BMW Serie 4 Gran Coupé: debutto in società

Ecco le immagini della nuova coupé a cinque porte presentata a Ginevra dalla casa tedesca.
NOVITÀ IN GAMMA - Come a ogni salone, uno dei poli di attrazione di Ginevra 2014 è lo stand della BMW: come una sorta di Mecca per il grande pubblico di appassionati ed estimatori del marchio. Nella consueta ambientazione a dominante bianca la star della situazione è la BMW Serie 4 Gran Coupé, l’ultima “invenzione” della casa di Monaco: la coupé che guadagna due porte dietro e una grande apertura per il baule, risposta alla “nemica” Audi A5 Sportback.
 
 
HA i MOTORI DELLA SERIE 4 A DUE PORTE - La nuova proposta tiene la scena con sicurezza, nella sua carrozzeria classicamente in blu e forte del suo mix di eleganza e sportività. E la personalità esterna trova sostanza nella gamma motori annunciata, che è poi quella della Serie 4 coupé. Si parte dalla Gran Sport 420d, con il turbodiesel 2.0 da 184 CV, per arrivare sino alla 435i con il 6 cilindri in linea 3.0 turbo da 306 CV. E questo solo per iniziare, perché in un secondo tempo arriveranno anche altre versioni, tra le quali la xDrive a trazione integrale.
 
 
CONOSCENZA RAVVICINATA - Già le foto diffuse poco tempo fa hanno fatto capire che con le stesse misure della Serie 4 coupé, la nuova proposta offre una immagine forte, fatta di classe e grinta. Un’impressione che può essere ora verificata nel contatto ravvicinato sullo stand ginevrino, raccontato dal nostro filmato che illustra la nuova BMW Serie 4 Gran Coupé nei dettagli.

 



Leggi l'articolo su alVolante.it