NEWS

La Ettore Bugatti è l'ultima delle Veyron

08 agosto 2014

Omaggio a Ettore Bugatti è una Veyron realizzata in soli tre esemplari, che chiude l'esalogia delle “Leggende” con un prezzo da sceicchi.

La Ettore Bugatti è l'ultima delle Veyron
L'ULTIMA LEGGENDA - Si chiude a Pebble Beach, in pratica sul palcoscenico più esclusivo che un'auto possa calcare, la serie speciale della Bugatti Veyron dedicata alle proprie leggende. La sesta delle "Les Légendes de Bugatti" è quella dedicata al fondatore, Ettore Bugatti. Gli esemplari previsti sono tre, basati sulla Grand Sport Vitesse da 1.200 CV: una volta realizzati, saranno venduti a 2.350.000 euro, tasse escluse. Inutile dire che, più che di un sogno proibito, si parla di una forma d'arte a quattro ruote.
 
 
NELL'EMPIREO - Più di un richiamo stilistico va alla Bugatti Type 41 Royale del 1932, costruita in sei esemplari: una regina da quasi 13 litri di cilindrata, contro i “soli” 8 del motore W16 (in pratica, due coppie di due bancate a V stretta di 4 cilindri l'una, disposte ortogonalmente tra di loro). Per gli appassionati dei numeri, la sorella Grand Sport Vitesse WRC Edition, priva di limitatore di velocità, è una delle pochissime auto in grado di entrare nel club dei 400 km/h di velocità massima dichiarata.
 
 
UN ELEFANTE NASCOSTO - L'abbinamento esterno è giocato tra la fibra di carbonio blu e l'alluminio lucidato a mano con maestria artigianale; i cerchi sono bicolori, argento e blu. Gli interni sono realizzati con due tipologie di pellami; la tinta è la Brun Cavalier, ispirata alle selle e alle calzature di pregio e prossima al cuoio naturale. Le lavorazioni sono certosine, e richiedono fino a sei mesi; i materiali sono classici, con la fibra di carbonio blu a contrasto. Tra i sedili della Ettore Bugatti è vi è un pannello sul quale è incastonato il classico elefante, simbolo della casa, disegnato dal fratello di Ettore, Rembrandt (cui è dedicata una delle Légendes, peraltro): il rivestimento è in platino. La Veyron Ettore Bugatti esposta a Pebble Beach sarà accompagnata da cinque ancelle d'eccezione, vale a dire un esemplare di tutte le altre “Leggende di Bugatti”.
Bugatti Veyron
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
59
14
15
11
20
VOTO MEDIO
3,7
3.68067
119




Aggiungi un commento
Ritratto di PariTheBest93
8 agosto 2014 - 19:02
3
Amen ed ora l'erede forse non altrettanto veloce ma più efficace in pista.
Ritratto di beltazhor
8 agosto 2014 - 19:37
Da orgasmo. La Veyron è l'auto più bella del mondo.
Ritratto di luca-motard
8 agosto 2014 - 20:17
vista dal vivo devo dire che non è molto elegante come invece è l'idea del marchio... internamente penso sia fatta benissimo con materiali davvero pregiati come deve essere su un auto di questo prezzo.. mentre fuori mi sembra pensata fin troppo all'aereodinamica.. infatti non ha linee particolari ma sembra quasi una "cupola" ... comunque sia l'auto è molto conosciuta, secondo me ha avuto un discreto successo.. parliamo di auto da un milione di € ...
Ritratto di Gordo88
8 agosto 2014 - 20:36
Il canto del cigno della veyron che è stata molto criticata ma che per me resta l' icona dell' hypercar.. Bellissima la livrea blu-alluminio, gli interni erano meglio di un rosso-bordeaux
Ritratto di lucios
10 agosto 2014 - 11:02
4
....i tedeschi ci hanno provato più volte a fare auto di extralusso (vedi anche maybach) ma loro sanno vendere solo auto per il popolo e per i ricchetti .......solo Rolls resiste ma perché li è il fascino inglese che vende.......
Ritratto di Willy2000
10 agosto 2014 - 20:36
Fantastica come tutte le Veyron!!!
Ritratto di nik1000
11 agosto 2014 - 15:37
che orgasmo di auto!! la veyron è leggendaria!! mi fanno ridere le critiche degli ignoranti che poi vanno a lodare cessi di m come la bmw serie 1 o serie 4!
Ritratto di NeroneLanzi
11 agosto 2014 - 15:44
Beh Nik, stiamo parlando di oggetti non confrontabili. Poi un prodotto come questo si può apprezzare o meno dal punto di vista estetico. Sul senso logico è più difficile da comprendere, ma la si può comunque apprezzare dal punti di vista ingegneristico. Per quanto riguarda le BMW che citi il discorso è analogo (eccezion fatta che per il senso logico). Non penso che le si possa definire come le hai definite senza correre il rischio di sembrare faziosi in maniera aprioristica. Dopo tutto ad esempio la serie 1 rimane un'ottima soluzione se si vuole una hatchback di segmento C con la TP. Se non altro perchè.....è l'unica al mondo.
Ritratto di nik1000
11 agosto 2014 - 19:59
te del mio commento non hai capito una mazza.. ho scritto che qui ci sono clown che sparano a zero sulla veyron e poi vanno nei post dedicati alla serie 1 a dire "wow, fantastica, la 118d ha una ripresa pazzesca" e kazzate simili.. non è che sono fazioso, è che le bmw fanno schifo. e comunque non mettevo a paragone la serie 1 con la veyron, se non l'avessi capito, non sono pazzo.. c'hanno giusto 4 ruote entrambe, ma una è una supercar, l'altra una superkak
Ritratto di NeroneLanzi
17 agosto 2014 - 10:51
Beh dire "io non sono fazioso, ma le BMW fanno schifo" é come il leghista che ti dice "non sono io che sono razzista, sono loro che sono negher"
Pagine