NEWS

La BMW difende le ultime scelte di stile

Pubblicato 11 ottobre 2019

Il responsabile del design, Adrian van Hooydonk, conferma l'impegno per forme più espressive, nonostante le critiche.

La BMW difende le ultime scelte di stile

MASCHERINA OVERSIZE - Il design delle BMW sta cambiando: a far discutere in principio furono la suv di lusso X7 e il restyling dell'ammiraglia Serie 7, dotate di una mascherina anteriore assai ampia rispetto agli standard della casa tedesca. Poi, allo scorso Salone di Francoforte, tenutosi a settembre, la casa di Monaco ha presentato la BMW 4 Concept (foto sopra e qui sotto), il prototipo di una coupé che dovrebbe prefigurare la prossima Serie 4. A spiccare è la vistosa griglia anteriore, che nelle intenzioni della casa bavarese è ispirata alle BMW degli Anni 50, la quale ha scatenato reazioni piuttosto negative da parte dei fan più affezionati della marca e una certa ilarità sui social, dove sono apparse varie caricature.

È TEMPO DI CAMBIAMENTI - Il settimanale inglese Autocar ha sottoposto la questione al responsabile dello stile del gruppo BMW, Adrian van Hooydonk, il quale ha respinto le critiche sostenendo che il design di ogni azienda deve costantemente evolversi. “L’aspetto più difficile è fare cambiamenti quando hai successo” conferma l’olandese, che prosegue, “il mercato oggi è altamente competitivo, non si può mai stare fermi, se lo fai diventi facile preda degli avversari”. Inoltre, van Hooydonk si è detto ben consapevole che la BMW non ha solo clienti, ma anche tanti fan legati emozionalmente alla marca, tuttavia pensa che anche questi cambieranno progressivamente idea e abbracceranno il nuovo corso del design.

LA SERIE 7 - Il designer ha spiegato inoltre che l’ingrandimento della mascherina rientra in una strategia precisa, che sta portando le BMW ad avere un design più pulito. I pochi elementi, come appunto la mascherina, devono spiccare di più rispetto al passato. Riguardo al restyling della BMW Serie 7 (foto qui sopra), van Hooydonk ha chiarito che l’obiettivo del costruttore era proprio quello di rendere meno “anonima” la berlina top di gamma, ritenuta dai clienti troppo simile alla precedente generazione. Da qui il nuovo frontale “oversize”, che pare avere sortito gli effetti sperati con un aumento considerevole delle vendite.

Cosa ne pensi del nuovo corso del design della BMW?
Non mi piace
57%
  • Non mi piace
    57%
  • Mi piace
    27%
  • Mi lascia indifferente
    16%





Aggiungi un commento
Ritratto di federico p
12 ottobre 2019 - 09:26
2
Il corso stilistico non importa se sia gradevole o no,BMW si compra per piacere di guida che non è certo paragonabile ad esempio Mercedes che non so nelle declinazioni sportive ma la trovo troppo morbida e con sterzi imprecisi perché spesso troppo leggero in velocità nelle versioni normali almeno nella nuova classe e che guidato come auto di prova, poteva essere quella difettata non lo so. Questa nuova mascherina anzi mascherona neache a me piace ma non è possibile che un auto la capisci se è una serie3 E90 o una f20 solo se guardi il tipo di stop dietro che hanno un unico colore rosso mentre prima avevano una parte rossa e una parte bianca. Bene così ogni serie deve avere tratti distintivi ben diversi che poi la scelta di fare queste prese d'aria così grandi possa piacere o no è un altro discorso.
Ritratto di Davz
12 ottobre 2019 - 18:57
Io ho una F32, lo sterzo è parecchio rivedibile. Macchina stupenda da vedere, veloce e nn consuma davvero nulla ma da guidare nn ce semo, almeno ai livelli a cui avevano abituato le BMW.
Ritratto di Initialduke
12 ottobre 2019 - 12:46
Mi lamentavo di Chris Bangle, ma adesso sento la sua nostalgia
Ritratto di Giulio Menzo
12 ottobre 2019 - 14:02
2
mascherina brutta
Ritratto di Illuca
12 ottobre 2019 - 14:53
L'eleganza classica delle BMW disegnate da Michelotti rimane inarrivabile.
Ritratto di Giuliopedrali
13 ottobre 2019 - 08:52
Ancora migliori gli anni 70 di Paul Bracq-
Ritratto di Davz
12 ottobre 2019 - 19:02
Purtroppo bisogna fare i conti con la Cina...Noi tra Greta e recessione ormai nn contiamo nulla, lo posso capire..ma gli Americani contano ancora e sto frontale concept l'hanno preso davvero male male. Ai Cinesi piace..ci sta, vogliono "fare i grossi" ed andare in giro con carri che rispecchino il loro nuovo status di giganti economici. Da qui le mascherine esagerate che anche Audi e company hanno...solo che su BMW stanno male da far paura.
Ritratto di Giuliopedrali
13 ottobre 2019 - 08:57
Diciamo che oggi tra le "americane" forse non c'è nulla che si avvicini, somigli ad una BMW, i cinesi invece sono pieni di design torinese e bavarese in casa loro (cioè non copiano, semplicemente tutto lo staff MINI e Rolls Royce di BMW e altri hanno fatto le valigie e sono volati in Cina, il resto è disegnato da studi di design torinesi), anche solo una Hanteng X7 somiglia davvero molto ad una SUV BMW, pari eleganza, quindi forse in Cina BMW deve distinguersi di più.
Ritratto di Davz
14 ottobre 2019 - 22:57
Osservazione interessante. Pare funzioni, è l'unico continente in cui sono in attivo di vendite.
Ritratto di mxm861
12 ottobre 2019 - 19:08
Ma come sarebbero con ancora il muso a squalo anni 70?
Pagine