NEWS

La BMW scopre la trazione anteriore

11 luglio 2013

Abbiamo toccato con mano la BMW Concept Active Tourer Outdoor che prefigura il modello di serie atteso nel 2014.

La BMW scopre la trazione anteriore
LINEE FLUIDE - “Muscolosa, con linee fluide e un frontale grintoso”: così Domagoy Dukec (foto in alto), responsabile del design esterno, presenta la BMW Concept Active Tourer Outdoor, monovolume compatta che abbiamo visto, in anteprima, in uno studio fotografico di Monaco di Baviera. Un prototipo che si può definire quasi crossover, e che anticipa un modello inedito per la BMW, decisa a buttarsi dal 2014 in una categoria finora inesplorata per contrastare la Mercedes B, l’altra monovolume di fascia premium. La Concept Active Tourer Outdoor è lunga 435 cm, larga 183, alta 158 (rialzata, quindi, rispetto a quella che verrà poi commercializzata) e ha un passo di 267 cm. Come ci spiega Dukec, “le due grandi prese d'aria esterne sotto i fari principali sottolineano l'impressione sportiva del frontale, mentre il posteriore con spoiler aerodinamico è accompagnato a due alettoncini verticali, ai lati del lunotto. Obiettivo, diminuire le turbolenze che si vanno a generare dietro l’auto durante la marcia. I terminali di scarico sono inglobati nel paraurti, in stile BMW”.
 
 
COLORE PARTICOLARE - Al proprio interno, la BMW Concept Active Tourer Outdoor trasporta due bici BMW al carbonio, montabili e rimuovibili in pochi secondi: quando non in uso, il sistema scompare nella struttura laterale della vettura e nel fondo del vano di carico, senza limitare lo spazio a disposizione per le valigie. La carrozzeria ha un colore particolare (Gold Race Orange), che ne accentua la sportività e si ritrova anche in una parte dei cerchi di 20 pollici e nei terminali di scarico. Invece, l’abitacolo (spazioso davanti, anche per le persone di alta statura) è dominato dal bianco e dal grigio, rispettivamente definiti MoonWhite and MoonRock Grey. “Questo prototipo”, ci dice il designer, “ è la dimostrazione di come un veicolo compatto possa combinare comfort e uso dello spazio, con divertimento, sport e piacere”.
 

Dukec, a destra, con il nostro inviato.
 
IBRIDA PLUG-IN - Il motore elettrico è alimentato da batterie al litio, poste sotto il pavimento del vano di carico, e si abbina a un 1.5 a benzina montato trasversalmente (percorrenza dichiarata di 40 km/litro e un’emsssione media di anidride carbonica inferiore ai 60 g/km): la potenza è di 190 cavalli complessivi. Secondo la BMW, la Concept Active Tourer Outdoor può viaggiare per 30 chilometri in modalità elettrica; le batterie si possono ricaricare anche tramite una normale presa di corrente domestica.
 
 
TUTTO SOTTO CONTROLLO - Lo schermo di 8 pollici al centro della plancia serve per accedere alla suite di servizi BMW ConnectedDrive e alle funzioni di pianificazione del percorso offerte dal sosfisticato sistema di navigazione. Oltre a indicare, ovviamente, lo stato operativo del sistema ibrido.


Aggiungi un commento
Ritratto di MatteFonta92
11 luglio 2013 - 11:30
3
In più, aggiungo anche che il pianale della nuova Mini verrà utilizzato anche per produrre un Suv di fascia più piccola dell'X1, cioé attorno ai 4 metri circa. Per ora, è stato chiamato X0, ma il nome non è ancora definitivo.
Ritratto di Willy2000
11 luglio 2013 - 11:59
.........ci sono 2 problemi: 1.La trazione anteriore 2.E' una monovolume La BMW ha sempre detto che non avrebbe mai fatto una macchina così ma forse si è resa conto che un' automobile di questo tipo potrebbe avere successo. Speriamo comunque che sia l'unica monovolume BMW e che tutti gli altri modelli della casa restino a trazione posteriore o 4x4 (xDrive).
Ritratto di Willy2000
11 luglio 2013 - 12:08
Scusate, forse non si capisce bene quello che ho scritto perché dove dico i 2 problemi io ero andato a capo ma poi dopo aver salvato il commento è andato di seguito.
Ritratto di Gianluu
11 luglio 2013 - 14:15
1
HAHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA Cosa dicevano i crucchi?? Criticano le alfa per la trazione?? Tempo al tempo ragazzi!! Anche a voi arriverà la Serie 1 a trazione anteriore!! Ahahhahah Anche voi, marchi 'sportivi' premium siete arrivati a costruire una monovolume a trazione ant.? Fino a prova contraria l'alfa non ha ancora è ancora arrivata a questo....... Saluti:-)
Ritratto di Sandro il sardo
11 luglio 2013 - 16:42
be grazie,alfa c'ha 2 modelli in croce
Ritratto di Gianluu
11 luglio 2013 - 14:15
1
HAHAHHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA Cosa dicevano i crucchi?? Criticano le alfa per la trazione?? Tempo al tempo ragazzi!! Anche a voi arriverà la Serie 1 a trazione anteriore!! Ahahhahah Anche voi, marchi 'sportivi' premium siete arrivati a costruire una monovolume a trazione ant.? Fino a prova contraria l'alfa non ha ancora è ancora arrivata a questo....... Saluti:-)
Ritratto di Gino2010
11 luglio 2013 - 16:08
le auto bmw a traz. post continueranno ad esserci,non è mica l'alfa romeo,.Probabilemte però parliamo dei modelli più sportivi.Secondo me la BMW si sta preparando,come hanno già fatto audi e mercedes prima,ad occupare i segmenti di mercato finora trascurati.Non è escluso in futuro vedere una city car bmw.
Ritratto di Robx58
11 luglio 2013 - 16:36
13
possibili tipologie che possono attirare nuovi clienti, questa concept potrebbe aprire al marchio la meno costosa e più pratica trazione anteriore, oltre ad una forma di vettura non molto discostante da una monovolume per di più con alimentazione ibrida. Di sicuro è un buon progetto e una bella vettura, pratica come la categoria ci ha fatto conoscere, economa per la soluzione adottata che oggi quasi tutti i marchi propongono con più o meno successo. Io la comprerei, se non costasse un' esagerazione, oltre che per i bassissimi consumi dichiarati, per avere un'auto con tecnologia degli anni che stiamo vivendo.
Ritratto di wiliams
11 luglio 2013 - 17:36
Questo è solo l inizio,piano piano molti futuri modelli BMW passeranno alla trazione anteriore,si dice che la futura SERIE 1 sarà a trazione anteriore......chissà se riusciranno a farla sportiva e divertente come l ALFA ROMEO GIULIETTA,attualmente la migliore trazione anteriore del segmento C.
Ritratto di GiorgioBG68
11 luglio 2013 - 23:55
1
è a trazione anteriore, per risparmiare prendono i motori da Peugeot! Come succede per la Mini, che i babbi pagano 30k...ma l'importante che sul cofano ci sia scritto Bmw e le paghiate a peso d'oro, idem quello che fa Merdecess del resto ;)
Pagine