NEWS

BMW Serie 1 2019: si scoprono muso e coda

15 aprile 2019

Fotografati senza veli frontale e coda della BMW M135i xDrive, variante da 306 CV e con look sportivo della nuova Serie 1.

BMW Serie 1 2019: si scoprono muso e coda

LA PIÙ GRINTOSA - Sono apparse sul sito internet Bimmerfile le prime immagini del frontale e della coda della nuova BMW Serie 1, fotografati per la prima volta senza camuffature in attesa della presentazione ufficiale (l'inizio delle vendite è fissato dopo l'estate). La Serie 1 delle immagini è la potente M135i xDrive, come si nota dai particolari, quali la mascherina ad effetto satinato, le grandi prese d’aria nel fascione anteriore e gli ampi scarichi posti ai lati del diffusore posteriore. I dettagli di finitura in nero lucido completano l'aspetto grintoso di questa versione.

TRAZIONE ANTERIORE - L’edizione 2019 della BMW Serie 1 avrà un aspetto grintoso anche negli allestimenti meno costosi, per effetto della mascherina di grandi dimensioni, tipica delle ultime BMW, e dei fanali posteriori “affilati” che allargano visivamente la coda. La novità principale della Serie 1, nome in codice F40, è però sotto alla carrozzeria: la BMW abbandona la trazione posteriore, che ha caratterizzato le prime due generazioni, in favore di quella anteriore (e integrale), che consente una più efficiente distribuzione degli organi meccanici e quindi di aumentare lo spazio per passeggeri e bagagli. Il pianale scelto è quello delle BMW X1 e X2, opportunamente adattato.

 

SOLO 3 E 4 CILINDRI - Dalle informazioni trapelate fino ad ora si sa che il motore a benzina meno potente, almeno all'inizio, sarà il 3 cilindri 1.5 da 140 CV, mentre fra i diesel troveremo il 4 cilindri 2.0 da 150 CV e 190 CV. Al vertice della M135i xDrive, con la trazione integrale e un 4 cilindri a benzina 2.0 da 306 CV. I cambi sono manuali a 6 marce, robotizzati a a doppia frizione a 7 rapporti o automatici a 8. 

> BMW SERIE 1: L’ABBIAMO GUIDATA IN ANTEPRIMA





Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
15 aprile 2019 - 15:09
3
...e velocemente anche.
Ritratto di ziobell0
15 aprile 2019 - 10:52
mi sembra un netto miglioramento rispetto alla serie attuale. Non che ci voglia molto... Posteriore molto più grintoso e riuscito. Il muso con il nasone va visto meglio.
Ritratto di Ivan92
15 aprile 2019 - 10:58
8
Che tristezza, la precedente BMW Serie 1 aveva un pianale dedicato ad hoc per avere la trazione posteriore e la perfetta ripartizione dei pesi, infatti questa validissima meccanica veniva usata anche nei segmenti superiori. Ora invece la BMW Serie 1 nasce da un pianale pensato per dei mini suv a trazione anteriore. La precedente BMW M135i si distingueva dalla massa proprio perchè aveva delle soluzioni tecniche uniche nel segmento, come la trazione posteriore, la perfetta ripartizione dei pesi e un motore 6 cilindri in linea, tutto questo ora sarà solo un ricordo..
Ritratto di AMG
15 aprile 2019 - 11:46
Un triste ricordo dal momento che la nuova serie uno sembra peggiorata su tutti i fronti alla fine...
Ritratto di AMG
15 aprile 2019 - 11:47
Tra l'altro diciamocelo: il designo a matrioska si vede ancora, e non portano veramente NULLA di nuovo, oggigiorno BMW è peggio dell'Audi di ieri come minestra riscaldata.
Ritratto di Gwent
15 aprile 2019 - 13:14
2
Non del tutto minestra riscaldata perché questa "Lexusizzazione" delle code iniziata con la Serie 3 e che qui ritrovo sotto forma di fanaleria della GS, ha reso più fresco il design, più International, meno provincialotto, mettiamola così. Concordo, ovviamente, sulla banalizzazione del layout ma a quanto pare ai CEO delle case automobilistiche delle auto non frega nulla e di auto non sanno nulla, tanto li metti a dirigere una azienda di anti-sfraffo (pardon, fazzoletti di carta) piuttosto che di canne da pesca, a loro basta portare a casa la pagnotta (che sia il più grossa possibile), semmai la frustrazione sarà tutta del reparto tecnico, alla gente comune invece...il 90% dei proprietari di Serie 1 montava, non so se lo fanno ancora o qualcuno li ha ragguagliati nel frattempo, le catene alle ruote anteriori per cui...Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di tramsi
15 aprile 2019 - 13:43
Le solite idiozie.
Ritratto di AMG
15 aprile 2019 - 15:38
Non completamente. Effettivamente l'unico elemento nuovo nel design è la fanaleria posteriore, ma vallo a chiamare elemento... Sul commento delle catene sono d'accordo. Pochi sapevano dove stava la trazione e quindi perché non fare soldi facili in BMW? Si capiscono le ragioni, si rimpiange la decisione. Comunque ultimamente (tralasciando un pò a sé il discorso Z4) il design di BMW è crollato secondo la mia modestissima e personale opinione. Non altrettanto quello di Audi e Mercedes, che se non altro riescono a far percepire nuovi" i nuovi modelli rispetto ai precedenti... In BMW è tutto già visto e rivisto insomma..
Ritratto di Scatnpuz
15 aprile 2019 - 20:05
Come fai a paragonare Audi , mi correggo SkodAudi a BMW.... concordo che Mercedes ha davvero nuovi e splendidi modelli (ma veniva da anni di linee tristi e vecchie). Ma Audi.... non è nemmeno una marca premium, fa tutte auto uguali dalla prima audi 80 degli anni ‘90 in poi... con tecnologia Skoda o Seat e motori truffa (vedi Dieselgate).
Ritratto di tramsi
25 aprile 2019 - 14:20
è la segmento C più bella del settore
Pagine