NEWS

BMW X2 M35i: alza l’asticella

7 settembre 2018

Questa versione sportiva della BMW X2 monta un nuovo motore 4 cilindri 2.0 con 306 CV che regala alla crossover uno 0-100 km/h in 4,9 secondi.

BMW X2 M35i: alza l’asticella

DIFFERENZIALE AUTOBLOCCANTE - Vanno ben al di là dello stile i miglioramenti attesi sulla BMW X2 M35i, la versione ad oggi più “pepata” della crossover tedesca che abbina al look grintoso una serie di migliorie per l'assetto: le calibrazioni dello sterzo e delle sospensioni sportive sono specifiche per il modello, che si avvale inoltre dei dischi freno maggiorati e si può avere a richiesta con le sospensioni adattive regolabili su due livelli. Molto utile ai fini del comportamento su strada è il differenziale anteriore autobloccante, che ha il compito di ridurre il pattinamento delle ruote durante le forti accelerazioni nelle curve più strette. L'equipaggiamento della BMW X2 M35i comprende inoltre la trazione integrale xDrive e il cambio automatico Steptronic a 8 marce, che su questo modello prevede anche la funzionalità Launch Control: basta attivarla per far scattare l'auto da ferma senza pattinamenti.

SU LA POTENZA - Il pezzo forte della BMW X2 M35i è il motore a benzina turbo 2.0, lo stesso quattro cilindri di altre vetture della casa tedesca (sulla 125i, per esempio, eroga 224 CV) ma rivisto e potenziato dai tecnici della divisione sportiva BMW M. Gli uomini della M non hanno “sottovalutato” l'incarico, sebbene il 2.0 fosse il primo quattro cilindri montato su una BMW M Performance, una linea di automobili sportive che si posiziona tra le normali BMW e le più estreme M3, M4, M5 e M8. Il 2.0 è dotato ora di un nuovo sistema di raffreddamento ed eroga ben 306 CV, che insieme ai 450 Nm dovrebbero rendere la BMW X2 M35i molto pronta ai comandi dell'acceleratore. I primi numeri sembrano confermalo: la BMW infatti parla di uno scatto 0-100 km/h in 4,9 secondi.

DA MARZO 2019 - Gli interventi sulla BMW X2 M35i hanno interessato anche l'estetica, che riflette le prestazioni maggiorate di questa versione: sono presenti nuove ruote di 19” (optional di 20”), due scarichi, un nuovo alettone posteriore e dettagli sulla carrozzeria nel colore grigio Cerium, utilizzato per il contorno della mascherina, i gusci degli specchietti e le “alette” nelle prese d'aria del fascione. All'interno sono presenti il volante sportivo in pelle con integrate le palette del cambio ed i sedili sportivi, anche se questi ultimi vanno pagati separatamente. La crossover tedesca arriverà negli autosaloni da marzo 2019.

BMW X2
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
45
22
35
26
43
VOTO MEDIO
3,0
3
171
Aggiungi un commento
Ritratto di studio75
7 settembre 2018 - 12:43
5
Il modello mi piace molto perchè è compatto ed ha, almeno sulla carta, un buon bagagliaio. Con questo motore e allestimento soddisfa pure il mio gusto per la guida sportiva. Solo il pensiero di dover staccare un assegno da oltre 60k mi frena .
Ritratto di Giuliopedrali
7 settembre 2018 - 13:32
I SUV alla fine saranno la Caporetto dell'industria europea appena arriva da oriente chi sa farli davvero... Guardare marchi come MG con un solo SUV e che sta per esser sostituito da uno nuovo dove vengono venduti in occidente la progressione con numeri da fisica quantistica ...
Ritratto di Luke_66
7 settembre 2018 - 14:02
4
Ma tu veramente prenderesti un'auto che in 2 anni e' fuori produzione e con una rete di assistenza pari a zero?
Ritratto di Giuliopedrali
7 settembre 2018 - 14:19
In UK ce ne sono di concessionari MG poi appunto a maggior ragione...
Ritratto di Marco_Tst-97
7 settembre 2018 - 14:08
Ripeto quello che ho scritto sotto un altro articolo: secondo me i cinesi stanno copiando loro dai giapponesi, visto che le linee usate da loro sono le stesse che impiega Toyota ormai da tempo sui suoi modelli più di rottura (senza contare Lexus che già da prima del 2014 ha introdotto degli interni molto simili a quelli delle più recenti auto cinesi (sempre che non siano proprio stati palesemente copiati, e quindi passibili di denuncia, come al solito).
Ritratto di gjgg
7 settembre 2018 - 14:49
1
Quando si vende nell'ordine delle migliaia di pezzi è normale fare (in positivo o negativo) mirabolanti ascese o discese in percentuale. Ma alla fine appunto sposti poche migliaia di pezzi. Anche la Stelvio in Usa come riportato qui http://carsalesbase.com/us-car-sales-analysis-2018-q2-premium-mid-sized-suv-segment/ può vantarsi un incremento del 288350%, ma alla fine sono comunque poche migliaia di pezzi; non è che ora tutti ne sono là pazzi e fra poco in Usa gireranno solo in Stelvio...
Ritratto di Sepp0
7 settembre 2018 - 15:11
Ancora con sta MG? Non vende una mazza se non in UK, dove la comprano perchè era un marchio inglese.
Ritratto di Giuliopedrali
7 settembre 2018 - 15:26
Be la vendono solo lì in Europa (per fortuna dei FCAjadisti) con un solo modello e pure così così, aspetta che esca l'HS... Ha superato di brutto Alfa Romeo, Jeep e Abarth messe insieme, ma pure in Israele e altri paesi avanzati sta andando alla grande. Voglio sottolineare che è una cinese come ve la immaginate: niente di che, solo a benza ecc ecc, voglio vedere la moderna Chery Exceed TX appena arriva...
Ritratto di gjgg
7 settembre 2018 - 15:37
1
Se non erro ha ancora in zona una struttura di qualche centinaio di persone (concessionarie escluse). Fra parenti, amici e affini qualche migliaio di unità sono già piazzate, probabilmente
Ritratto di ziobell0
7 settembre 2018 - 14:00
mi piaceva in foto, vista dal vivo troppo goffa. Bocciata.
Pagine