NEWS

BMW Serie 4: per lei piccoli ritocchi

17 gennaio 2017

Per la BMW Serie  4 arriva un leggero restyling per svecchiare l’auto a quattro anni dall’esordio.

BMW Serie 4: per lei piccoli ritocchi

INTERVENTI MIRATI - Si aggiorna la gamma della BMW Serie 4, composta dalle versioni Coupé, Cabrio e dalla berlina Gran Coupé. I nuovi modelli, presentati oggi, arrivano quattro anni dopo il lancio sul mercato della Coupé e cambiano solo in parte a livello di stile esterno, ma ricevono alcune novità in termini di personalizzazione, multimedialità e comportamento su strada, serrando l’antagonismo con le più recenti Audi A5 e Mercedes C Coupé. La Serie 4 del 2017 abbandona i fari anteriori allo xeno e li sostituisce con nuovi fari a led, stessa tecnologia adottata per i fanali posteriori ed i fendinebbia. Debuttano poi le vernici Snapper Rocks e Sunset Orange, un nuovo tipo di cerchi in lega per allestimento (quattro in tutto) e nuovi materiali per l’abitacolo: qui si trovano un rivestimento nero lucido sulla plancia, tre diverse tappezzerie e altrettante finiture per il mobiletto centrale, il tunnel ed i pannelli porta. La cucitura sulla palpebra a copertura del quadro strumenti è ora doppia.

ASSETTO RIVISTO - Gli stilisti della BMW hanno rinnovato poi il disegno delle prese d’aria anteriori, il listello cromato sul paraurti posteriore e la taratura delle sospensioni, con l’obiettivo di migliorare il comportamento su strada: secondo la casa tedesca, la BMW Serie 4 diventa più maneggevole e non ne risente in termini di comfort. L’aggiornamento delle sospensioni è introdotto per quelle tradizionali, quelle sportive M-Sport e quelle regolabili Adaptive. La dinamica su strada dovrebbe migliorare anche per effetto dei nuovi pneumatici sportivi, montati di serie a partire dalle 430i e 430d. La BMW Serie 4 edizione 2017 porta all’esordio il quadro strumenti digitale Multifunctional Instrument Display e un’evoluzione del sistema multimediale, basato su un’interfaccia a mattonelle, che dovrebbe migliorare la semplicità d’utilizzo.

150 CV SULLA GRAN COUPÉ - L’unica aggiunta in fatto di motori è rappresentata dalla versione 418d, con il 2.0 a gasolio da 150 CV, ordinabile solo per la BMW Serie 4 Gran Coupé e accreditata di percorrenze nell’ordine dei 22 km/l. A listino rimangono tre benzina e tre diesel, di potenza compresa fra 150 CV e 326 CV. L’aggiornamento non “risparmia” nemmeno le sportivissime M4 Coupé e M4 Cabrio, sempre equipaggiate con il benzina a sei cilindri da 431 CV ma ora dotate di nuovi fari anteriori e posteriori: davanti sono del tipo full led, più evolute e prestazioni rispetto a quelle disponibili finora.

BMW Serie 4 Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
187
57
35
32
50
VOTO MEDIO
3,8
3.828255
361




Aggiungi un commento
Ritratto di Flavio Pancione
18 gennaio 2017 - 10:10
7
E infatti io, ormai in Bmw da anni, al contrario, apprezzo tantissimo la strumentazione analogica, per me deve restare così, è un classico senza tempo, fondo nero "font" in bianco. Così come il freno a mano meccanico, in pelle. Il volante M deve essere rigorosamente tondo, chi ha più "malizia" al volante capirà il perché. Così come nel caso dell'automatico: l'accoppiata paddle dietro al volante e leva in mezzo da una "vestibilità" assoluta, non a caso è una conformazione scelta anche da sportive ragionate non indifferenti come la 911 turbo S o anche la F-type. Piccolezze che, con l'amaro in bocca tutti sappiamo che è solo questione di tempo prima che spariscono. Cambierei giusto il centro plancia, già solo l'illuminazione in bianco come l'audi A3 che ha acquistato da poco un mio caro amico, fa parecchio.
Ritratto di Luzo
17 gennaio 2017 - 15:24
la GC4 è la migliore del segmento, a 2 porte a 4 porte col tetto e senza tetto, non ce ne è per nessuno
Ritratto di Luzo
17 gennaio 2017 - 15:28
la GC4 è la migliore del segmento, a 2 porte a 4 porte col tetto e senza tetto, non ce ne è per nessuno
Ritratto di JTD16
17 gennaio 2017 - 20:34
più che restyling è un M.Y.
Ritratto di FANTAMAN
18 gennaio 2017 - 05:23
Serie 4 grancoupe davvero bella e seducente da ogni angolazione, da far apparire superflua e nonsense la berlina ..
Ritratto di monodrone
18 gennaio 2017 - 14:23
Meglio dal vivo che in fotografia, il gasolone proprio no.
Pagine