NEWS

BMW X5 2018: tanta sostanza in più

06 giugno 2018

La nuova BMW X5 si rinnova completamente, è più leggera e fa un salto tecnologico. Più sofisticati e curati gli interni.

BMW X5 2018: tanta sostanza in più

TAGLIA XL - La quarta generazione della suv grande BMW X5 cambia in profondità e fa il pieno di tecnologie: fra le novità c'è un pacchetto di aiuti alla guida per il fuoristrada, che comprende protezioni dal pietrisco sotto la scocca, un bloccaggio specifico dei differenziali e regolazioni ad hoc per il cambio e la trazione integrale xDrive, che migliorano la gestione della potenza sui fondi più impegnativi. La BMW X5, che arriverà a novembre 2018 nelle concessionarie, rimane comunque una suv prettamente stradale e non fa nulla per nasconderlo. La lunghezza cresce di 3,6 cm e raggiunge i 492 cm, la larghezza si attesta a 200 cm (6,6 cm in più) e l'altezza passa da 173 a 175 cm. I tecnici hanno rivisto anche il passo, infatti la distanza fra le ruote anteriori e posteriori è ora di 298 cm (4 cm in più), una misura fondamentale per ottenere un interno spazioso.

STRUMENTI DIGITALI - La BMW X5 adotta la piattaforma CLAR, che è del tipo modulare e quindi può essere adattata facilmente per diversi modelli, come la Serie 5 ela X3. L'interasse maggiorato è stato sfruttato per ricavare un portabagagli più capiente (da 645 litri) e per aggiungere la terza fila di sedili, un optional a richiesta che permette di far salire a bordo anche un 6° e 7° passeggero. La BMW X5 cambia parecchio anche nella consolle e nella strumentazione, del tutto ridisegnati: al posto del quadro strumenti a lancette ora c'è uno schermo digitale di 12,3", ampiamente configurabile, mentre la consolle centrale resta orientata verso il guidatore (come da tradizione per la BMW) ma ora ha bocchette di aerazione più allungate dentro una cornice a contrasto. Nella plancia è presente lo schermo a sfioramento di 12,3" per il sistema multimediale.

FENDI LE TENEBRE - L'interno della BMW X5 si può arricchire inoltre con luci d'ambiente, rivestimenti in pelle e l'head-up display, che proietta alcune informazioni essenziali e fa si che il guidatore non debba distogliere lo sguardo dalla strada per leggerle. In aggiunta a queste personalizzazioni sono ordinabili quelle che riguardano il comfort, la sicurezza o l'assistenza alla guida, come i fari abbaglianti a led in grado di illuminare la strada fino a 500 metri, le sospensioni regolabili con molle ad aria (si possono alzare o abbassare fino a 8 cm), i sedili con funzione massaggio e il sistema che permette all'auto di seguire il flusso del traffico in colonna, grazie alla combinazione fra i sistemi di mantenimento della corsia, regolazione della distanza dall'auto che precede e misurazione attiva della velocità. A richiesta si possono avere inoltre cristalli laterali che isolano meglio dal rumore.

PER PRIMI I 6 CILINDRI - I primi motori che arriveranno sulla nuova BMW X5 si abbinano al cambio automatico Tiptronic a 8 marce e sono già in linea con la normativa anti-inquinamento Euro 6d-Temp in vigore da settembre 2019. All'inizio arriveranno il benzina a sei cilindri 3.0 da 340 CV della BMW X5 xDrive 40i e due diesel a sei cilindri 3.0, che sviluppano 265 CV sulla X5 xDrive30d e 400 CV sulla X5 M50d. Per tutti è compresa nel prezzo la trazione integrale xDrive, rivista dalla casa tedesca per migliorare l'efficienza: su strada asciutta infatti le ruote motrici sono in prevalenza quelle posteriori, mentre la coppia viene inviata a quelle anteriori in caso di perdite d'aderenza.

VIDEO
BMW X5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
47
24
22
25
50
VOTO MEDIO
3,0
2.958335
168




Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
7 giugno 2018 - 10:49
Beh visto che state commentando un mio commento sappiate che sulla serie 6 sono in TOTALE disaccordo. E sostengo che BMW stia affrontando un periodo in cui il centro stile è fermo e paralizzato.
Ritratto di Fr4ncesco
7 giugno 2018 - 11:39
2
Si lo so che ti piace la 6, a me invece assieme alla Panamera fa letteralmente ribrezzo ahah.
Ritratto di alex_rm
6 giugno 2018 - 15:40
Al di la della carrozzeria anonima e che posteriormente ricorda Hyunday,nuova focus,tipo,skoda la novita sono gli interni e la plancia rinnovati che a differenza della deludente X2 fa ben sperare per la nuova serie 3
Ritratto di Giuliopedrali
6 giugno 2018 - 15:46
In questa categoria, cioè per sto prezzo, la tanto criticata nuova Q8 tutta la vita! Per quanto come equilibrio è difficile scegliere.
Ritratto di MAXTONE
6 giugno 2018 - 15:53
Non sarebbero rivali dirette ma comunque se dovessi scegliere tra l'una o l'altra direi q8 tutta la vita.
Ritratto di Edoardo98
6 giugno 2018 - 16:24
5
Per me non ci siamo proprio tra quel doppio rene enorme e gli interni così digitalizzati non so cosa è peggio
Ritratto di ELAN
6 giugno 2018 - 17:33
1
Dietro è un incrocio tra MB e Audi con un richiamo DAEWOO... il frontale mi pare soffrire di ipertiroidismo. Dentro tende ad Audi come stile.
Ritratto di Mattia Bertero
6 giugno 2018 - 17:40
3
X5. Al di la delle indubbie qualità meccaniche, esteticamente ho delle riserve: l'anteriore ha i reni troppo grandi ma se non altro non stonano troppo e il posteriore è un po' anonimo. Gli interni invece le promuovo, un giusto mix tra tasti e digitale.
Ritratto di IloveDR
6 giugno 2018 - 17:45
4
a me l'unica cosa che non piace è il doppio rene così imponente, per il resto è solo straordinaria...come tutte le BMW
Ritratto di gennaro briganti
6 giugno 2018 - 19:05
1
Bmw sempre ai massimi livelli e questa non sarà da meno!
Pagine