NEWS

La BMW Serie 8 avrà un’erede

30 agosto 2016

La lussuosa coupé Serie 8 della BMW dovrebbe arrivare nel 2019 e sarà un’avversaria della Mercedes S Coupé.

La BMW Serie 8 avrà un’erede

TORNA UN MITO? - La BMW potrebbe lanciare una lussuosa coupé al vertice della sua gamma, colmando un vuoto lasciato dal 1999, quando uscì di produzione la BMW Serie 8 (nella foto). La vettura verrà sviluppata come concorrente diretta della Mercedes S Coupé e sarà basata sulla meccanica della recente Serie 7. L’ipotesi viene dal sito Automotive News e trae origine dalle rivelazioni di una persona interna all’azienda, rimasta anonima, che ha parlato del 2019 quale anno d’esordio. L'impostazione generale dovrebbe ricalcare quella della citata S Coupé ma con un tocco di sportività in più: quindi dobbiamo aspettarci una lunghezza superiore a 500 cm, un abitacolo dalla qualità molto elevata e la presenza del motore V12, che definisce immediatamente il prestigio e il lignaggio dell’auto.

ANCHE UNA BERLINA - La scelta di realizzare una coupé erede della BMW Serie 8 rientra all’interno di una strategia elaborata per incrementare anche le vendite della berlina BMW Serie 7, lanciata nel 2015 ma incapace di raccogliere i consensi sperati: l’ammiraglia della BMW pareggiava fino a non troppi anni fa i numeri di vendita della Mercedes S, leader in questa fascia di mercato, ma ad oggi sono inferiori del 40% e non troppo lontani da quelli di vetture alternative e meno blasonate, come ad esempio l'elettrica Tesla Model S. Il progetto della coupé sarà sviluppato in parallelo a quello di una berlina ancora più esclusiva e prestigiosa della Serie 7, nella fascia di prezzo tra i 150 e i 200.000 euro, che sancirà l’esordio della BMW fra le ammiraglie extra-lusso: anche in questo caso la rivale designata sarà una berlina della Mercedes, la Maybach.



Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
30 agosto 2016 - 14:12
Ahah beh, che dire... La nuova serie 7 è ancora più bruttina e vecchia del modello precedente! (almeno esteriormente) quindi non mi sorprenderei troppo se non vende come la favolosa classe S, che come linee è chiaramente uno/duo modelli in più verso il futuro. L'ho vista e dentro non ho nulla da dire, è un'ammiraglia su tutti i punti e in tutto, con certi optional arriva già molto molto in alto... Ma fuori! Beh, de gustibus. Per la serie 8 sono metà entusiasta, metà preoccupato. Se viene fuori una replica della serie 7 attuale in versione coupé,... meglio non farla, e non disturbare dal bel sonno il nome "serie 8", che io trovo ancora fantastica e attualissima nonostante la veneranda età. Contro la S mi sono sempre immaginato benissimo la serie 6 (una delle ultime Bmw ad avere una linea STREPITOSA) e la ritengo sufficiente, non sento la necessità di una nuova coupé anche perché con i numeri di vendita che hanno queste tipologie di macchine non guadagneranno nulla, quello che prendono l'hanno perché la vettura è pazzesca e bellissima, se non è nemmeno quello (come la serie 7 attuale) non penso venderà nulla e i costi di produzione saranno comunque elevati. Per ultimo arriviamo alla "berlina più esclusiva", che immagino ragionevolmente su base serie 7 (come avviene per la Maybach) se così non fosse, sono sinceramente interessato.
Ritratto di hulk74
30 agosto 2016 - 14:50
Sono tifoso bmw, ma concordo, nonostante contenuti tecnologici all'avanguardia, stilisticamente è davvero isipoda
Ritratto di hulk74
30 agosto 2016 - 17:24
Insipida
Ritratto di Edoardo98
30 agosto 2016 - 14:28
5
Contento per il ritorno della Serie 8 mentre trovo inutile fare una berlina ancora piú grande della Serie 7 quando c'è il marchio Rolls Royce. Comunque la nuova Serie 7 non mi risulta stia vendendo poi così male considerando che la Classe S ha anche la coupè e la cabrio oltre ad essere un'auto più elegante.
Ritratto di hulk74
30 agosto 2016 - 14:52
Aggiungo che se l'avessero fatta come i prototipi da salone sarebbe andata a ruba. Non si rendono conto che se si vuole una ammiraglia di pregio, prende mercedes, chi prende bmw, audi, maserati, Jaguar, cerca altro
Ritratto di AMG
30 agosto 2016 - 14:59
Sono considerate solamente le S berline ovviamente, e la serie 7 vende troppo poco rispetto anche alle loro previsioni
Ritratto di Ercole1994
30 agosto 2016 - 14:55
Credo che la politica attuale della BMW sia questa: riservare ai modelli a numero dispari, una linea più "razionale", mentre per quelle a numero pari, uba veste più "sportiva" dall'origine. Mi associo con chi dice che molti modelli BMW recenti, abbiano perso quella personalità degli anni'00, anzi, io stesso ci sono rimasto malissimo quando hanno presentato l'attuale Serie 5, che, per quanto sia un'auto riuscitissima su molti aspetti, era 10mila passi indietro rispetto alla bellissima e mia preferita Serie 5 E60.
Ritratto di hulk74
30 agosto 2016 - 17:26
Io sono molto contento dell'amianto serie 5, ma ammetto che dovrebbero lanciarsi un poco... anche se è vero che vendendo tanto preferiscono essere prudenti, come audi
Ritratto di hulk74
30 agosto 2016 - 17:28
Della mia
Ritratto di Ercole1994
30 agosto 2016 - 19:37
Guarda, ammiro molto il lavoro fatto meccanicamente e anche nelle finiture sulla F10, ma senza pacchetto M-Sport, non riesco a farmela piacere, sembra un'evoluzione della E39, ma non per la boccio a priori, perché di qualità ne ha moltissime come ho già detto!
Pagine