se si mettesse lo sterzo nei sedili dietro sembrerebbe un altra auto( ovviamente di mer.....)e poi,....che hanno i giorni contati mini e mito ma perfavore ragazzi......quest'auto è davvero brutta,e la vogliono pagata pure....!!!!!
Pagine