NEWS

Le auto più iconiche “made in Germany”

Pubblicato 18 agosto 2021

Le auto tedesche che hanno fatto battere il cuore agli appassionati negli ultimi quarant’anni: ecco le nostre preferite. Quali sono le tue? 

Le auto più iconiche “made in Germany”

TEDESCHE DA BATTICUORE - Dopo aver passato in rassegna alcune delle più importanti automobili italiane (qui per saperne di più), il nostro tour alla (ri)scoperta dei modelli più iconici prodotti negli ultimi quarant’anni fa tappa in Germania. In rappresentanza dei marchi Audi, BMW, Mercedes, Opel, Porsche e Volkswagen, nella fotogallery qui sotto abbiamo messo sotto la lente diciotto auto tedesche che hanno lasciato il segno. Fateci sapere nei commenti cosa ne pensate, se condividete le nostre scelte e anche se e quale modello avreste voluto vedere in alternativa o accanto a quelli che abbiamo selezionato.

> LEGGI ANCHE - Le auto più iconiche “made in Italy”

LEGGI ANCHE - Le auto più iconiche “made in France”

Aggiungi un commento
Ritratto di FiestaLory
19 agosto 2021 - 10:13
@Veni Vidi Vici Perché, come riportato, è stata la A6 a inaugurare in gamma la "calandra unica" che ha fatto la fortuna di Audi a livello di immagine. Ma, soprattutto, a mio parere, perché emanava un equilibrio nei volumi, un'armonia moderna che, in quanto riuscita, aveva anche un elegante retrogusto classico, irripetuti dalle A6 successive.
Ritratto di Veni Vidi Vici
19 agosto 2021 - 10:23
1
Difatti non mi sogno minimamente di discutere l’auto, che mi è sempre piaciuta, anche oggi, come in generale tutte le Audi dei primi duemila, discuto più che altro la sua iconicità, pur comprendendo le motivazioni della scelta. Rimanendo in tema, comprendo meglio la E39 e la 190, con il suo famoso “multilink” (già sperimentato con le C111) per me più “pesante” di un single frame. E poi la 190 era sempre a firma di un italiano, Bruno Sacco.
Ritratto di FiestaLory
19 agosto 2021 - 12:44
Condivisibile Veni
Ritratto di Road Runner Superbird
19 agosto 2021 - 15:27
Perché l'A6 specialmente Avant è diventata l'Audi per l'eccellenza e non solo, è l'auto tipo dei rappresentati e delle flotte quando si rivolgono a macina km tedesche.
Ritratto di Veni Vidi Vici
19 agosto 2021 - 16:29
1
Non lo dubito.
Ritratto di Cancello92
19 agosto 2021 - 09:52
La cayenne credo sia stata inserita per aver iniziato il mercato dei suv (non fuoristrada) di lusso, ha fatto e sta facendo fare un sacco di soldi. Secondo me è orribile oggi come allora ma non secondo il mercato. Di buono c'è che essendo "facilmente" gasabile ha permesso a alcuni di avere un'auto potente anche in un contesto fiscale e lavorativo come quello italiano
Ritratto di Mbutu
19 agosto 2021 - 10:00
Quoto. Per alcune il termine iconico è decisamente esagerato; mio podio: m3, 911, quattro.
Ritratto di NITRO75
19 agosto 2021 - 14:55
Concordo per la Classe A, quella si è stata rivoluzionaria nel bene e nel male. La Smart purtroppo, e lo dico con rimpianto in quanto l'ho avuta, non era propriamente tedesca.
Ritratto di Trattoretto
19 agosto 2021 - 19:19
Per come era fatto il telaio sarebbe perfetta elettrica. Aveva praticamente il doppio fondo già pronto e il vano motore piccolo per un motore elettrico.
Ritratto di FiestaLory
19 agosto 2021 - 10:06
Audi Quattro, A6 (c6), serie 8, serie 5(e39), SL (ma avrei messo anche la serie precedente) spettacolari, tra le mie preferite.
Pagine