NEWS

Novità in arrivo per le BMW X3 e X4

Pubblicato 09 giugno 2021

La BMW annuncia il restyling delle X3 e x4, che saranno disponibili da settembre del 2021. Trazione integrale e sistema mild hybrid per tutta la gamma.

Novità in arrivo per le BMW X3 e X4

NOVITÀ IN ARRIVO - Anche per le suv medio grandi BMW X3 e BMW X4, a tre anni dall’esordio, è venuto il momento di un aggiornamento che, come spesso accade, significa modifiche estatiche e aggiornamenti tecnologici per restare al passo della concorrenza. Le versioni ristilizzate di X3 e X4 dovrebbero arrivare nelle concessionarie a settembre del 2021, ma la gamma e i prezzi per il mercato italiano non sono ancora stati resi noti.

UN FRONTALE PIÙ SCOLPITO - Le novità estetiche per le BMW X3 e BMW X4 vedono una rivisitazione della mascherina anteriore, ora più grande e dalla forma più squadrata, e un posteriore dove spiccano i fanali bruniti e una nuova zona del diffusore. Come di consueto in casa BMW è possibile personalizzare l’estetica scegliendo il pacchetto M, che conferisce alle X3 e X4 un aspetto più sportivo. Infatti, le prese d'aria nel paraurti sono più grandi e gli inserti rifiniti in nero lucido, così come i deflettori d'aria più pronunciati. Cornici dei finestrini, barre sul tetto e griglia frontale sono disponibili come optional in nero lucido. Il paraurti posteriore include un diffusore rifinito in Dark Shadow insieme a due deflettori d’aria laterali aggiuntivi in nero lucido. L'assetto standard include i nuovi cerchi in lega da 19 pollici Y-Spoke 887M in Midnight Grey Bicolor con pneumatici 245/50 R19. I cerchi di 20 e 21 pollici sono disponibili come optional, così come l’impianto frenante sportivo M con pinze blu o rosse.

UNO SCHERMO PIÙ GRANDE - Rivisti anche gli interni delle BMW X3 e BMW X4: cambia la console centrale, che ora è simile a quella della Serie 3 è lo schermo del sistema multimediale touch offre ora una diagonale di 10,25 pollici (optional la versione da 12,3 pollici). La dotazione di serie, comprende anche sedili sportivi con rivestimenti Sensatec di nuova generazione con nuova grana Ray e rivestimento perforato per i sedili principali, nonché il climatizzatore automatico con controllo a 3 zone. La casa, al fine di rendere più semplice la configurazione, ha ridotto la complessità della gamma e degli optional del 30%. Tra essi figurano l’Ambient Light, che prevede un'illuminazione di contorno sopra il rivestimento decorativo del cruscotto e un'illuminazione ambientale che si estende verso il basso.

I MOTORI - Tutta la gamma dei motori delle BMW X3 e BMW X4 riceve in dote il sistema ibrido leggero a 48 volt, che sarà disponibile sia sui motori a benzina che su quelli a gasolio, in abbinamento al sistema a trazione integrale xDrive e al cambio automatico a 8 rapporti. I motori a benzina sono i 4 cilindri 20i da 184 CV, 30i da 245 CV e il 6 cilindri M40i da 360 CV, i diesel sono il 4 cilindri 20d da 190 CV e 6 cilindri 30d da 286 CV e M40d da 340 CV. Completano la gamma la versione ibrida plug-in, la Xdrive 30e da 292 CV, che abbina il quattro cilindri con un motore elettrico, ed è in grado di percorrere fino a 50 km in modalità elettrica.

GLI ADAS - Migliorano anche i sistemi di assistenza alla guida delle BMW X3 e BMW X4. Disponibile su richiesta il “pacchetto” Driving Assistant Professional, che comprende l'Active Cruise Control con funzionalità migliorata in città, l'avviso di incrocio con funzione di frenata in città, l'assistente di corsia d'emergenza e l'assistente per il mantenimento della corsia. Il Parking Assistant Plus ora include anche il Reverse Assistant, per l’assistenza in retromarcia. Un'altra nuova funzione delle BMW X3 e X4 è il Drive Recorder opzionale, che sfruttando una telecamera effettua delle riprese video intorno al veicolo.

LE BMW X3 M E X4 M  - Con il restyling ci sono novità anche per le sportivissime BMW X3 M e X4 M Competition (nella foto qui sopra), sviluppate dalla divisione M, che si distinguono per un’estetica particolarmente grintosa e, soprattutto, per la presenza del 6 cilindri di 3 litri da 510 CV con 650 Nm di coppia (è la stessa unità adottata dalle M3 e M4). Le prestazioni sono da supercar: 0-100 in 3,8 secondi, velocità massima di 250 km/h (limitata ma sbloccabile a 285 km/h con il pacchetto opzional M Driver's Package). Per far fronte alla maggiore potenza gli ingegneri tedeschi, oltre alla trazione integrale xDrive e al cambio automatico a 8 rapporti hanno modificato anche l'assetto installando di serie le sospensioni adattive M con ammortizzatori con controllo elettronico.

BMW X3
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
88
51
56
42
77
VOTO MEDIO
3,1
3.098725
314




Aggiungi un commento
Ritratto di domila
9 giugno 2021 - 21:55
L’X7 fa davvero impressione...se l’X6 appare cafona la X7 è il triplo. Affiancata ad una serie 7 (mi è capitato di vederle assieme), quest’ultima sembra diventare una Serie 3...
Ritratto di Volpe bianca
9 giugno 2021 - 19:40
La X3 non è male, rimane comunque abbastanza riuscita. La X4 proprio no, la parte bassa del posteriore è proprio brutta, mah...
Ritratto di domila
9 giugno 2021 - 19:52
Si infatti
Ritratto di Miti
10 giugno 2021 - 10:47
1
La X3 , caro Volpe bianca , esiste per dare una possibilità di guidare una BMW SUV. Dal suo primo momento d'arrivo mi è sembrato un'auto "sincera". Una specie di BMW che non se la "tira". Se posso dirlo. Concordo sulla storia dei paraurti di Trattoretto, sembra una guerra che i designer la perdono già in partenza. Ma pure qui sono questioni di gusto. La cosa che invece mi ha colpito è la forma dei fanali posteriori. Inizialmente o voluto dire "no" ...ma poi vorrei vederli accesi nella notte. Come ho già detto, io considero i fanali delle BMW odierne molto riusciti. Questa esce da quel quadro in un territorio nuovo. Sono contento che non sono uniti tra di loro di qualche striscia di led. Non sono un grande fan pur di piacermi molto di più su una Porsche. La X4 ... è semplicemente un'auto che vorrebbe tagliarsi una fetta ,secondo me , nel pubblico femminile in giro per il mondo. In Italia non avrà mai successo. Considerata da tanti la sorella sfigata della X6 ... ooooo la X6 , quella specie di BMW tamara , fastidiosa, scocciante, un po' anche stronz***etta e fuori dagli schemi... ma proprio per questo unica e di successo. Come la sorella ribelle ella X5 , la SUV semplicemente perfetta.
Ritratto di Volpe bianca
10 giugno 2021 - 11:02
@Miti sì la X3 è sempre stata la mia preferita, la più equilibrata in generale. Forse se vogliamo fare un distinguo la X3 è più giovanile, la X5 più da famiglia. Per quanto riguarda la X6, il primo modello (restyling incluso) devo ammettere che mi piaceva parecchio. Successivamente a mio parere questo modello è andato un po' in calando, forse come spesso accade per "eccesso di originalità". Sulla mastodontica X7 meglio non dire niente :)))
Ritratto di Miti
10 giugno 2021 - 11:18
1
La X7 sarà solo per l'America. Per le istituzioni. E per qualche oligarca o tipo con soldi. Avrà il suo "pubblico". Di sicuro.
Ritratto di Flynn
9 giugno 2021 - 20:52
È un restyling e non si può pretendere la luna, ma quel tablet da lì deve sparire. Noto anche con disappunto che continuano con la grafica non circolare della strumentazione. Per il resto l’X3 è il SUV medio di riferimento.
Ritratto di Lorenz99
9 giugno 2021 - 22:54
NOTI TUTTO.LA PROSSIMA AUTO LA FANNO PROGETTARE A TE.
Ritratto di Check_mate
10 giugno 2021 - 06:44
1
Flynn, continui a non credere ai miei occhi!
Ritratto di Check_mate
10 giugno 2021 - 06:45
1
*continuo.
Pagine