NEWS

Le auto più vendute al mondo nel 2019

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 30 gennaio 2020

La Toyota Corolla è ancora la regina. Nessuna sorpresa nemmeno alle sue spalle con il secondo posto del Ford Serie F. Terza un’altra Toyota, la RAV4.

Le auto più vendute al mondo nel 2019

PODIO INVARIATO - Basandosi sui dati di vendita in oltre 150 Paesi, la società specializzata Focus2Move pubblica ogni anno la classifica delle auto più vendute al mondo. A svettare anche nel 2019 è la berlina compatta Toyota Corolla, che “bissa” il primo posto del 2018: ha raggiunto i 1.236.380 esemplari, il 4,1% in più rispetto al 2018. Il primo posto della Corolla non è certo una sorpresa, perché questo modello è il più venduto di sempre (quasi 50 milioni di unità dal 1966) e ha una massiccia presenta in tutto il mondo, tanto da essere l’unico prodotto in 5 continenti: dal Brasile alla Turchia, passando per la Cina, gli Stati Uniti, la Tailandia e il Sud Africa. 

SALE LA CR-V - Stabili al secondo posto ci sono i pick-up Ford Serie F, da decenni il veicolo più venduto negli Stati Uniti: hanno perso l’1,1% rispetto al 2018, attestandosi a 1.070.234 esemplari. Si conferma al terzo posto la suv media Toyota RAV4, cresciuta dell’11,7% a 931.852 unità, davanti ad altre due auto giapponesi: la berlina Honda Civic, con 821.374 consegne (lo 0,3% in meno), e la suv media Honda CR-V, che ha raggiunto gli 818.981 esemplari (il 12,0% in più) ed è balzata dal settimo al quinto posto in classifica. Sesta la suv media Volkswagen Tiguan, con 741.297 immatricolazioni: ha perso il 7,6% ed è scivolata dalla quinta alla sesta posizione. 

BOOM PER I RAM - Il vero e proprio exploit è dei pick-up della Ram, marchio della FCA, in grado di guadagnare il 17,4% fra 2018 e 2019 e raggiungere i 731.895 esemplari, che le valgono il settimo posto in classifica (era undicesima nel 2018). Ottava la berlina media Toyota Camry: ha guadagnato il 3,1% rispetto al 2018, quando era in nona posizione, raggiungendo i 690.729 esemplari. Tre posti in meno per la compatta Volkswagen Golf, che quest’anno viene sostituita dalla nuova generazione: è nona con 687.664 unità, il 12,9% in meno del 2018. Chiude la top ten, stabile al decimo posto, il pick-up Chevrolet Silverado, che ha perso l’1,5% attestandosi a 644.013 unità.

VOLA LA YARIS - Scorrendo la classifica balzano all’occhio l’undicesimo posto dell’utilitaria Volkswagen Polo (era ottava nel 2018) e il dodicesimo del pick-up Toyota Hilux, due in meno dell’anno scorso. Il 2019 è stato un anno proficuo anche per la berlina media Mercedes Classe C, passata dal ventiduesimo al diciannovesimo posto, e per la crossover Chevrolet Equinox: era ventisettesima nel 2018, ma ha guadagnato sei posizioni nel 2019. Lo stesso vale per l’utilitaria Toyota Yaris, “volata” dal trentunesimo al ventitreesimo posto.

LA CLASSIFICA

2019 2018 Marca e modello Consegne 2019 Variaz.
1 1 Toyota Corolla 1.236.380 4,1%
2 2 Ford F-Series 1.070.234 -1,1%
3 3 Toyota RAV4 931.852 11,7%
4 4 Honda Civic 821.374 -0,3%
5 7 Honda CR-V 818.981 12,0%
6 5 Volkswagen Tiguan 741.297 -7,6%
7 11 Ram pick-up 731.895 17,4%
8 9 Toyota Camry 690.729 3,1%
9 6 Volkswagen Golf 687.664 -12,9%
10 10 Chevrolet Silverado 644.013 -1,5%
11 8 Volkswagen Polo    
12 14 Toyota Hilux    
13 15 Honda Accord    
14 13 Hyundai Tucson    
15 17 Volkswagen Lavida    
16 16 Nissan Qashqai    
17 18 Kia Sportage    
18 20 Nissan Sylphy    
19 22 Mercedes C Class    
20 12 Hyundai Elantra    
21 27 Chevrolet Equinox    
22 25 Mazda CX-5    
23 31 Toyota Yaris    
24 23 Haval H6    
25 32 Mercedes E Class    
26 24 Nissan Rogue    
27 38 Mercedes GLC    
28 29 Nissan X-Trail    
29 21 Wuling Hongguang    
30 28 Volkswagen Passat    
31 36 Toyota Highlander    
32 37 BMW 5 Series    
33 33 Skoda Octavia    
34 72 Ford Ranger    
35 26 Ford Focus    
36 68 Wuling Mini Truck    
37 43 Toyota C-HR    
38 30 Jeep Compass    
39 41 BMW 3 Series    
40 128 volkswagen T-Roc    
41 88 Volkswagen Bora    
42 42 Audi A4    
43 34 Renault Clio    
44 46 Ford Ecosport    
45 35 Ford Fiesta    
46 40 Mazda3    
47 51 Honda HR-V    
48 19 Volkswagen Jetta    
49 48 Isuzu D-Max    
50 61 Jeep Grand Cherokee    




Aggiungi un commento
Ritratto di Ale767
31 gennaio 2020 - 08:15
1
Non ti posso rispondere a nome di Marco ma "beati voi" mi pare un parere di ammirazione non di invidia. Riguardo alla classifica pubblicata dall utente sopra mi pare che rispetto alla nostra top 10 un "beati voi" ci sta tutto.
Ritratto di remor
31 gennaio 2020 - 08:44
Penso sia azzeccato più qualcosa tipo "bravi voi" quando si tratta di ammirazione. Con beati ci trovo molto più affine l'invidia (quella positiva intendo). Se vogliamo si può, per tagliare la testa al toro, riformulare la mia precedente in ----non penso qui saranno in tanti A DIRE BEATI VOI che vi siete presi i suv Skoda (o la Octavia) mentre noi ci toccano le Compass---
Ritratto di Ale767
31 gennaio 2020 - 09:04
1
Non so come tu abbia interpretato la classifica ma probabilmente la Compass in Italia è nella stessa posizione della Porsche 911 in Svizzera visto il divario generale anche solo della top 10. La Octavia invece è come una Panda da noi non di certo come una Compass che neanche c è nella top 10.
Ritratto di remor
31 gennaio 2020 - 09:15
Come avrei dovuta interpretarla nel momento in cui si è tiràta in ballo addirittura la Superb che non compare né in top 10 svizzera né presumo forse nemmeno in top 100 della italiana? Se bisogna essere flessibili nei discorsi facciamolo sempre altrimenti eventuali paletti meglio non superarli per non dare l'idea (errata) di voler trattare in maniera più aperta l'argomento
Ritratto di marcoveneto
31 gennaio 2020 - 09:32
Remor ovviamente si intende "Beati voi che al primo posto non avete scatolette di segmento A o B come Panda Ypsilon o 500, ma macchine un po' più serie come Skoda Octavia, Tesla o Mercedes". "Beati voi che tra i suv vendete marchi generalisti come Skoda e non avete al primo posto un suv low-cost come Dacia"...ora è più chiaro il discorso?? Penso si capisse che non intendevo il Compass da te citato, ma queste macchinine, che seppur valide nei centri cittadini, rivelano la povertà della nostra nazione.
Ritratto di Ale767
31 gennaio 2020 - 10:14
1
Ho detto che preferisco la Superb alla Compass, non che sia nella classifica. E visto che l autore del commento dal quale hai fatto partire un inutile polemica ti ha risposto non vedo perché continuare a parlarne. Hai sbagliato ad interpretare "beati voi", punto.
Ritratto di alex_rm
1 febbraio 2020 - 10:24
E grazie,Lo stipendio medio in Svizzera é di 5500€ mentre in Italia é di 1500€.ed in Svizzera le tasse si pagano per avere dei servizi e non per mantenere i privilegi di politici e loro amici e vitalizi e pensioni d’oro.ultimamente in Svizzera sono state emanate delle leggi contro i frontalieri italiani,i ter... Lombardi che giornalmente varcano il confine per lavorare in Svizzera ed hanno un costo della vita minore abitando in Italia..
Ritratto di marcoveneto
1 febbraio 2020 - 11:32
Al di là delle leggi emanate contro alcuni, girare per la Svizzera è un piacere per gli occhi dal punto di vista automobilistico. Altra cosa che invidio loro, è la possibilità di poter fare vari upgrade alla macchina senza andare contro la legge. Ps stipendi alti si, ma costo della vita rapportato...
Ritratto di marcoveneto
31 gennaio 2020 - 09:33
Esatto, hai colto il punto Ale767!
Ritratto di Edoardo98
31 gennaio 2020 - 12:12
Scusami come fai a sapere che la Serie 5 è 166esima in Italia? Io non riesco a trovarla la classifica completa Italiana, dove l'hai trovata?
Pagine