NEWS

Benzina e gasolio: i prezzi continuano a salire

24 aprile 2019

In autostrada si superano i 2 euro al litro in un’ascesa costante da gennaio 2019. Pesa anche la situazione politica estera.

Benzina e gasolio: i prezzi continuano a salire

OLTRE 2 EURO - Gli italiani in viaggio con l’auto il 25 aprile dovranno prepararsi ad una piccola “stangata” sui prezzi dei carburanti, in aumento rispetto alle scorse settimane con punte superiori a 2 euro in autostrada: il record negativo va all’area di servizio San Pietro di Napoli, stando all’Osservatorio sui carburanti del Ministero dello Sviluppo Economico, dove 1 litro di benzina nelle pompe servito è arrivato a costare 2,071 euro. Hanno superato la soglia dei 2 euro al litro anche l’area di servizio San Zenone est di Milano, con 2,020 euro; quella di Lucignano est ad Arezzo, dove un litro di verde costa 2,041 euro; e l’area Arno ovest di Firenze, con un prezzo al litro di 2,051 euro.

RINCARI COSTANTI - Gli ulteriori rincari di questi giorni sono l’apice di una tendenza in atto già da diversi mesi, come dimostra l’indice sui prezzi dei carburanti messo a punto dal Ministero dello Sviluppo Economico, dove si legge che il prezzo medio della benzina era a gennaio 2019 di 1,490 euro al litro, a febbraio di 1,521 euro al litro e a marzo di 1,558 euro al litro. Oggi, stando al sito internet Prezzibenzina.it, un litro di verde costa in media 1,658 euro al litro. Lo stesso vale per il diesel: dai 1,434 euro al litro di gennaio ai 1,495 euro di marzo, fino ai 1,548 euro di oggi. Il 1 aprile 2018 un litro di benzina costava in media 1,569 euro e uno di gasolio 1,446 euro. 

PESA L’EMBARGO - Gli aumenti sono dovuti in parte alla complessa situazione politica in Libia, che in questo momento è in piena guerra civile, in parte all'embago imposto dagli Usa sull’importazione di greggio dall’Iran, ora pienamente operativo anche per l’Italia, che era stata temporaneamente esentata. In virtù di queste difficoltà, oggi 24 aprile Eni, IP e Italiana Petroli hanno deciso perciò di aumentare di 1 centesimo al litro i prezzi di benzina e gasolio.





Aggiungi un commento
Ritratto di NITRO75
24 aprile 2019 - 18:50
Ma e riesci a risparmiare nonostante i caselli di uscita e rientro? Bo….ti sarai fatto i tuoi calcoli non discuto.
Ritratto di Thunder1
24 aprile 2019 - 19:14
1
Nella mia città il diesel costa 1,499 euro, al primo distributore in autostrada invece 1,608. Su un pieno da 50 litri sono oltre 5 euro che butti letteralmente via. Non dico che 5,45 euro ti cambiano la vita, ma forse è meglio darli in beneficienza piuttosto che regalarli a chi ci lucra sopra maggiorando i prezzi.
Ritratto di rebatour
26 aprile 2019 - 11:02
Giusto! Uscire e rientrare ti porta via almeno 1€. L'importante è non farsi infinocchiare dai benzinai in autostrada.
Ritratto di ammazza58
26 aprile 2019 - 22:58
ma quando mai.
Ritratto di Roomy79
24 aprile 2019 - 21:55
1
Se esci e rientri, pur con la stessa tratta, il prezzo aumenta magari di 2-3 €, piu o meno quello che risparmi
Ritratto di alex_rm
25 aprile 2019 - 10:50
Si paga sempre lo stesso pedaggio anche uscendo e rientrando.
Ritratto di Roomy79
25 aprile 2019 - 12:00
1
Ciao, sulla torino-savona e la genova ventimiglia, no, spesso esco ad albenga (per salutare parenti) e poi rientro per andare fino ad andora e ci lascio 2 € di differenza
Ritratto di Rav
24 aprile 2019 - 16:38
3
Accidenti, questa politica estera che pesa sempre attorno ai ponti annuali. Personalmente sto ancora aspettando che tolgano gran parte delle accise, visti i proclami.
Ritratto di Scaloppo
25 aprile 2019 - 10:18
"al primo consiglio dei ministri tolgo le accise" Da quanto tempo sono lì e non hanno ancora fatto un consiglio dei ministri?
Ritratto di claudio_967
24 aprile 2019 - 16:47
Ogni volta che il prezzo dei carburanti aumenta, viene data la colpa alle guerre sparse per il mondo che, secondo gli intelligenti, portano all'aumento del prezzo del petrolio. Ho la patente da tanti anni, ma la mia memoria fatica a ricordare (nelle rare occasioni in cui accadeva) l'abbassamento del prezzo dei carburanti quando il prezzo del petrolio (per varie motivazioni) scendeva! Quindi, per favore, smettiamola di dare la colpa dell'aumento dei prezzi dei carburanti, a quello che succede nel mondo!
Pagine