NEWS

Alla BMW Serie 1 spunta la coda

18 luglio 2016

In Cina sarà disponibile la BMW Serie 1 Sedan, a trazione anteriore e con carrozzeria quattro porte.

Alla BMW Serie 1 spunta la coda

SOLO PER LA CINA - La BMW rompe un tabù fra i più longevi della sua storia e annuncia quest’oggi l’arrivo di una berlina a trazione anteriore, la BMW Serie 1 Sedan, dotata per l’occasione di una carrozzeria a quattro porte e riservata al mercato cinese. La berlina riprende l’estetica del prototipo Compact Sedan Concept ed è la naturale concorrente di Audi A3 Sedan e Mercedes CLA. Berline dalle dimensioni medie, che trovano il loro sbocco soprattutto in Cina ed Usa, con una lunghezza intorno ai 450 cm, dall’abitacolo adeguato e dal bagagliaio ampio a sufficienza per le valigie di quattro o cinque passeggeri. La BMW ha diffuso per il momento una sola immagine e non ha comunicato i particolari di natura tecnica.

ASSETTO SPECIFICO - La BMW Serie 1 Sedan è stata realizzata nell’ambito della collaborazione fra la BMW ed il suo partner cinese (Brilliance Automotive), prevede una serie di regolazioni specifiche per l’assetto e verrà prodotta nell’impianto cinese di Shenyang. La BMW rivela che la Serie 1 Sedan conserverà l’impronta di guida comune alle berline BMW, nonostante la base meccanica a trazione anteriore (comune a X1, Serie 2 Active Tourer), prevede la disposizione trasversale del motore e ospita i recenti benzina e diesel tre cilindri. L’abitacolo si preannuncia ben curato, come da tradizione della casa, e offrirà le più moderne tecnologie in ambito di multimedialità, grazie alla presenza del sistema ConnectedDrive. Al momento appare improbabile che la BMW intenda importare l’auto in Europa.

BMW Serie 1 Sedan
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
7
3
6
2
3
VOTO MEDIO
3,4
3.42857
21


Aggiungi un commento
Ritratto di AlexTurbo90
19 luglio 2016 - 12:53
Concordo pienamente con Max!
Ritratto di nicktwo
18 luglio 2016 - 12:04
bmw per me sta addentrandosi in un terreno pericoloso per il suo brand... con queste nuove disposizioni tecniche andrebbe a combattere per dinamica con le varie honda r - reanult rs - ford rs e seat rs che attualmente sono molto molto molto performanti come trazioni anteriori... tutta una serie di macchine che per la prestazione pura in se per se' gia' non facevano rimpiangere una tedesca ben piu' blasonata e costosa se non appunto per la trazione anteriore invece che posteriore... bha, vedremo... saluti
Ritratto di Fr4ncesco
18 luglio 2016 - 12:08
2
Tralasciando l'aspetto estetico che mi piace sono d'accordo, ma anche senza disturbare le versioni sportive ritengo che medie generaliste sono migliori di medie premium, ma come sai conta il "blasone" e la gente comprerebbe m****a pur di apparire.
Ritratto di AMG
18 luglio 2016 - 13:14
Sono d'accordo. Spesso non è difficile ritrovare sotto un brand considerato di pregio, modelli che sono infine inferiori se non pari ad altri ottimi proposti da brand che non hanno quell'appeal di nome, ma che in realtà ripagano con la sostanza e le linee.
Ritratto di MAXTONE
18 luglio 2016 - 12:54
L'idea mi piace soprattutto perché non e' del solito suvvettino alla moda che si parla ma di una piacevole berlinetta dal piglio sportiveggiante, certo la TA non fa fare salti di gioia tuttavia le proporzioni sembrano aggraziate e "neutre" nel senso che non rivelano chiaramente la meccanica che c'è sotto e in questo caso è un bene.
Ritratto di Alessandro Sorvino
18 luglio 2016 - 13:11
Questo è parlare!
Ritratto di MAXTONE
18 luglio 2016 - 13:50
:)
Ritratto di AMG
18 luglio 2016 - 13:12
Improbabile l'importazione in europa? Eppure era quanto supponevano i giornali e quanto ci hanno fatto sperare. Tra una serie 1 5p, e una serie 1 sedan, preferisco assai di più la sedan, nonostante sia una berlina un po' troppo piccola per avere le caratteristiche ottimali di una berlina (lusso, comfort) ma dopotutto mi sono già abituato all'idea con la A3 sedan e anche la Fiat Tipo. L'immagine (di non chiara origine...) non è male anche se forse in questa angolatura, risalta un po' troppo la banalità delle linee, difatti non sembra di trovarsi davanti ad un modello nuovo, il che sarebbe un gran peccato, spero quindi che non sia ufficiale. Per la meccanica non c'è nulla da dire, e si possono anche evitare le ennesime lamentele nostalgiche, vediamo una Bmw che si adegua ai tempi e alla clientela, e diventa meno esclusiva.
Ritratto di fastidio
18 luglio 2016 - 13:30
5
da sempre appassionato e possessore di bmw trovo che stiano sbagliando in continuazione, ok la linea non è male sono d'accordo ma, tra trazione anteriore, motori 3 cilindri di piccola cilindrata e abbandono dei benzina di cubature decenti secondo me vanno contro lo spirito che almeno a me piaceva e quindi per il futuro probabilmente dovrò trovare altro..forse alfa? potrebbe essere vedremo se continueranno sulla strada inziata con giulia..
Ritratto di Gasswagen
18 luglio 2016 - 13:33
Ma la BMW non era quella casa che affermava non più tardi di alcuni anni orsono che mai e poi mai si sarebbe vista una trazione anteriore su qualsiasi bmw? Ma per favore, oltre che incapaci pure bugiardi. Oppure , più facile, non hanno più idee e/o cartucce da sparare. Già ora rispetto a GIULIA sono indietro almeno di un paio d'anni buoni buoni,.
Pagine