NEWS

Auto elettrica: quanto mi costi?

Pubblicato 29 agosto 2019

Una comparazione di quanto costa un tragitto medio, evidenzia le enormi differenze nei vari paesi del mondo.

Auto elettrica: quanto mi costi?

HOW MUCH - Quanto costa fare il pieno dell'auto elettrica? Il Sole24ore ha realizzato un’infografica dove sono messi a confronto i vari paesi del mondo. Il dato indicato si riferisce al costo di un tragitto di 100 miglia (160 km) con una Tesla Model S (autonomia dichiarata di 416 km), basandosi sul prezzo del kilowattora; è indicato anche il costo della singola ricarica (i dati sono forniti da Comparethemarket.com).

I VIRTUOSI - Nella classifica dei paesi più economici svetta il Cile, dove il prezzo per kilowattora è di 0,06 centesimi di euro; in questo paese per percorrere 100 miglia sono necessari 2,40 euro. Completano la mini classifica dei paesi più economici l’Australia, dove il prezzo per kWh è di 0,10 centesimi di euro (3,78 euro per percorrere 100 miglia), e il Canada, che ha gli stessi costi. Per quanto riguarda i paesi europei è l’Ungheria quella più economica, con un prezzo medio dell’energia di 0,12 centesimi di euro per kWh (4,47 euro il costo per percorrere 100 miglia).

 

 

ITALIA COSTOSA - Nella fascia dei paesi europei più cari figurano Belgio (0,35 centesimi a kWh) Germania (0,29 centesimi a kWh) e Danimarca (0,30 centesimi a kWh). L’Italia si classifica al quartultimo posto, con un prezzo per kWh di 0,24 (9,27 euro per percorrere 100 miglia).



Aggiungi un commento
Ritratto di Giulk
31 agosto 2019 - 11:00
Non l'ho presa come alternativa a una tesla ma come alternativa a una berlina con motore a combustione + gpl, non è difficile da capire eh
Ritratto di ammazza58
29 agosto 2019 - 20:40
MA TU ad ogni partenza al semaforo devi bruciare tutti? guida da tamarro.
Ritratto di Thunder1
29 agosto 2019 - 21:19
1
I tamarri sono quelli che se la prendono dopo essere stati bruciati al semaforo.
Ritratto di Leonal1980
29 agosto 2019 - 12:10
4
Si sapeva già che che il Gpl e ancor più il _Metano convengono di più
Ritratto di Thunder1
29 agosto 2019 - 15:30
1
Anche andare al centro commerciale d'estate perchè non si ha l'aria condizionata in casa conviene. Ma questo non lo rende una cosa migliore di chi l'aria condizionata c'e l'ha.
Ritratto di Leonal1980
29 agosto 2019 - 12:13
4
ci vuole un 6kw sul tetto con batteria, ALLORA LA MUSICA CAMBIA ANCHE A LIVELLO DI AMBIENTE
Ritratto di Gianni.ark
29 agosto 2019 - 12:37
Vero... ma non tutti hanno la possibilità di installarlo. Comunque è la strada giusta.
Ritratto di Santhiago
29 agosto 2019 - 12:56
Più conveniente anche un diesel. Senza incentivi, probabilmente anche un benzina. E stiamo cmq facendo i conti senza l'oste (le accise quando verranno introdotte sulle ricariche), per cui la tecnologia elettrica per le masse è ancora lontana dall'essere vantaggiosa..
Ritratto di Thunder1
29 agosto 2019 - 15:27
1
Diesel più conveniente... certo... appena mi dirai in quale distributore riesco a fare il pieno con 15 euro.
Ritratto di Santhiago
29 agosto 2019 - 16:33
Thunder, sono sicuro che, nonostante questa affermazione, saprai bene anche tu che la convenienza complessiva di un automobile non è data semplicemente dal costo del suo pieno: sarebbe un po' come valutare l'altezza di una persona solamente guardando la lunghezza dei suoi piedi. Per cui la tua domanda è superflua e scorretta, così come lo sarebbe quella di indicare una concessionaria dove poter comprare un'elettrica allo stesso prezzo di una diesel pari segmento e categoria. Comunque, stando a questi dati, con 15 euro con un'elettrica mediamente faresti 250 km, che possono anche rappresentare il 'pieno' di questa, ma non sono certo quello di una diesel. Inoltre, ricordo, spalmare l'acquisto su un periodo medio-lungo, per consentire l'ammortamento del costo, porterà comunque ad incontrare l'introduzione delle accise anche sulle ricariche, come già è stato discusso e indicato nella conferenza sulle fonti energetiche, del 2018.
Pagine