NEWS

BMW Serie 3 GT: cinque porte con slancio

07 febbraio 2013

Forme originali, abitabilità interna e bagagliaio più capiente della Touring sono le frecce all'arco della GT.

BMW Serie 3 GT: cinque porte con slancio

A TUTTO SPAZIO - Dopo la berlina, la Touring e in attesa della coupé e della cabrio ecco dunque la variante che punta tutto sulla versatilità. Contraddistinta dalle quattro porte senza cornice, dalla linea del tetto che scende verso il posteriore e soprattutto dal portellone elettrico posteriore ad apertura e chiusura automatica che integra uno spoiler attivo (fuoriesce oltre i 110 km/h), la BMW Serie 3 GT è lunga 482 cm, larga 183 cm e con un passo di 292 cm. Misure che le consentono di offrire 70 mm di spazio in più per le gambe dei passeggeri posteriori che godono inoltre di maggior agio per la testa. Le sedute, sia davanti che dietro, sono rialzate di 59 mm. Soluzioni interessanti per il bagagliaio: 520 litri la capienza standard che può essere aumentata fino a 1.600 litri grazie ai sedili ribaltabili in configurazione 40:20:40 e inclinabili di 19 gradi in 15 posizioni differenti. La cappelliera è bipartita, con un segmento che si alza con il portellone e un secondo che resta fisso consentendo di deporvi piccoli oggetti.

TRE ALLESTIMENTI - L’impostazione dell’abitacolo della BMW Serie 3 GT ricalca le forme delle altre Serie 3 con la plancia leggermente orientata verso il guidatore, la strumentazione con display Black Panel e il monitor dell’impianto multimediale gestibile attraverso la “rotellona” posizionata tra la consolle e il bracciolo anteriore. Tre gli allestimenti disponibili ai quali si aggiunge il pacchetto M Sport (nelle foto di questa pagina): Luxury Line, Modern Line e Sport Line. Quest’ultimo è contraddistinto da particolari in nero lucido della carrozzeria: prese d’aria frontali e laterali, le nove asticelle del doppio rene, specchietti retrovisori, montante centrale e listello decorativo dello spoiler. Gli allestimenti Luxury Line e Modern Line puntano invece sulle finiture cromate. L'M Sport impreziosisce la vettura con il pacchetto aerodinamico, i cerchi in lega da 18 o 19 pollici nel tipico disegno M, l’assetto sportivo e una serie di elementi specifici per l’abitacolo (volante, battitacco e poggiapiedi M, sedili sportivi in stoffa/alcantara con cuciture blu). Dodici le vernici disponibili derivate dalla gamma delle Serie 3, tre delle quali riservate esclusivamente alla variante Gran Turismo.
 
 
CINQUE PIÙ UNO - Al momento del lancio della BMW Serie 3 GT saranno cinque i motori disponibili, tutti TwinPower Turbo. Si parte dalla 320i e dalla 328i spinte dal quattro cilindri 2.0 da 184 CV e 245 CV fino ai 306 CV erogati dalla 335i equipaggiata con il 3.0 V6. Sul fronte diesel, il 2.0 riservato alla 318d e alla 320d è in grado di sviluppare rispettivamente 143 e 184 CV. Entro la fine dell’anno il listino comprenderà la 325d con 218 CV oltre alle varianti xDrive a trazione integrale (non disponibile per la 318d). La trasmissione è affidata ad un cambio manuale a sei rapporti, a richiesta l’automatico a otto marce disponibile anche in variante sportiva con levette dietro al volante.
 
 
DINAMICA A SCELTA - Il guidatore della BMW Serie 3 GT può intervenire sul carattere della vettura attraverso la selezione delle diverse modalità di guida: EcoPro, Comfort, Sport e Sport+. Molta attenzione è stata rivolta al contenimento dei consumi e ai dispositivi elettronici di sicurezza. Ad un coefficiente aerodinamico favorevole (cx 0,29) si accompagna l’utilizzo di componenti in alluminio per la riduzione del peso, il sistema stop&start di serie e il recupero dell’energia in frenata. Sul fronte sicurezza, la BMW offre il meglio diversi dispositivi: dall’Head up display all’assistenza alla frenata in curva, dal cruise control attivo con funzione stop&go al sistema Active Protection in grado di frenare automaticamente la vettura. La BMW Serie 3 GT debutterà a Ginevra e dovrebbe essere in vendita da giugno con prezzi a partire da circa 38.000 euro.

 

BMW Serie 3 Gran Turismo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
42
28
30
33
53
VOTO MEDIO
2,9
2.85484
186




Aggiungi un commento
Ritratto di bubu
7 febbraio 2013 - 19:39
no,non mi convince! il posteriore non ha niente di nuovo e il frontale è mal riuscito come sulla berlina... no!
Ritratto di marcoVB
8 febbraio 2013 - 11:26
che in foto dà un' impressione e dal vivo cambia completamente
Ritratto di saab91
8 febbraio 2013 - 20:12
insomma somiglia molto alla vekkia lancia gamma non malaccio
Ritratto di Challenger RT
8 febbraio 2013 - 23:05
Secondo me, più che alla Lancia Gamma berlina, assomiglia alla meno riuscita Lancia Beta berlina del 1972, anch'essa all'epoca assai criticata per la sua forma a due volumi fastback, non certo molto attraente. Il problema di questa Serie 3 Gt è, oltre alla citata forma, la sua altezza notevole che non aiuta a renderla proporzionata. Lo stesso accade con la Serie 5 Gt, esageratamente gonfia. Se vogliamo trovare un'altra auto attuale similare come impostazione a questa Serie 3 Gt, andate a vedere l'Honda Crosstour, non venduta in Italia ed anch'essa, secondo me, "bruttina".
Ritratto di Jacopino
8 febbraio 2013 - 23:49
errare è umano, perseverare è diabolico..Ci hai rovinato la vista con quell'aborto di serie 5 gt (oggettivamente brutta e poco armoniosa, fidatevi di uno che studia design), e malgrado il fiasco, ci riproponi la stessa ricetta con la serie 3? Non serve avere la palla di cristallo per capire che sarà un altro flop!
Ritratto di Jacopino
8 febbraio 2013 - 23:49
errare è umano, perseverare è diabolico..Ci hai rovinato la vista con quell'aborto di serie 5 gt (oggettivamente brutta e poco armoniosa, fidatevi di uno che studia design), e malgrado il fiasco, ci riproponi la stessa ricetta con la serie 3? Non serve avere la palla di cristallo per capire che sarà un altro flop!
Ritratto di gigi35
9 febbraio 2013 - 00:49
Mi sono appena innamorato! !!!! :-)
Ritratto di porsche 356
9 febbraio 2013 - 15:43
L'amore è cieco !
Ritratto di Boys
12 febbraio 2013 - 21:50
1
mah..queste BMW GT E AUDI 7 sembrano le ALFA GTV anni '80 moderne che allora erano gran macchine ma ora....
Ritratto di Spido77
19 agosto 2016 - 22:29
C'è a chi la Gt piace e a chi no...!! Io ne ho viste tante e la serie 3 Gt mi è piaciuta da subito proprio x l'apertura bagaglio fatta in quel modo !! A chi la paragona alla serie 5, dico che nn è affatto vero e la differenza si vede!!! Ora x strada si iniziano a vedere, certo nn tante e sicuramente i prezzi nn sono così economici e influiscono sull'acquisto! ! Se ci mettete varie opzioni disponibili,diventa una gran bella macchina ,certo che mettendo tutto quello che bmw mette come optional, il prezzo diventa abbastanza importante,ma una macchina come quella nn si prende esclusivamente x velocità o prestazioni, ma x avere una buona comodità in abitacolo,un bel bagaglio e nn rinunciare cmq a quella che è sportività e grinta che essendo bmw anche in qst veicolo nn mancano! ! Almeno x me è così, ma è è ripeto solo il mio punto di vista! !
Pagine