NEWS

BMW Serie 8 Cabriolet: lusso con vista cielo

02 novembre 2018

La BMW Serie 8 Cabriolet è un’esclusiva scoperta con capote in tela disponibile con due motori: il V8 a benzina o il 6 in linea diesel.

BMW Serie 8 Cabriolet: lusso con vista cielo

LA CLASSE NON MANCA - È attesa nei concessionari a marzo 2019 la BMW Serie 8 Cabriolet, affascinante scoperta lunga 484 cm che concilia lusso a bordo e piacere di guida. Per chi non resiste al fascino della guida con il vento fra i capelli, la capote in tela è ripiegabile elettricamente anche in movimento: bastano 15 secondi per farla alzare o abbassare, in modo completamente automatico, fino a 50 km/h. L'assenza del tetto ha imposto ai tecnici della BMW di rivedere la struttura dell'auto, più rigida nell'arco del parabrezza e nella zona del pavimento, mentre dietro ai sedili sono presenti due strutture nascoste alla vista che fuoriescono in caso di ribaltamento per proteggere la testa dei passeggeri.

CALDI ANCHE IN AUTUNNO - La BMW Serie 8 Cabriolet deriva strettamente dalla coupé e ne riprende il telaio, costruito con materiali leggeri per diminuire le masse: sono previsti alluminio, magnesio e fibra di carbonio. A dispetto degli sforzi però la scoperta della casa tedesca pesa ben 1955 kg, un dato su cui influiscono le dimensioni generose, le quattro ruote motrici (di serie) e gli irrigidimenti per il telaio privo del tetto, ma il baricentro basso e la buona distribuzione dei pesi dovrebbero renderla sincera e maneggevole fra curve. Per godersi la BMW Serie 8 Cabriolet nulla è più indicato di una bella strada secondaria, dove si potranno apprezza i sontuosi sedili, le tecnologie presenti nell'abitacolo ed i tanti comfort presenti a bordo, compresi il frangivento per eliminare le turbolenze e le bocchette del “clima” nei poggiatesta dei sedili anteriori per scaldare il collo anche d’inverno a capote aperta. La Serie 8 Cabriolet per di più ha un bagagliaio da 350 litri, sufficiente per un weekend fuori porta.

SCATTO BRUCIANTE - I primi due motori annunciati per la BMW Serie 8 Cabriolet sono il benzina della M850i xDrive e il diesel della 840d xDrive: il primo è un V8 4.4 da 530 CV, il secondo un sei cilindri 3.0 da 340 CV. La BMW M850i xDrive accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi, un risultato assai migliore della BMW 840d xDrive (a cui servono 5,2 secondi), ma in compenso il motore a gasolio percorre in media 15 km/l secondo i dati dichiarati. Su entrambe è compreso nel prezzo il cambio automatico a otto marce. L'equipaggiamento della Serie 8 comprende le sospensioni sportive regolabili, lo sterzo ad assistenza variabile (diventa più o meno rigido in funzione della velocità) e il differenziale sportivo M Sport, che fa aumentare la motricità nelle curve più strette. Sulla M850i xDrive è compreso nel prezzo anche il sistema per smorzare il coricamento laterale nelle curve. 

VIDEO
BMW Serie 8 Cabrio
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
46
10
12
8
11
VOTO MEDIO
3,8
3.827585
87




Aggiungi un commento
Ritratto di slvrkt
5 novembre 2018 - 15:45
4
questa 8 e' una serie 7, non deriva dalla 5
Ritratto di luperk
5 novembre 2018 - 20:58
vai a vedere la parte meccanica e vedrai che ha più in comune con la 5 che con le 7
Ritratto di slvrkt
5 novembre 2018 - 21:14
4
la piattaforma e' la medesima di seri 5 e 7 (e di tante altre bmw), ma per quanto ne so e' derivata dalla 7. tuttavia, mi interessa poco questa, ed ancor meno la 7er, quindi potrei sbagliare.
Ritratto di Fr4ncesco
5 novembre 2018 - 23:17
2
@luperk, onestamente non ne sono sicuro. Mi è parso di averlo letto, ma magari mi sbaglio.
Ritratto di slvrkt
5 novembre 2018 - 15:44
4
Bangle ineguagliabile... era detestato dai contemporanei, ed anche tutt'ora nessuno ama le sue BMW, non dimentichiamo che lui ha dato vita alle orrende granturismo. col tempo si arrivo' ad apprezzare la z4 (stupenda dietro, tanto che la comprai) e la 6 (specie in versione M, ma qualsiasi cosa lo sarebbe stata con quel V10), ma tutto il resto e' drammaticamente brutto e senza speranza: del suo periodo ricorderemo la serie 3 piu' brutta di sempre (e davvero tanto brutta), la goffissima 7, la coreana 5. credimi, tra i veri bimmer (e ti parlo anche di collezionisti) nessuno ama bangle, ed intendo davvero NESSUNO.
Ritratto di Fr4ncesco
5 novembre 2018 - 23:16
2
Amiamo le BMW sbagliate allora, ahah.
Ritratto di ziobell0
2 novembre 2018 - 16:20
chi è il pidocchio che la compera diesel? motorizzazione assurda
Ritratto di SUKOI-37
2 novembre 2018 - 16:48
Beh.. se te la regalassero sicuramente non la butti via!! Fosse anche a carbone.
Ritratto di MAXTONE
3 novembre 2018 - 07:59
Magari la rivenderei subito dal momento che non potrei/vorrei sostenerne i costi di gestione. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando.
Ritratto di Wilson97
2 novembre 2018 - 16:53
Riuscita fino a un certo punto... Il frontale è molto pesante mentre i fanali posteriore sono davvero belli però così o auto sembra larghissima addirittura squilibrata. Gli interni sono tra i più belli in giro secondo a parte per il cambio trasparente, osceno.
Pagine