NEWS

La Cadillac XT5 sfida le regine delle crossover

11 novembre 2015

La Cadillac XT5 è il primo di una serie di modelli dello stesso genere, versatili ma al top per eleganza e dotazioni.

La Cadillac XT5 sfida le regine delle crossover
SFIDANTE DI RANGO - Al Dubai Motor Show la Cadillac ha presentato la Crossover Touring 5, nome riassunto nella sigla XT5, che sostituisce la XTS disponibile anche sul mercato italiano. In pratica la Cadillac XT5 vuole essere una proposta di prestigio per chi ama guidare auto con impostazione crossover ma non rinuncia al lusso e alle dotazioni alto di gamma. Le sue concorrenti sono la BMW X5, la Mercedes GLE e la Lexus RX.
 
ARIA DI FAMIGLIA - Per quanto riguarda il design, il profilo esterno riesce a dare alla Cadillac XT5 un'immagine dinamica e leggera, che cerca di allontanarsi dalla frequente pesantezza che si incontra su molti modelli Usa. L’esito del lavoro dei progettisti è senz’altro apprezzabile, tenuto conto che si tratta pur sempre di una vettura lunga 481 cm con ampio spazio interno. Per quanto riguarda il design la XT5 è ispirata alla recente berlina CT6.  
 
DINASTIA DI CROSSOVER - Il nuovo modello è il primo di una serie di quattro suv-crossover che la casa americana proporrà nel prossimo futuro, testimonianza di una nuova filosofia della casa per la definizione della sua gamma. Non si tratta solo di una nuova politica di mercato che privilegia le crossover, ma di un nuovo modo di pensare le auto. Per esempio, con la nuova XT5 la Cadillac avvia una tecnica progettuale e costruttiva che ha la leggerezza come uno dei suoi obiettivi principali.
 
 
RICERCA DELLA LEGGEREZZA - Così la Cadillac può presentare la XT5 sottolineando come sia 126 kg più leggera del modello SRX. Analogamente, la XT5 è di 295 kg più leggera della Mercedes GLE. Sotto il cofano della Cadillac XT5 c’è il V6 3.6 da 310 CV che è da poco entrato nella gamma della casa americana, che tra le varie sue caratteristiche innovative ha anche il sistema che gli consente di escludere due cilindri quando si sta viaggiando lentamente ed è sufficiente poca potenza. In questo modo si ottiene un sensibile risparmio di carburante. Va poi detto che la Cadillac ha previsto di allestire la XT5 anche con motore 4 cilindri turbo 2.0, questo appositamente per il mercato cinese.
 
8 RAPPORTI E ANCHE 4X4 - Per quanto riguarda la trasmissione la Cadillac XT5 è equipaggiata da cambio automatico a 8 rapporti, dotato del sistema di gestione elettronico EPS (Electronic precision shift) che migliora il comfort riducendo il rumore e le vibrazione derivate dalla trasmissione. Come optional la XT5 offre la possibilità di avere la trazione integrale grazie a un sistema basata su un sistema a doppia frizione che in caso le ruote di un asse slittino, riesce a trasferire il 100% della coppia motrice all’altro asse, che mantiene l’aderenza.
 
INTERNO ALTO DI GAMMA - L’abitacolo della Cadillac XT5 è spazioso e reso confortevole da un allestimento in linea con la tradizione Cadillac, da sempre espressione di opulente eleganza che rende gli interni della marca americana piacevoli, per chi guida e per i passeggeri. Non mancano poi i vari dispositivi che aiutano nella guida rendendola più semplice e sicura. La dotazione è ampia e articolata ma per chi vuole di più la Cadillac propone l’allestimento Platinum, che comprende inserti in fibra di carbonio, alluminio e radica.
Cadillac XT5
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
28
16
12
8
10
VOTO MEDIO
3,6
3.594595
74
Aggiungi un commento
Ritratto di AMG
11 novembre 2015 - 14:34
Spettacolare. Superba, magnifica. Sì, la trovo veramente fantastica!! L'unica nota imperfetta (ma trascurabile) per farsi un'idea è la manopola del cambio, il resto è perfetto. Una fresca e fantastica alternativa
Ritratto di TheStig_97
11 novembre 2015 - 14:37
Mi piace, ma preferisco l'X5. Bello il design ispirato alla CT6, ma senza diesel in Europa li potremo contare sulle dita di una mano. Per la Redazione: La XT5 va a sostituire la SRX, anch'esso venduto in Europa. Pregasi correggere.
Ritratto di giovi11
12 novembre 2015 - 21:45
3
La XTS non c'è sul mercato italiano
Ritratto di Sepp0
11 novembre 2015 - 15:35
Miracolo! Una Cadillac guardabile. Fatemi mettere 4 stelle prima che cambi idea.
Ritratto di Mercedes-AMG
11 novembre 2015 - 21:35
Ahahah ma dai, l'ultima ammiraglia presentata non ti era piaciuta?
Ritratto di Sepp0
12 novembre 2015 - 10:52
Non molto, era un po' troppo massiccia/squadrata per i miei gusti. Questa è più morbida, la trovo assolutamente riuscita.
Ritratto di Ale94
11 novembre 2015 - 16:15
3.6 V6 dove si presetano? I suv premium lasciamoli fare ai tedeschi va! In alternativa c è Lexus Land Rover e Volvo.
Ritratto di Luzzo
11 novembre 2015 - 16:31
a prescindere o hai toccato con mano?
Ritratto di Ale94
11 novembre 2015 - 16:44
Ma non sto mettendo in discussione il prodotto (anche se non amo particolarmente le auto americane) ma che in Europa non sará richiesta.
Ritratto di Challenger RT
12 novembre 2015 - 15:54
Se in Europa la gente compra costosi suv, con ridicoli inquinantissimi motori diesel, non è un problema di Cadillac ma del medico che ha in cura questa gente. Cadillac, da vero marchio premium, offre carrozzeria, interni e, soprattutto, motori adeguati al tipo di auto.
Pagine