NEWS

La BMW X3 sarà anche elettrica

25 aprile 2018

La BMW ha presentato la iX3, una concept car che anticipa il modello di serie atteso nel 2020.

La BMW X3 sarà anche elettrica

POCHI CAMBIAMENTI - La BMW X3 diventerà la prima auto elettrica della casa tedesca basata su modello di grande serie. Il costruttore tedesco ha annunciato la novità al Salone dell’automobile di Pechino (25 aprile-4 maggio), mostrando un prototipo che non sembra aver bisogno di grossi stravolgimenti per essere messa vendita: la concept car BMW iX3 anticipa fedelmente l'aspetto della X3 alimentata a batterie, in arrivo nel 2020 prima della berlina derivata dal prototipo i Vision Dynamics (nella foto qui sotto insieme alla iX3).

 

GRIGLIA UNITA - La casa di Monaco sembra volere distinguere da un punto di vista stilistico le vetture normali da quelle elettriche, come dimostra la BMW iX3, che riprende la mascherina già vista sulla i Vision Dynamics, destinata a tutte le BMW a zero emissioni: la griglia diventa un "pezzo" unico e non è più suddivisa in due parti, perdendo un elemento che da sempre caratterizza le BMW. Le altre differenze fra la BMW X3 e la iX3 sono nei dettagli e servono per ottimizzare l'aerodinamica che sulle vetture elettriche è un fattore cruciale: per questo la mascherina è priva delle grandi prese d'aria per il raffreddamento.

PICCOLO E MODULARE - La BMW ha anticipato che il sistema elettrico della è BMW iX3 è del tutto inedito, progettato per occupare meno spazio ed essere più leggero: il motore, la trasmissione e l'elettronica di controllo sono racchiusi all'interno di un solo involucro. Questa costruzione è del tipo modulare, quindi può essere adattata in funzione della fascia di prezzo dell'auto, delle sue dimensioni e prestazioni. In più la BMW è riuscita a sviluppare un sistema che funziona senza terre rare, materiali difficili da reperire e che si trovano in paesi dove le condizioni politiche non sono ideali per avviare degli scavi. Il motore elettrico della BMW iX3 eroga 270 CV e dovrebbe assicurare percorrenze fino a 400 chilometri, stando alla casa tedesca, che ha implementato anche la ricarica veloce delle batterie.

BMW X3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
46
31
20
21
24
VOTO MEDIO
3,4
3.38028
142


Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
26 aprile 2018 - 11:24
Per design? Assolutamente.
Ritratto di Strige
26 aprile 2018 - 12:49
Eppure vende.....se il design fosse brutto nessuno spenderebbe 40k per uno obrobrio, non credi? Io sinceramente trovo piu' spettacolari l'ultimo corso BMW che il tanto decantato Bangle (che poi alla fine nessuno volle per vie delle sue auto orribili). Le BMW di ora, io che amo le BMW dal 1990, le trovo maledettamente sexy e stupende. Potessi mi comprerei tutti modelli, li trovo estremamente spettacolari. Eccetto la serie 1 e Serie 2 Tourer. La 1er la sostituirei volentieri invece con la classe A
Ritratto di Strige
26 aprile 2018 - 12:50
obrobrio= obbrobrio. Scusate l'errore
Ritratto di AMG
26 aprile 2018 - 15:01
Se preferiresti una classe A ad una serie 1 diciamo che di sostanza automobilistica ti interessa veramente poco. La serie 1 è veramente un gioiellino nella sua categoria, l'unico anzi del suo segmento ad avere una base meccanica particolarmente raffinata (ancora per poco comunque). Ad ogni modo non fraintendermi, non ho detto che le nuove BMW siano brutte, quando mai... Semplicemente sono molto, molto, insipide dal punto di vista del design. Non hanno ri proposto nulla di nuovo. Per assurdo trovo molto più riuscita come design la serie 5 precedente dell'attuale, che è identica se non per il fatto di essere più bombata e morbida nel riproporre la stessa chiave. Poi dire che sono spettacolari le recenti... Mah. E' veramente un esagerazione. Anche se può piacere il risultato è oggettivo che non siano cambiate come corso stilistico, diversamente da quanto hanno fatto MB nel 2013 e Audi di recente.
Ritratto di AMG
26 aprile 2018 - 15:03
Più bombata intento la generazione attuale, che tra l'altro nelle versioni più povere appare più cheap. Ma questa cosa delle versioni base più impoverite si ritrova benissimo anche sulla classe E, è una tendenza più diffusa dare sempre meno con la versione base.
Ritratto di Strige
27 aprile 2018 - 12:58
Ma noi stavamo parlando di estetica. La classe A e' molto piu' bella della serie 1. Poi se vogliamo parlare di trazioni e cose varie, beh sulla serie 1 e sulla classe A avere la trazione posteriore e' inutile. Chi compra quelle auto non sa nulla di trazione. Per quando riguarda il design, beh qui a londra vedo molte BMW recenti e ti assicuro che sono una bellezza unica, sia chiaro, puo' piacere come no, a me piace e non poco.
Ritratto di money82
25 aprile 2018 - 17:13
1
Il mondo dell' auto sta cambiando, bisogna avere il prosciutto negli occhi per non vederlo, qualche casa ci è arrivata prima altre dopo, comunque la via dell' elettrificazione media mi sembra la strada più prossima e realizzabile. Dico media perchè per un auto completamente elettrica ha troppi limiti per l immediato e prossimo futuro, serve percorrenza, colonnine, rete di servizi e certezza dell' affidabilità.
Ritratto di Giuliopedrali
25 aprile 2018 - 21:07
Be 2/3 anni indietro sia nell'elettrificazione sia nello stile a ciò che si fa in Cina... Tra l'altro la maggior parte degli ingegneri capi di queste nuove start-up elettriche cinesi: Nio, Byton, SF motors ecc ecc, ogni giorno ne nasce una, anni luce più avanti di ciò che viene dall'Europa, vengono spesso da case tedesche, in particolare transfughi da BMW...
Ritratto di NITRO75
26 aprile 2018 - 08:55
Bella.....mi ricorda una Kia......la calandra con disegno Tiger Noise arriva da lì. Certo che se anche BMW si mette a copiare i Coreani, vuol dire che sono arrivati alla frutta pure loro.
Ritratto di Dr.Torque
26 aprile 2018 - 09:25
A mio parere è un errore perdere il segno distintivo del doppio rene: sembra una copia cinese di BMW a cui hanno dovuto cambiare qualcosa per non essere troppo spudorati.
Pagine